L'uso di abete e olio essenziale dal comune raffreddore

In ogni società ci sono persone che sono in dubbio legate alla medicina tradizionale. Su questo Internet è pieno di articoli sul trattamento della rinite con metodi popolari. La medicina alternativa è davvero efficace e sicura? In questo articolo capiremo come vengono applicati gli oli essenziali da un freddo. Quali sono le indicazioni e le controindicazioni per questo metodo di trattamento? È possibile utilizzare gocce di olio nei bambini?

componenti

Molto spesso, nel trattamento della rinite, vengono utilizzate soluzioni eteree di abete e albero del tè. Contengono phytoncides - antibiotici naturali che sopprimono la moltiplicazione di virus e batteri. Inoltre, nell'olio dal freddo un sacco di grasso che nutre la mucosa nasale.

Gli oli essenziali del comune raffreddore contengono terpeni. Questi composti appartengono anche alla classe degli antisettici, ma agiscono principalmente su batteri e funghi. Inoltre, i terpeni contribuiscono alla diluizione del muco, mostrando una proprietà mucolitica o espettorante pronunciata. Questa caratteristica è molto utile nel trattamento di forme complicate di rinite: rinite batterica, sinusite e otite.

L'olio di abete e tè del freddo ha un effetto irritante locale. Se applicati sulla pelle e sulle mucose, provocano una forte sensazione di bruciore. Si restringono i vasi superficiali e si riduce la secrezione di muco dal naso. Le gocce di olio possono essere utilizzate per alleviare il gonfiore e facilitare la respirazione nasale. Tuttavia, l'uso di soluzioni non diluite sulle membrane mucose è inaccettabile.

Come usare questi strumenti per la rinite?

Per il trattamento dei bambini 1 - 2 gocce della soluzione vengono aggiunte al bagno, inalatore a vapore o umidificatore, dotato di uno scomparto speciale. L'inalazione del vapore acqueo con eteri è il modo più sicuro per utilizzare questo metodo terapeutico. Ecco perché questa opzione è adatta per il trattamento dei bambini. Un contatto più lungo o stretto con l'odore può scatenare un attacco laringospasico in un bambino piccolo.

Le soluzioni essenziali sono forti irritanti.

L'inalazione di vapore può essere utilizzata anche negli adulti. L'obiettivo principale di questo metodo è quello di saturare la mucosa nasale con vapore acqueo. Ulteriore idratazione aiuta il corpo a combattere efficacemente l'infezione. Un supplemento sotto forma di oli essenziali ti aiuterà a far fronte alle particelle virali che ti circondano.

Inoltre, è scientificamente provato che l'aromaterapia influisce sull'umore del paziente. E le emozioni positive (come una passeggiata attraverso una foresta di conifere) sono così necessarie per una persona che soffre di ARVI. Un buon umore influisce certamente sulla velocità di recupero.

L'olio di abete con il freddo può essere usato per il massaggio. Per fare questo, aggiungi 2 - 3 gocce alla tua crema preferita, strofina accuratamente il piede (ci sono zone riflesse), torace e faccia (punti attivi).

Alcuni pazienti usano una soluzione non diluita di oli essenziali quando vengono applicati sulla pelle. Tuttavia, questa pratica non è sempre sicura. L'uso di olio concentrato dal comune raffreddore provoca arrossamento della pelle, le ustioni rimangono nelle persone sensibili e nei bambini.

Utilizzare l'olio dell'albero del tè da un raffreddore può essere sotto forma di inalazione secca. Questo tipo di trattamento ha ricevuto particolare popolarità a causa degli aromi-cavoni. Le gocce vengono versate in un contenitore speciale che viene portato al collo. I vapori aromatizzano e disinfettano l'aria circostante. Inoltre, il ciondolo svolge il ruolo di gioielli.

Anche per i bambini ci sono ciondoli interessanti, a cui viene versato l'olio da un raffreddore. Gli scolari sono felici di indossarli in classe.

L'instillazione di oli essenziali nel naso è un altro metodo per liberarsi dal raffreddore. Non è possibile applicare una soluzione pulita sulle mucose. Le gocce diluite sono aggiunte al naso. Per fare questo, olio vegetale sterile (albicocca, oliva) è mescolato con essenziale (abete, eucalipto, tea tree). La soluzione per l'instillazione non dovrebbe bruciare e irritare le mucose.

Gli oli essenziali del comune raffreddore sono usati per irrigare i passaggi nasali. Nella solita soluzione salina - un cucchiaino di sale per litro di acqua bollita - aggiungere 2 - 3 gocce di questo agente e versare il liquido nel naso (senza pressione).

Effetti collaterali

Anche questo metodo innocuo ha controindicazioni e reazioni avverse. Quindi, elenchiamo il "no" principale in aromaterapia.

  1. Non usare olio del comune raffreddore (abete, pino, eucalipto) nei bambini sotto i 2 anni di età. Forte odore o contatto con questa sostanza può causare uno spasmo delle vie respiratorie.
  2. L'uso di questo metodo è vietato nelle persone inclini alle allergie.
  3. Se ARVI è accompagnato da una forte tosse, allora è meglio non usare l'aromaterapia. Gli oli essenziali provocano un restringimento delle vie respiratorie e aggravano solo il decorso della malattia.
  4. Alle persone con danni alla mucosa è proibito l'uso di soluzioni all'interno. Le gocce del naso sono irritanti. Inoltre, è meglio non applicare oli essenziali sulla pelle danneggiata.

Opinione della medicina tradizionale

I medici si riferiscono ambiguamente a questo tipo di trattamento. Alcuni lo considerano inattivo e alcuni addirittura dannosi. A che cosa servono gli olii essenziali non piacciono i dottori?

Il naso (mucosa) è un sistema complesso. Sulla superficie dell'epitelio ci sono piccoli villi. Loro "sfarfallano" (fanno movimenti oscillatori) ed evacuano il segreto mucoso verso l'esterno o verso il nasofaringe. Pertanto, il naso viene pulito da corpi estranei, muco, particelle virali e allergeni. L'uso di qualsiasi olio interrompe questo sistema di trasporto. Di conseguenza, le particelle virali entrano nel naso e non vengono rimosse da lì. La probabilità di insorgenza della malattia aumenta drammaticamente.

Anche l'effetto antivirale degli oli essenziali è in dubbio. Esiste la possibilità che il contatto di phytoncides e terpeni con una particella virale causi la sua morte, ma nel corpo gli agenti infettivi entrano immediatamente nella cellula. E non c'è modo di ottenere "antibiotici naturali" lì, perché gli oli funzionano solo sulla superficie dell'epitelio. Pertanto, l'applicazione locale di questi fondi non è giustificata.

