Trattamento della rinite calanchoe nei bambini

Home »naso che cola» Trattamento di Kalanchoe freddo nei bambini

Succo di Kalanchoe dal comune raffreddore come efficace agente terapeutico

Il succo di Kalanchoe del comune raffreddore è uno dei mezzi più antichi e comuni della medicina tradizionale.

Un atteggiamento frivolo nei confronti di un raffreddore o di una rinite, l'infiammazione della mucosa nasale può provocare sinusiti, sinusiti o problemi con i bronchi, quindi questo processo non dovrebbe essere lasciato alla deriva.

Alcune piante domestiche ornamentali hanno proprietà curative, ad esempio usano ciclamino per il trattamento delle antriti, le ricette di aloe per la rinite sono ampiamente utilizzate per bambini e adulti e il trattamento del kalanchoe è spesso più efficace di molti preparati medici.

La tecnica di digitopressione può essere utilizzata per alleviare la congestione, il massaggio è particolarmente efficace se eseguito con l'unguento "Asterisk".

Nel genere Kalanchoe comprende circa 200 specie. Tutte queste erbe medicinali si distinguono per gli steli e le foglie carnose e succose. Il più comunemente usato nella medicina popolare Kalanchoe pinnate.

  • Il principale valore medicinale di Kalanchoe deriva dall'alta concentrazione di alcaloidi, steroidi, lipidi e altri fitochimici presenti negli estratti vegetali.
  • Questa pianta aiuta ad alleviare il dolore muscolare. Hai solo bisogno di riscaldare il lenzuolo e applicarlo all'area in cui si sente il dolore, e scompare miracolosamente. Se soffri di dolori alle gambe, puoi aggiungere alcune foglie di Kalanchoe all'acqua calda e tenere le gambe dentro. Kalanchoe è anche usato per preparare il tè per ridurre la tosse. Questa pianta è anche usata per trattare i calcoli renali.
  • Nonostante il fatto che non tutti i professionisti del settore medicale riconoscano l'efficacia di Kalanchoe, alcune riviste mediche citano i dati di studi clinici di successo. Così, l'indiano Journal of Experimental Biology ha pubblicato i risultati di uno studio in cui le preparazioni con un estratto di Kalanchoe hanno rapidamente guarito le ferite dei ratti viventi.
  • Il succo di Kalanchoe è servito e serve a trattare una varietà di disturbi, da lievi a gravi (come agente di guarigione della ferita, per raffreddore e naso che cola, per problemi di pelle, per pulire le crepe dei capezzoli, ecc.). Può essere bevuto e usato come agente esterno.

Inoltre, il succo di Kalanchoe quasi senza controindicazioni.

Il succo di Kalanchoe da un raffreddore può essere acquistato già in forma finita o da solo. In farmacologia, il succo di Kalanchoe è disponibile in fiale da 10 ml o in flaconi da 100 ml, è anche incluso in alcune gocce di rinite.

Vale la pena notare

Preparare il farmaco a casa è abbastanza semplice. Per fare questo, utilizzare le foglie fresche e succose o la parte verde del gambo di una pianta vecchia di tre anni. Se lo si desidera, è possibile utilizzare i giovani germogli, ma il loro effetto curativo è inferiore.

Esistono diverse ricette per ottenere il succo di Kalanchoe da utilizzare ulteriormente dal freddo:

  • Il più semplice: usando una forchetta o un cucchiaio, impasta il foglio lavato in una ciotola di porcellana o ceramica, raccogli il succo selezionato con una pipetta e usalo come gocce per il naso. Se la foglia è molto carnosa, può essere spremuta semplicemente a mano, con le dita. Questo succo ha la massima concentrazione e può essere applicato solo una volta, non può essere conservato.
  • Per un uso prolungato: sciacquare accuratamente la massa verde appena raccolta della pianta in acqua corrente, asciugare con un tovagliolo di carta, riporre in un luogo buio e buio (temperatura 5-10 ° C, frigoriferi), dove il foglio deve essere conservato per circa 7 giorni. Dopo questo periodo, il Kalanchoe deve essere schiacciato in uno stato di massa liquida omogenea, un coltello, una forchetta, una pressa per l'aglio, un tritacarne, la malta è adatta, spremere attraverso diversi strati di garza pulita e lasciare riposare il succo. Dopo che il sedimento verde si è accumulato sul fondo, versare la parte superiore trasparente in un piatto di vetro o ceramica, il succo è pronto.
  • Spremuto dal succo di foglie tritate può resistere per due giorni ad una temperatura di 10,4 ° C. Il succo filtrato e sterilizzato può essere conservato per molti anni a una temperatura di 10 ° C.