L'aromaterapia è necessaria di più per aumentare la vitalità e migliorare l'umore. L'effetto terapeutico degli oli essenziali non è clinicamente provato. Tuttavia, le emozioni positive sono molto importanti per il recupero. Pertanto, non negare questa procedura, ma non dimenticare di droghe nel naso.

I benefici dell'olio di abete con il raffreddore

L'olio di abete è un antibiotico naturale con proprietà analgesiche, antinfiammatorie, cicatrizzanti e antiedematose. Il prodotto naturale stimola il sistema immunitario, grazie alla capacità di sospendere lo sviluppo di agenti patogeni. Usando l'olio di abete con il raffreddore, è possibile eliminare l'infiammazione e il gonfiore del rinofaringe, facilitando così la respirazione nasale.

Contenuto dell'articolo

Gli oli essenziali sono tra le soluzioni concentrate, pertanto, l'inosservanza del dosaggio raccomandato porta a reazioni allergiche.

Per alleviare i sintomi della rinite, il farmaco deve essere diluito con acqua o olio base.

L'uso sistematico della medicina per la tosse accelera lo scarico del muco, che aiuta a pulire i passaggi nasali e, di conseguenza, elimina la congestione.

A proposito della droga

È possibile seppellire l'olio di abete nel naso? Secondo gli erboristi, seppellire la droga nei passaggi nasali nella sua forma pura è indesiderabile. L'irritazione delle mucose può portare a gonfiore e deterioramento della salute. Inoltre, non è possibile utilizzare liquidi per il trattamento della rinite nei bambini di età inferiore a 1 anno. L'aspirazione di oli può causare lo sviluppo di polmonite grassa, che porta alla formazione di focolai di fibrosi.

L'antibiotico naturale contiene nella sua composizione vitamine e phytoncides, che hanno proprietà terapeutiche. L'estratto di abete aiuta a normalizzare il metabolismo, accelerare i processi di rigenerazione e ridurre la viscosità della secrezione liquida nel rinofaringe. L'effetto terapeutico del farmaco dovuto alla presenza nella sua composizione di componenti quali:

I componenti attivi del farmaco inibiscono la funzione riproduttiva dei patogeni nei focolai di infiammazione, che porta ad una diminuzione del numero di agenti patogeni nella mucosa nasale. Applicando l'olio di abete da un raffreddore per diversi giorni, è possibile interrompere le manifestazioni di raffreddore e prevenire lo sviluppo di infiammazione nei seni paranasali.

Effetto terapeutico

L'estratto di abete aiuta a eliminare tutte le manifestazioni cliniche della rinite acuta e cronica che si verificano durante lo sviluppo del raffreddore.

Una diminuzione dell'attività secretoria delle ghiandole nell'epitelio ciliato porta a sbloccare i passaggi nasali e facilitare la respirazione.

L'effetto terapeutico del farmaco dovuto alle seguenti proprietà:

  • immuno-rafforzamento - aumenta l'immunità locale riducendo la concentrazione di agenti patogeni nei focolai di infiammazione;
  • mucolitico - modifica il livello di pH del muco, riducendo la sua viscosità e, di conseguenza, accelera il processo di evacuazione;
  • decongestionanti - riduce la permeabilità dei vasi sanguigni e normalizza il deflusso della linfa, a seguito della quale diminuisce la quantità di liquido intercellulare nei tessuti infiammati;
  • antinfiammatorio - impedisce la sintesi di mediatori dell'infiammazione, che accelera la regressione dei processi catarrale nell'epitelio ciliato;
  • antisettico - elimina i batteri patogeni, riducendo il rischio di processi purulenti nei seni paranasali;
  • analgesico - riduce la sensibilità dei recettori del dolore, eliminando in tal modo il disagio nel rinofaringe;
  • tonificazione - normalizza gli scambi di lipidi e proteine, grazie ai quali il tessuto trofico si normalizza.

È importante! L'olio essenziale non può sostituire i preparati di azione antibatterica. Nel trattamento della sinusite e della rinite complicata, è necessario utilizzarlo in combinazione con i farmaci.

Indicazioni per l'uso

Per fermare le manifestazioni locali di raffreddore, gli erboristi raccomandano l'uso di olio di abete da un raffreddore. L'uso di azione antimicrobica e mucolitica contribuisce alla risoluzione dei processi catarrali nella mucosa nasale e orofaringea.

Per accelerare il recupero, il farmaco può essere utilizzato con:

  • tonsilliti;
  • rinite cronica;
  • laringiti;
  • mal di gola;
  • la polmonite;
  • l'influenza;
  • sinusite.

Non è possibile utilizzare oli essenziali per il trattamento dell'asma bronchiale e della rinite allergica. Componenti volatili del prodotto possono provocare una reazione allergica e una contrazione dei muscoli della parete bronchiale.

L'olio essenziale può essere utilizzato non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione del raffreddore. L'estratto di abete aiuta a distruggere i rinovirus, provocando lo sviluppo dell'infiammazione nella mucosa nasofaringea. Per questo motivo, i medici ORL raccomandano l'uso di un antisettico nel periodo autunno-primavera per prevenire la rinite batterica e virale.

Gocce nasali

Usando l'olio di abete da un raffreddore, è possibile arrestare rapidamente manifestazioni locali di malattie otorinolaringoiatriche. L'uso regolare del prodotto porta ad una diminuzione della quantità di muco nelle vie nasali, alla regressione delle infiammazioni e all'epitelizzazione dei tessuti. Per questo motivo, un antibiotico naturale può essere usato per trattare la rinite e la sinusite nelle fasi iniziali dello sviluppo.

Esistono diversi modi per preparare le gocce nasali:

  • mescolare 100 ml di acqua bollita con 4-5 gocce di estratto di abete;
  • mescolare 1 cucchiaio. l. olio d'oliva con 2 gocce di droga;
  • In proporzioni uguali mescolare antisettico con olio di olivello spinoso.

Per accelerare il processo di recupero, è necessario seppellire l'olio di abete nel naso con l'osservanza di diverse regole importanti:

  1. prima della procedura, eliminare il naso dal muco accumulato;
  2. riscaldare la soluzione ad una temperatura confortevole (non superiore a 38 gradi);
  3. dopo l'instillazione dell'agente, premere le ali del naso sul setto cartilagineo;
  4. dopo 10 minuti, soffiare via il muco accumulato dal naso;
  5. lubrificare le ali del naso con una piccola quantità di olio essenziale.

È importante! Non puoi seppellire nel naso più di 2 gocce del farmaco. Il sovradosaggio può portare a irritazione della mucosa nasale.

inalazione

L'inalazione dei vapori di una pianta oleaginosa facilita la penetrazione istantanea dei componenti attivi nelle lesioni. A causa del disinfettante e dell'effetto antisettico del farmaco, la flora patogena del rinofaringe viene distrutta. L'inalazione quotidiana accelera la regressione dell'infiammazione, che aiuta ad eliminare i sintomi del comune raffreddore.