Importante sapere

Prima di usare il succo di Kalanchoe da un raffreddore, deve essere riscaldato fino a raggiungere lo stato di temperatura ambiente: stazionare all'esterno del frigorifero per almeno 30 minuti e riscaldare a bagnomaria.

Kalanchoe con il raffreddore: usare per adulti, bambini, neonati e durante la gravidanza

Le istruzioni per l'uso del succo di Kalanchoe nel comune raffreddore variano a seconda dell'età.

Per un adulto, i seguenti rimedi saranno efficaci:

  • Asciugando con un tampone di cotone della cavità nasale dall'interno con succo di Kalanchoe appena spremuto.
  • Soluzione a goccia di succo puro: 2-5 gocce in ogni seno 4 volte al giorno. Si tenga presente che le persone soggette a sanguinamento nasale possono provare disagio quando usano il succo di Kalanchoe per il raffreddore. Quest'ultimo provoca gravi starnuti e un'eccessiva secrezione di muco, e questo può portare a un lieve sanguinamento nei pazienti con vasi deboli e mucosa nasale sensibile. In tal caso, vale la pena interrompere il trattamento ed è meglio utilizzare immediatamente una soluzione meno forte.
  • Ad esempio, mescolare in un rapporto di succo 1: 1, acqua e foglie di kalanchoe. Questa soluzione gocciola nelle vie nasali tre volte al giorno, 3 gocce.
  • Mescolare il succo di aloe e kalanchoe in parti uguali, mescolare delicatamente e gocciolare nel naso almeno 2 volte al giorno, 2-5 gocce.
  • Al succo ottenuto dalla cipolla, aggiungere il succo di Kalanchoe (proporzione: 1: 2). Gocciolare tre volte al giorno non più di 2 gocce in ciascuna narice.

Per il trattamento della rinite a casa nei bambini Kalanchoe usa questi metodi:

  • Non trattare con il succo, ma con il decotto delle foglie della pianta. La regola è: minore è il bambino, minore è la concentrazione di Kalanchoe. Il brodo pulisce bene il naso dal muco, mentre agisce sulla mucosa nasale è più morbido del succo. È usato come gocce tre volte al giorno. Per preparare il decotto, vengono versate diverse foglie della pianta con 0,5 l di acqua fredda, portate a ebollizione e infuse per almeno un'ora.
  • C'è una miscela di Kalanchoe e aloe o succhi di cipolla che si fanno per i bambini, si dovrebbe ridurre la concentrazione di principi attivi, per i quali la miscela viene diluita con acqua pulita non meno di due volte.
  • Inumidire i tamponi di cotone con il succo di Kalanchoe e metterli nelle narici per 1-2 minuti.
  • I bambini di età superiore a due anni possono trattare un raffreddore con succo di Kalanchoe puro, ma è necessario gocciolare non più di 2 gocce. Se il bambino non ha ancora compiuto due anni, prima di far cadere il naso nel naso dal succo di Kalanchoe diluito con acqua calda bollita. L'età meno paziente, minore è la concentrazione della soluzione.
  • Per prevenire un raffreddore o un raffreddore in un bambino, si consiglia di pulire le narici con un tampone di cotone precedentemente imbevuto di linfa fresca della pianta fino a quattro volte al giorno. Se il bambino ha meno di 1,5 anni, usa una soluzione acquosa. Allo stesso modo, puoi usare il succo diluito o il brodo di kalanchoe per il raffreddore nei neonati.