Come usare l'olio di abete con il freddo? Al fine di ottenere i risultati terapeutici necessari, le seguenti raccomandazioni di specialisti dovrebbero essere prese in considerazione durante la procedura:

  • aggiungere 15 gocce di estratto di abete a 1 litro di acqua bollente;
  • raffreddare la soluzione ad una temperatura di 50 gradi;
  • Coprendo la testa con un asciugamano, si respira il contenitore con la soluzione per 10 minuti;
  • pulire il rinofaringe del muco accumulato.

Per prevenire il verificarsi di reazioni allergiche, l'inalazione dovrebbe essere fatta non più di 2 volte al giorno.

La somministrazione di inalazione del farmaco contribuisce all'assorbimento immediato dei componenti dell'agente da parte dell'epitelio ciliato, che influenza il tasso di regressione dell'infiammazione.

L'esecuzione sistematica della procedura ha un effetto benefico sul funzionamento del sistema respiratorio, dovuto all'aumento dell'effetto locale e di riassorbimento.

I pediatri non sono invitati a utilizzare l'inalazione di olio nel trattamento di bambini di età inferiore ai 2-3 anni. Coppie di etere possono provocare broncospasmo, a seguito del quale si può verificare una tosse soffocante in un bambino.

attrito

Strofinando il petto con olio essenziale aiuta ad accelerare la circolazione sanguigna. Migliorare la microcircolazione del sangue nel rinofaringe stimola il deflusso del fluido linfatico dall'epitelio ciliato e una nutrizione più intensiva dei tessuti di ossigeno. Lo scambio intensivo di gas nelle cellule accelera i processi metabolici, a seguito dell'innalzamento dell'immunità locale.

Usando l'olio di abete in un naso da un raffreddore, è necessario fare l'attenzione a tali momenti:

  1. per preparare un'emulsione di sfregamento, mescolare verdure e olio di abete in un rapporto di 3: 1;
  2. riscaldare la soluzione d'olio a 40 gradi;
  3. strofinare il rimedio sulle ali del petto, del naso e del naso.

Dopo la procedura, camminare per strada e gravi sforzi fisici non sono desiderabili. Per prolungare l'effetto terapeutico del farmaco, massaggiarlo prima di coricarsi. Per il trattamento di raffreddori complicati, è possibile eseguire la procedura 2-3 volte al giorno con un intervallo di 4-5 ore.

Controindicazioni

La composizione della preparazione dell'olio essenziale include componenti che possono provocare reazioni allergiche. Pertanto, prima di utilizzare un antisettico è necessario consultare un otorinolaringoiatra. Ignorare le controindicazioni porta a bruciore, prurito e gonfiore nel rinofaringe.

Per escludere la probabilità di effetti collaterali, gli esperti sconsigliano l'uso di olio essenziale con:

  • la gravidanza;
  • asma bronchiale;
  • suscettibilità alle allergie;
  • danno alla mucosa nasofaringea;
  • insufficienza epatica e renale;
  • tendenza al sanguinamento nasale;
  • intolleranza individuale ai componenti dello strumento.

Prima di far cadere la soluzione oleosa nel naso, testarla sulla pelle. Questo determinerà la presenza di una reazione allergica ai componenti del farmaco.

Olio di abete dal freddo ai bambini

L'olio di abete piacevole e fragrante è ampiamente usato nella medicina alternativa. Gli adulti li trattano per raffreddore, influenza, naso che cola, tengono sessioni di aromaterapia, usano come cosmetici. E a proposito di se puoi usare l'olio di abete nel trattamento dei bambini, parleremo con te in questo articolo.

Proprietà utili e curative

Abete - conifera leggibile. Non cresce da nessuna parte, ma sceglie solo un'area con una buona situazione ecologica per la crescita, e quindi l'olio, che tra l'altro viene estratto da rami e coni giovani, si distingue per l'alta qualità e la compatibilità ambientale.

La composizione dell'olio - un sacco di phytoncides e vitamine. Questo è un vero magazzino di vitamina C, carotene, tannini e sostanze essenziali, che richiederà molto tempo per essere elencato. Pertanto, procediamo immediatamente alle proprietà.

La ricca composizione fornisce un'azione disinfettante e antinfiammatoria, pronunciati effetti antimicrobici e analgesici.

L'olio di abete restringe il lume dei vasi, il che lo rende un ottimo rimedio per la rinite, la tosse, i problemi cardiaci e dei vasi sanguigni. I phytoncides conferiscono al farmaco una proprietà curativa della ferita, che è stata a lungo utilizzata nel trattamento delle lesioni termali della pelle.

La droga naturale trova il suo uso in affaticamento cronico, affaticamento, influenza delicatamente il sistema nervoso, calma e allevia lo stress, ripristina il sonno normale e migliora l'umore.

L'olio di abete per i bambini può essere usato se il bambino ha già 1 anno. Questa medicina profumata è controindicata per i neonati e i bambini del primo anno di vita. La sua composizione è troppo ricca e complessa, e il bambino è praticamente incapace di percepirlo adeguatamente, senza manifestazioni di allergia.

L'olio viene utilizzato esternamente - per le malattie della pelle, viene aggiunto al bagno durante il bagno - per migliorare l'immunità. Con il freddo con questo strumento sfregare. È lasciato cadere nel naso con un raffreddore e tonsille in mal di gola e adenoidi. Con l'olio essenziale di abete si ottengono soluzioni per l'inalazione quando si tossisce. È usato come olio da massaggio per il dolore alle articolazioni, sindrome da dolore muscolare.

L'olio di abete disinfetta la stanza dove vive il bambino. Per fare questo, dopo l'aerazione e la pulizia a umido, alcuni farmaci vengono gocciolati sui giocattoli o su un pezzo di legno e lasciati nella stanza del bambino per la notte.

Istruzioni per l'uso naso che cola

Con la congestione nasale in un bambino, l'olio di abete può essere instillato in ogni passaggio nasale con 1-2 gocce 3 volte al giorno. Avrà un effetto vasocostrittore e la respirazione nasale si riprenderà riducendo il gonfiore delle mucose. Questo rimedio naturale differisce favorevolmente dalle gocce nasali vasocostrittrici ("Nazivin", "Nazol", ecc.) In quanto non causa dipendenza da droghe e può essere usato non per 3-5 giorni come farmaci, ma più a lungo.

I giovani pazienti di 1 anno dovrebbero lubrificare meglio i passaggi nasali con olio di abete. Per fare questo, prendi un batuffolo di cotone o torcere dei piccoli batuffoli di cotone idrofilo, inumidirlo con olio e delicatamente processare il naso dall'interno.

Importante: prima di usare il naso, assicurarsi di pulire il muco secco risciacquandolo con una soluzione salina (un cucchiaino di sale in un bicchiere d'acqua), acqua di mare o furatsilina. Per le secrezioni nasali purulente, l'instillazione è controindicata.

Malattie della gola, adenoidi

Per ottenere l'effetto di olio di abete instillato direttamente sulle tonsille. Dosaggio: non più di 2 gocce alla volta. La procedura può essere eseguita fino a 4 volte al giorno, a seconda della gravità dell'infiammazione.

Importante: il prodotto può causare allergie, quindi i bambini fino a tre anni sono meglio fare un test preliminare per una reazione inadeguata, causando un po 'di olio sul lobo dell'orecchio e sul dorso della mano. Se il rossore e il prurito non appaiono, il farmaco può essere usato.

Per far fronte alla tosse aiuterà l'inalazione con l'olio di abete. Per fare questo, in una soluzione a base di salvia o madre-e-matrigna aggiungere 2-3 gocce del farmaco. Puoi fare l'inalazione secca, tuttavia, sono efficaci solo con una leggera tosse. Per fare questo, mettere qualche goccia su un pezzo di lino o tessuto di cotone e darlo al bambino. Il bambino dovrebbe respirare con la bocca e il beccuccio alternativamente attraverso questo panno.

Con l'olio di abete, puoi fare una bevanda salutare che ha un effetto espettorante. Su un bicchiere del tuo succo preferito (non di agrumi!), Devi prendere circa 4-6 ml del farmaco, mescolare e dare al bambino da bere tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Importante: se la tosse è accompagnata da febbre, non è possibile fare l'inalazione calda.

Problemi di pelle

Eruzione cutanea, diatesi, brufoli possono essere facilmente sconfitti con questo meraviglioso strumento. Per fare questo, utilizzare un bastoncino di cotone imbevuto di olio per lubrificare delicatamente le zone interessate. Si può fare un unguento speciale: il prodotto di abete in combinazione con la crema da latte dona un effetto eccellente per il dermatite da pannolino e l'herpes. Anche alcune gocce vengono aggiunte al bagno per il bagno del bambino.

Importante: se l'eruzione cutanea è di natura allergica, è impossibile usare l'olio di abete, aumenterà solo le manifestazioni di allergie. Se l'herpes è abbondante, non dovresti spalmarlo con alcun olio, dal momento che questa condizione richiede il trattamento più precoce possibile con farmaci antierpetici sotto la supervisione di un medico.

Bambini irrequieti, molto mobili e facilmente eccitabili, puoi mettere qualche goccia sulla biancheria da letto. L'inalazione dell'aroma di abete avrà un effetto calmante, il sonno tornerà alla normalità in poche applicazioni.

Inoltre, questi bambini possono fare bagni terapeutici con l'abete, prima di andare a letto per massaggiare i tacchi con un paio di gocce di fondi.

Ci sono bambini che non possono usare l'olio di abete. Questa categoria comprende bambini con convulsioni sistematicamente ricorrenti di diverse eziologie, bambini con epilessia, bambini con gravi lesioni del sistema nervoso centrale e bambini con allergie.

Mamme e papà parlano positivamente di olio di abete. Questo strumento è poco costoso, ma è una medicina universale per molte occasioni. Il trattamento con un farmaco di questo tipo è considerato da molti abbastanza piacevole. Ai bambini piace l'odore e quindi le procedure non provocano disgusto, dolore o fastidio.

I genitori notano che il prodotto è disponibile presso qualsiasi farmacia, non è necessaria una prescrizione medica.

L'olio di abete - un mezzo per sbarazzarsi di molte malattie, è ampiamente usato nella medicina tradizionale. Viene spesso usato per trattare i raffreddori, perché l'abete è dotato di proprietà antisettiche, antinfiammatorie, analgesiche e antibatteriche. Nel trattamento dei raffreddori, questo prodotto ha anche un effetto tonificante sul corpo, che aiuta a rafforzare l'immunità indebolita del paziente. L'olio di abete da freddo può eliminare i sintomi spiacevoli che impediscono la respirazione nasale.

Modi per usare il prodotto

L'olio di abete con un raffreddore può ridurre la quantità di muco secreto, distruggere i microrganismi patogeni e migliorare significativamente la respirazione nasale. Nella medicina popolare, questo prodotto può essere utilizzato per l'inalazione, la lubrificazione della gola, la preparazione delle gocce nasali e gli agenti che sfregano il seno.

inalazione

Per eseguire la procedura di inalazione con olio di abete, in acqua calda è necessario aggiungere un paio di gocce di olio, piegare il contenitore e respirare a coppie per almeno 10 minuti. Inoltre, questo prodotto è usato per inalazioni a secco, per cui alcune gocce di un mezzo dovrebbero essere gocciolate su un tovagliolo o un fazzoletto e portate al naso. Se la difficoltà di respirazione interferisce con il sonno adeguato, metti un fazzoletto imbevuto di questo agente in testa al letto.

Gocce di naso

Le gocce sulla base di olio di abete sono uno strumento efficace non solo dalla rinite, ma anche da una tale malattia infiammatoria del rinofaringe, come l'antrite. Riducono il processo infiammatorio sulla membrana mucosa del rinofaringe, riducono la quantità di secrezione secreta, migliorano la respirazione nasale e promuovono un rapido recupero. Per preparare la medicina, è necessario prendere tre gocce di olio in 50 ml di acqua. Gocciolare nel naso 3 volte al giorno.

attrito

Lo sfregamento del seno e la lubrificazione delle ali del naso sono considerati un metodo efficace per il trattamento della rinite nella fase iniziale del suo sviluppo. Per preparare il medicinale, l'olio di abete dovrebbe essere mescolato con qualsiasi olio vegetale 1: 1, strofinare sul naso e sul torace.

Viene anche usato l'olio di abete per il raffreddore, è particolarmente efficace quando ha mal di gola. Per lubrificare le tonsille infiammate, è necessario utilizzare un prodotto puro senza aggiungere altri componenti. È necessario inumidire un tampone di cotone e lubrificare delicatamente le tonsille colpite. Dopo la procedura è necessario escludere l'uso di cibo e bevande per mezz'ora.

Se si utilizza l'olio di abete come misura preventiva durante un'epidemia di malattie respiratorie virali, è possibile evitare lo sviluppo di un raffreddore. Per fare questo, è necessario gocciolare alcune gocce nella lampada dell'aroma e spruzzarla sulla stanza.

Trattamento di altri segni di un raffreddore

Iniziare il trattamento tempestivo dei primi segni di un raffreddore - debolezza, mal di testa, brividi, è possibile evitare l'ulteriore sviluppo della malattia. Immediatamente dopo la comparsa di questi sintomi, fare un bagno di acqua calda e aggiungere alcune gocce di olio di abete ad esso. La durata della procedura di trattamento è di 15-20 minuti. Dopo aver eseguito la procedura di riscaldamento, il paziente deve essere avvolto, avendo prima lubrificato il petto, la schiena e i piedi con olio di abete, indossare calze calde e mettere a dormire.

È severamente vietato fare un bagno caldo nel caso in cui il paziente abbia una temperatura corporea elevata.

Al mattino, la condizione di una persona di solito migliora in modo significativo e i segni di un raffreddore recedono.

Quando si tossisce sulla radice della lingua, è necessario gocciolare alcune gocce di olio con una pipetta. A volte questa applicazione del farmaco diventa difficile, quindi puoi mescolare 5 ml di olio di abete con il succo, aggiungere un cucchiaio di miele e dare al paziente da bere tre volte al giorno prima dei pasti. Ciò significa che, in base all'olio di abete di un bambino freddo, è necessario bere immediatamente, senza lasciarlo nel frigorifero.

Questo prodotto naturale è dotato di molte proprietà utili, ma, tuttavia, ci sono alcune controindicazioni al suo uso nel trattamento del raffreddore. È vietato utilizzarlo durante la gravidanza e il rimedio danneggerà qualsiasi persona se combinato con alcol etilico. L'abete non può essere usato con la tendenza del corpo a manifestazioni allergiche e se la mucosa nasale è danneggiata, l'uso dello strumento peggiorerà solo le condizioni del paziente. Usando l'olio di abete per eliminare i segni di un raffreddore, è possibile effettuare un trattamento efficace senza danni alla salute.

Se ha domande da porre al medico, si prega di chiedere loro nella pagina di consultazione. Per fare ciò, fare clic sul pulsante:

Naso che cola, vai via!

Voglio condividere un vero e provato mezzo per affrontare una rinite protratta che non scompare dopo 5-7 giorni di instillazione nel naso Più di 10 giorni per usare i farmaci vasocostrittori non possono, ma il naso che cola spesso rimane. Siamo andati all'asilo - e di nuovo in un modo nuovo: la rinite, la sinusite, il naso non respira, dorme male la notte. Un amico mi ha raccontato di come ha curato l'antritis con l'olio di abete (la procedura è stata eseguita 5 volte al giorno). Ho iniziato a usare quando il bambino aveva 4 anni. Ora questo è il mio rimedio preferito per la rinite, che aiuta, non ha effetti collaterali e non crea dipendenza. Io uso in combinazione con il lavaggio del naso e gargarismi con furatsilinom. Se non lo fai, allora il moccio scorre giù nella gola e nei bronchi, poi inizia la tosse (bronchite), è possibile l'infiammazione delle tonsille.

Quanto è utile l'olio di abete

Ha proprietà battericide, allevia il gonfiore, migliora la respirazione nasale.

Parte della descrizione del pacchetto.

Cosa cercare prima di utilizzare

L'unica controindicazione è una reazione allergica. Fai attenzione se tuo figlio ha meno di 6 anni o una pelle bianca e sottile (di solito con la testa rossa). È meglio consultare un pediatra.

Prima del trattamento, verificare la tolleranza individuale. Per fare questo, strofinare l'olio di abete delle dimensioni di una piccola moneta. Se dopo mezz'ora è arrossito, il luogo di applicazione è pre-lubrificato con crema da latte o utilizzare solo olio di abete per inalazione.

Olio essenziale di abete 100%, 50 ml.

Tratta un raffreddore

Eseguire la procedura ogni 3-4 ore (si ottengono da 4 a 5 procedure al giorno):

  • prendere un vello o un bastoncino per le orecchie;
  • se la pelle è sensibile, lubrificare le ali del naso con la crema da latte sopra il naso (sopracciglia);
  • inumidire leggermente un batuffolo di cotone o un bastoncino per le orecchie con olio di abete (l'olio non deve gocciolare);
  • un bambino può chiudere gli occhi in modo che non si strappino;
  • con un batuffolo di cotone (ear stick), movimenti leggermente sfregati, punti di massaggio nelle cavità nasali (in pochi secondi);
  • anche massaggiare i punti sul naso.

Dopo 10 minuti sarà più facile respirare. Lascia che il bambino faccia un soffio a tutto ciò che prima non funzionava. Se il naso è fortemente imbottito, l'effetto si percepirà tra 15 e 20 minuti. Dopo la sessione, la sensazione che la testa si sia illuminata. Dopo la procedura, la stanza ha un piacevole odore di foresta di conifere.

Se il bambino respira intensamente in un sogno, tocca delicatamente gli stessi punti con un tampone di cotone imbevuto di olio di abete. In pochi minuti, la respirazione sarà gratuita.

Un bambino di età superiore a 6 anni (o un adulto) può eseguire una procedura più complicata e utile:

  • prendere 2 auricolari;
  • applicare da 1 a 2 gocce di olio di abete a ciascuna;
  • Inserire con cautela un orecchio in un passaggio nasale, l'altro nell'altro passaggio nasale (almeno 2 cm di profondità);
  • tenere premuto per 2 o 3 minuti.

Non versare olio di abete nel naso!

Di solito ci vogliono 2 settimane per recuperare. Per la profilassi, eseguo procedure ogni sera durante la stagione delle infezioni virali.

Come scegliere l'olio di abete

È meglio prendere l'olio essenziale di abete - c'è una maggiore concentrazione di sostanze nutritive. Al prezzo è più vantaggioso acquistare un volume di 50 ml. Sarà sufficiente per 3 - 4 anni. Nonostante la durata di conservazione sia di 2 anni, l'olio non si deteriora e non perde le sue proprietà per un tempo molto più lungo.

Prevenzione delle complicanze

Per evitare che l'infezione scenda più in basso, è necessario risciacquare bene la gola e lavare il naso. Per fare questo, prendo un agente antimicrobico - furatsilin. Hanno usato per trattare un mal di gola, lavare le loro ferite. Il prezzo è basso, che è importante.

Agente antimicrobico - furatsilin.

Preparare una soluzione:

  • schiacciare 5 compresse di furatsilina (per una migliore dissoluzione);
  • prendere 0,5 l. acqua bollita calda;
  • agitare il farmaco in acqua, si ottiene una soluzione leggermente salata;
  • raffreddare a temperatura ambiente.

Ottenere polvere da compresse.

Quando si lava il naso, è importante non creare un'alta pressione del getto, in modo da non cadere nelle orecchie. Il medico ha consigliato di prendere una siringa da 20 ml. senza un ago. Ero a disagio: il pistone si sta facendo duro, si vede a scatti, con grande pressione. Utilizzato appositamente per questo ha acquistato una siringa piccola (50 ml.). Il diametro del foro è piccolo. Il potere di premere una pera di gomma è facile da raccogliere. L'altezza del getto dovrebbe essere di circa 2 - 3 cm.

Soluzione e siringa per il risciacquo del naso.

Eseguire una procedura di lavaggio nasale:

  • pulire il naso, farlo scoppiare bene (eseguire la procedura con olio di abete);
  • il bambino sta al lavandino, chinando leggermente la testa in avanti;
  • se si sciacqua la metà destra del naso, la testa del bambino è leggermente inclinata a sinistra (se la metà sinistra - la testa è leggermente inclinata a destra);
  • durante il lavaggio, la soluzione dovrebbe fluire dall'altra metà del naso.

Risciacquare la gola almeno 3 volte.

A mio parere, questo è un modo semplice e conveniente per affrontare il comune raffreddore e le sue complicazioni. Trattamento come il fatto che non ci sia dipendenza.

Autore della recensione: Mila Eliseenko,
la madre è già una figlia adulta

Olio di abete per i bambini

L'olio di abete piacevole e fragrante è ampiamente usato nella medicina alternativa. Gli adulti li trattano per raffreddore, influenza, naso che cola, tengono sessioni di aromaterapia, usano come cosmetici. E a proposito di se puoi usare l'olio di abete nel trattamento dei bambini, parleremo con te in questo articolo.

Proprietà utili e curative

Abete - conifera leggibile. Non cresce da nessuna parte, ma sceglie solo un'area con una buona situazione ecologica per la crescita, e quindi l'olio, che tra l'altro viene estratto da rami e coni giovani, si distingue per l'alta qualità e la compatibilità ambientale.

La composizione dell'olio - un sacco di phytoncides e vitamine. Questo è un vero magazzino di vitamina C, carotene, tannini e sostanze essenziali, che richiederà molto tempo per essere elencato. Pertanto, procediamo immediatamente alle proprietà.

La ricca composizione fornisce un'azione disinfettante e antinfiammatoria, pronunciati effetti antimicrobici e analgesici.

L'olio di abete restringe il lume dei vasi, il che lo rende un ottimo rimedio per la rinite, la tosse, i problemi cardiaci e dei vasi sanguigni. I phytoncides conferiscono al farmaco una proprietà curativa della ferita, che è stata a lungo utilizzata nel trattamento delle lesioni termali della pelle.

La droga naturale trova il suo uso in affaticamento cronico, affaticamento, influenza delicatamente il sistema nervoso, calma e allevia lo stress, ripristina il sonno normale e migliora l'umore.

Metodi di applicazione

L'olio di abete per i bambini può essere usato se il bambino ha già 1 anno. Questa medicina profumata è controindicata per i neonati e i bambini del primo anno di vita. La sua composizione è troppo ricca e complessa, e il bambino è praticamente incapace di percepirlo adeguatamente, senza manifestazioni di allergia.

L'olio viene utilizzato esternamente - per le malattie della pelle, viene aggiunto al bagno durante il bagno - per migliorare l'immunità. Con il freddo con questo strumento sfregare. È lasciato cadere nel naso con un raffreddore e tonsille in mal di gola e adenoidi. Con l'olio essenziale di abete si ottengono soluzioni per l'inalazione quando si tossisce. È usato come olio da massaggio per il dolore alle articolazioni, sindrome da dolore muscolare.

L'olio di abete disinfetta la stanza dove vive il bambino. Per fare questo, dopo l'aerazione e la pulizia a umido, alcuni farmaci vengono gocciolati sui giocattoli o su un pezzo di legno e lasciati nella stanza del bambino per la notte.

Istruzioni per l'uso

Naso che cola

Con la congestione nasale in un bambino, l'olio di abete può essere instillato in ogni passaggio nasale con 1-2 gocce 3 volte al giorno. Se si prende l'olio essenziale, assicurarsi di diluirlo con olio vegetale (o qualsiasi base).

Avrà un effetto vasocostrittore e la respirazione nasale si riprenderà riducendo il gonfiore delle mucose. Questo rimedio naturale differisce favorevolmente dalle gocce nasali vasocostrittrici ("Nazivin", "Nazol", ecc.) In quanto non causa dipendenza da droghe e può essere usato non per 3-5 giorni come farmaci, ma più a lungo.

I giovani pazienti di 1 anno dovrebbero lubrificare meglio i passaggi nasali con olio di abete. Per fare questo, prendi un batuffolo di cotone o torcere dei piccoli turi di cotone idrofilo, inumidirlo in olio (o una miscela di oli di abete e vegetali in rapporto 1: 3) e delicatamente processare il naso dall'interno.

Importante: prima di usare il naso, assicurarsi di pulire il muco secco risciacquandolo con una soluzione salina (un cucchiaino di sale in un bicchiere d'acqua), acqua di mare o furatsilina. Per le secrezioni nasali purulente, l'instillazione è controindicata.

Malattie della gola, adenoidi

Per ottenere l'effetto di olio di abete instillato direttamente sulle tonsille. Dosaggio: non più di 2 gocce alla volta. Se si prende l'olio essenziale, diluire con verdure in un rapporto di 1: 3. La procedura può essere eseguita fino a 4 volte al giorno, a seconda della gravità dell'infiammazione.

Importante: il prodotto può causare allergie, quindi i bambini fino a tre anni sono meglio fare un test preliminare per una reazione inadeguata, causando un po 'di olio sul lobo dell'orecchio e sul dorso della mano. Se il rossore e il prurito non appaiono, il farmaco può essere usato.

tosse

Per far fronte alla tosse aiuterà l'inalazione con l'olio di abete. Per fare questo, in una soluzione a base di salvia o madre-e-matrigna aggiungere 2-3 gocce del farmaco. Puoi fare l'inalazione secca, tuttavia, sono efficaci solo con una leggera tosse. Per fare questo, mettere qualche goccia su un pezzo di lino o tessuto di cotone e darlo al bambino. Il bambino dovrebbe respirare con la bocca e il beccuccio alternativamente attraverso questo panno.

Con l'olio di abete, puoi fare una bevanda salutare che ha un effetto espettorante. Su un bicchiere del tuo succo preferito (non di agrumi!), Devi prendere circa 4-6 ml del farmaco, mescolare e dare al bambino da bere tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Importante: se la tosse è accompagnata da febbre, non è possibile fare l'inalazione calda.

Problemi di pelle

Eruzione cutanea, diatesi, brufoli possono essere facilmente sconfitti con questo meraviglioso strumento. Per fare questo, utilizzare un bastoncino di cotone imbevuto di olio per lubrificare delicatamente le zone interessate. Si può fare un unguento speciale: il prodotto di abete in combinazione con la crema da latte dona un effetto eccellente per il dermatite da pannolino e l'herpes. Inoltre, alcune gocce, mescolate con olio di base (ad esempio, girasole, oliva o anche cocco) vengono aggiunte al bagno per fare il bagno a un bambino.

Importante: se l'eruzione cutanea è di natura allergica, è impossibile usare l'olio di abete, aumenterà solo le manifestazioni di allergie. Se l'herpes è abbondante, non dovresti spalmarlo con alcun olio, dal momento che questa condizione richiede il trattamento più precoce possibile con farmaci antierpetici sotto la supervisione di un medico.

Disturbi nervosi

Bambini irrequieti, molto mobili e facilmente eccitabili, puoi mettere qualche goccia sulla biancheria da letto. L'inalazione dell'aroma di abete avrà un effetto calmante, il sonno tornerà alla normalità in poche applicazioni.

Inoltre, questi bambini possono fare bagni terapeutici con l'abete, prima di andare a letto per massaggiare i tacchi con un paio di gocce di fondi.

Controindicazioni

Ci sono bambini che non possono usare l'olio di abete. Questa categoria comprende bambini con convulsioni sistematicamente ricorrenti di diverse eziologie, bambini con epilessia, bambini con gravi lesioni del sistema nervoso centrale e bambini con allergie.

Recensioni

Mamme e papà parlano positivamente di olio di abete. Questo strumento è poco costoso, ma è una medicina universale per molte occasioni. Il trattamento con un farmaco di questo tipo è considerato da molti abbastanza piacevole. Ai bambini piace l'odore e quindi le procedure non provocano disgusto, dolore o fastidio.

I genitori notano che il prodotto è disponibile presso qualsiasi farmacia, non è necessaria una prescrizione medica.

È possibile gocciolare nel naso il comune raffreddore e l'olio di abete antisettico?

L'olio di abete è un antibiotico naturale che distrugge i patogeni. Lo strumento aiuta ad eliminare l'infiammazione nei seni nasali. Riducendo il gonfiore, la respirazione nasale è facilitata.

struttura

Nell'olio d'abete contiene i seguenti ingredienti:

  1. I tannini inibiscono lo sviluppo di processi infiammatori.
  2. L'acido ascorbico rafforza le pareti dei vasi sanguigni.
  3. I caroteni migliorano l'immunità e proteggono le cellule.
  4. La trementina ha un forte effetto battericida e aiuta con vari raffreddori. Tuttavia, è necessario considerare il dosaggio, poiché questa sostanza è irritante per le mucose del naso.
  5. I fitossidi inibiscono l'attività dei batteri patogeni.
  6. Il Borneol migliora la circolazione sanguigna.

La materia prima per la produzione di olio viene utilizzata aghi, corteccia e coni di abete siberiano.

È possibile utilizzare l'olio di abete nella sua forma pura?

Molti pazienti non sanno come applicare l'olio di abete con il seno. Gli esperti ritengono che una soluzione oleosa concentrata possa causare edema.

Nell'uomo, irritazione delle mucose del naso, peggioramento dello stato di salute. L'olio di abete con il raffreddore nei bambini può essere usato solo in forma diluita.

Leggi qui se è possibile applicare il rimedio durante la gravidanza.

Effetti collaterali

Il farmaco può causare gravi allergie nei pazienti indipendentemente dall'età. Gli oli essenziali sono vietati a gocciolare nel naso dei pazienti con danni alle mucose. La composizione dell'olio contiene sostanze che hanno un forte effetto irritante. I medici vietano l'uso di olio di abete per il seno per curare i bambini sotto i 2 anni di età.

Metodi di trattamento della sinusite con olio di abete

Ci sono diverse opzioni per utilizzare lo strumento per sbarazzarsi di sintomi spiacevoli.

Instillazione del farmaco nel naso

Per aiutare i pazienti affetti da sinusite, è possibile utilizzare diverse gocce di ricette:

  1. Versare 100 ml di acqua in un contenitore separato e aggiungere 4-5 gocce del preparato alla soluzione.
  2. Mescolare insieme Art. cucchiaio di olio vegetale con 2 gocce di fondi.

È importante! Prima della procedura, è necessario eliminare i seni dalle secrezioni accumulate. La temperatura ottimale della soluzione risultante non deve superare i 38 gradi.

Assicurati di premere le ali del naso alla cartilagine in modo che il liquido rapidamente cadesse sulle mucose. Ora devi aspettare circa 10 minuti. Dopo di ciò, rimuovere il muco dai seni e applicare una piccola quantità di olio di abete sulle ali del naso.

Come usare l'agente per inalazione

Una volta evaporato, il farmaco penetra istantaneamente nelle aree colpite da microrganismi patogeni.

L'olio di abete ha un forte effetto antisettico. Lo strumento ha lo scopo di distruggere i batteri patogeni che si stanno sviluppando attivamente con la sinusite.

Per eseguire la procedura, aggiungere 15 gocce di estratto di abete ad un litro d'acqua. L'infusione medica dovrebbe raffreddare a 50 gradi.

In media, la durata della sessione di inalazione è di 10 minuti. Dopo la procedura, il paziente può solo cancellare la rinofaringe del muco.

Coppie di oli essenziali possono causare broncospasmo nei bambini fino a 2 anni. Le procedure devono essere eseguite non più di 2 volte al giorno, poiché possono verificarsi reazioni allergiche.

L'eucalipto aiuta davvero con il raffreddore?

Cosa fare se il naso non odora? Ti aiuteremo!

E qui puoi imparare come trattare un raffreddore all'inizio della gravidanza.

Uso di sfregamenti

Nel processo di massaggio, la circolazione sanguigna del paziente aumenta.

Una migliore microcircolazione del sangue nell'area nasale contribuisce al deflusso del liquido in eccesso.

In questo modo, puoi eliminare il gonfiore del rinofaringe.

Lo sfregamento accelera la rigenerazione delle cellule colpite. Dopo la procedura, la persona aumenta l'immunità. Per preparare la soluzione per la macinazione è necessario miscelare l'olio vegetale e l'olio di abete in un rapporto di 3: 1.

Non dimenticare di scaldare la miscela a 40 gradi. La soluzione oleosa deve essere delicatamente strofinata sulle ali del naso e del naso.

È importante! Dopo la sessione non puoi uscire immediatamente. Il massaggio è meglio fare prima di coricarsi.

Recensioni

Prima di trattare l'antrite con l'olio di abete, è sufficiente leggere le recensioni, le persone che hanno utilizzato questo strumento.

Elena, Ekaterinburg: Il figlio ha un sacco di secrezioni nasali e disagio al naso. I medici hanno detto che questi sono sintomi di antritis cronico. Il bambino fu mandato in fisioterapia e fu consigliato di prendere antibiotici. Tuttavia, dopo alcuni mesi, il bambino aveva nuovamente il naso che cola. Gli esperti consigliano di provare l'olio di abete.

Ha iniziato a fare inalazione regolare. Dopo diverse sessioni, hanno notato che la quantità di muco diminuiva. Il bambino ha smesso di lamentarsi di un mal di testa.

Marina, Mosca: per diversi anni ho sofferto di antritis cronica. Ho terribilmente paura di fare forature, perché ho sentito molte recensioni negative su questa procedura.

Ho deciso di provare i rimedi popolari, poiché non danneggiano il corpo. Come farmaco per il trattamento della sinusite ha scelto l'olio di abete.

Ha un piacevole odore di conifere ed è un buon antisettico. Dopo diverse sessioni di inalazione, ho notato che lo stato del corpo migliorava notevolmente. Ha superato il naso che cola e ha migliorato le prestazioni. Ora uso periodicamente lo strumento per prevenire il raffreddore.

Alexander, San Pietroburgo: soffro di raffreddore da più di 10 anni. Il dottore ha detto che è necessario sottoporsi a procedure di fisioterapia. Tuttavia, non è stato possibile eliminare completamente il freddo. I colleghi al lavoro consigliano di fare bagni con l'estratto di abete.

Un risultato positivo è stato ottenuto dall'uso del farmaco. Ho già dimenticato quando ho preso l'ultima lista malata.

conclusione

Molti pazienti sono stati in grado di sbarazzarsi dei sintomi della sinusite con questo olio. Lo strumento distrugge microrganismi patogeni che si moltiplicano nei seni nasali del paziente.

L'olio di abete ha un forte effetto irritante sulla superficie delle mucose.

Per ridurre la concentrazione, è possibile utilizzare acqua bollita o olio vegetale. Il farmaco può essere gocciolato nel naso, utilizzato per il massaggio o l'inalazione. Lo strumento è vietato utilizzare nel trattamento della sinusite nei bambini sotto i 2 anni.

Olio di abete da un raffreddore: come usare

L'olio di abete - un mezzo per sbarazzarsi di molte malattie, è ampiamente usato nella medicina tradizionale. Viene spesso usato per trattare i raffreddori, perché l'abete è dotato di proprietà antisettiche, antinfiammatorie, analgesiche e antibatteriche. Nel trattamento dei raffreddori, questo prodotto ha anche un effetto tonificante sul corpo, che aiuta a rafforzare l'immunità indebolita del paziente. L'olio di abete da freddo può eliminare i sintomi spiacevoli che impediscono la respirazione nasale.

Modi per usare il prodotto

L'olio di abete con un raffreddore può ridurre la quantità di muco secreto, distruggere i microrganismi patogeni e migliorare significativamente la respirazione nasale. Nella medicina popolare, questo prodotto può essere utilizzato per l'inalazione, la lubrificazione della gola, la preparazione delle gocce nasali e gli agenti che sfregano il seno.

inalazione

Per eseguire la procedura di inalazione con olio di abete, in acqua calda è necessario aggiungere un paio di gocce di olio, piegare il contenitore e respirare a coppie per almeno 10 minuti. Inoltre, questo prodotto è usato per inalazioni a secco, per cui alcune gocce di un mezzo dovrebbero essere gocciolate su un tovagliolo o un fazzoletto e portate al naso. Se la difficoltà di respirazione interferisce con il sonno adeguato, metti un fazzoletto imbevuto di questo agente in testa al letto.

Gocce di naso

Le gocce sulla base di olio di abete sono uno strumento efficace non solo dalla rinite, ma anche da una tale malattia infiammatoria del rinofaringe, come l'antrite. Riducono il processo infiammatorio sulla membrana mucosa del rinofaringe, riducono la quantità di secrezione secreta, migliorano la respirazione nasale e promuovono un rapido recupero. Per preparare la medicina, è necessario prendere tre gocce di olio in 50 ml di acqua. Gocciolare nel naso 3 volte al giorno.

attrito

Lo sfregamento del seno e la lubrificazione delle ali del naso sono considerati un metodo efficace per il trattamento della rinite nella fase iniziale del suo sviluppo. Per preparare il medicinale, l'olio di abete dovrebbe essere mescolato con qualsiasi olio vegetale 1: 1, strofinare sul naso e sul torace.

Viene anche usato l'olio di abete per il raffreddore, è particolarmente efficace quando ha mal di gola. Per lubrificare le tonsille infiammate, è necessario utilizzare un prodotto puro senza aggiungere altri componenti. È necessario inumidire un tampone di cotone e lubrificare delicatamente le tonsille colpite. Dopo la procedura è necessario escludere l'uso di cibo e bevande per mezz'ora.

Se si utilizza l'olio di abete come misura preventiva durante un'epidemia di malattie respiratorie virali, è possibile evitare lo sviluppo di un raffreddore. Per fare questo, è necessario gocciolare alcune gocce nella lampada dell'aroma e spruzzarla sulla stanza.

Trattamento di altri segni di un raffreddore

Iniziare il trattamento tempestivo dei primi segni di un raffreddore - debolezza, mal di testa, brividi, è possibile evitare l'ulteriore sviluppo della malattia. Immediatamente dopo la comparsa di questi sintomi, fare un bagno di acqua calda e aggiungere alcune gocce di olio di abete ad esso. La durata della procedura di trattamento è di 15-20 minuti. Dopo aver eseguito la procedura di riscaldamento, il paziente deve essere avvolto, avendo prima lubrificato il petto, la schiena e i piedi con olio di abete, indossare calze calde e mettere a dormire. È severamente vietato fare un bagno caldo nel caso in cui il paziente abbia una temperatura corporea elevata. Al mattino, la condizione di una persona di solito migliora in modo significativo e i segni di un raffreddore recedono.

Quando si tossisce sulla radice della lingua, è necessario gocciolare alcune gocce di olio con una pipetta. A volte questa applicazione del farmaco diventa difficile, quindi puoi mescolare 5 ml di olio di abete con il succo, aggiungere un cucchiaio di miele e dare al paziente da bere tre volte al giorno prima dei pasti. Ciò significa che, in base all'olio di abete di un bambino freddo, è necessario bere immediatamente, senza lasciarlo nel frigorifero.

Questo prodotto naturale è dotato di molte proprietà utili, ma, tuttavia, ci sono alcune controindicazioni al suo uso nel trattamento del raffreddore. È vietato utilizzarlo durante la gravidanza e il rimedio danneggerà qualsiasi persona se combinato con alcol etilico. L'abete non può essere usato con la tendenza del corpo a manifestazioni allergiche e se la mucosa nasale è danneggiata, l'uso dello strumento peggiorerà solo le condizioni del paziente. Usando l'olio di abete per eliminare i segni di un raffreddore, è possibile effettuare un trattamento efficace senza danni alla salute.

Se ha domande da porre al medico, si prega di chiedere loro nella pagina di consultazione. Per fare ciò, fare clic sul pulsante:

Potrebbe Piacerti Anche