Tuttavia, nonostante le qualità positive e medicinali di questa pianta, i medici consigliano di usare Kalanchoe da un raffreddore nei bambini, e in particolare i bambini, con estrema cautela, dato che questo processo è molto individuale e in alcuni casi può anche causare complicazioni nei bambini al di sotto di un anno.

Come qualsiasi altra droga, il succo di Kalanchoe ha i suoi effetti collaterali, vale a dire:

  • reazioni allergiche;
  • intolleranza individuale;
  • bruciare le mucose.

Pertanto, se usato impropriamente, il trattamento con questa pianta può danneggiare non solo i bambini, ma anche gli adulti.

Separatamente, è necessario soffermarsi sull'uso di Kalanchoe dal comune raffreddore durante la gravidanza.

Da un lato, l'effetto di una pianta sempreverde può essere confrontato con agenti immunomodulatori che non possono danneggiare il feto.

D'altra parte, da starnuti intensivi dopo l'introduzione nei seni nasali di Kalanchoe, i muscoli addominali sono tesi, che non è sicuro per le donne incinte.

Sicuramente possiamo dire che Kalanchoe da un raffreddore in gravidanza non può essere usato:

  • nell'ultimo trimestre;
  • se una donna non ha mai usato un tale agente per il trattamento della rinite, al fine di evitare una reazione allergica e complicanze;
  • se il naso che cola non è causato da un raffreddore o rinite della gravidanza, ma da allergie.

Importante sapere

Prima di usare Kalanchoe da un raffreddore in gravidanza, dovresti sempre chiedere consiglio al medico e diagnosticare le ragioni del suo verificarsi. Inoltre, non usare puro succo di Kalanchoe, è meglio diluirlo con acqua in proporzioni di 1: 1.

Come rimedio nasale per le future mamme, puoi usare il seguente rimedio: mescolare in parti uguali succo Kalanchoe, soluzione salina e decotto di camomilla. Tali gocce sono applicate non più di tre volte al giorno, l'intero ciclo di trattamento è di 7 giorni, anche se il problema non è stato risolto, è necessario fare una pausa.

L'effetto benefico dell'uso di Kalanchoe per il raffreddore è, soprattutto, che la cavità nasale è purificata dal muco, quindi durante questo trattamento è necessario fare scorta di un gran numero di fazzoletti.

Kalanchoe da un raffreddore: come usare?

Le proprietà curative di Kalanchoe sono note da lungo tempo dove queste piante crescono allo stato selvatico

Kalanchoe dal comune raffreddore è stato usato per secoli e le ricette per la preparazione dei medicinali sono tramandate di generazione in generazione. L'uso della medicina tradizionale oggi non perde la sua popolarità, soprattutto quando si tratta di curare i bambini. Ecco perché ogni madre cerca di acquisire una pianta miracolosa.

Proprietà utili

Kalanchoe ha proprietà toniche, toniche, antinfiammatorie, immunomodulatorie, profilattiche. Le foglie della pianta contengono tannini, flavonoidi, polisaccaridi, minerali, vitamine e oligoelementi. La pianta dovrebbe essere in ogni casa, perché è il primo assistente per tutti i segni di un raffreddore. È stato a lungo uno strumento affidabile e comprovato per migliorare la respirazione nasale e la salute del paziente con la rinite.

Come ottenere il succo?

Il succo di Kalanchoe da un raffreddore è considerato utile solo se adeguatamente preparato. Per scopi medicinali, vengono utilizzate principalmente le foglie della pianta, devono essere tagliate con i gambi, lavate e poste in un luogo fresco e buio. A una temperatura di 10 gradi, dovrebbero essere conservati per una settimana, dopodiché il farmaco è pronto per l'uso.

Grind Kalanchoe lascia per il succo

Poi le foglie hanno bisogno di tagliare, togliere il succo da loro e di nuovo mettere in frigo per qualche giorno. Solo in questo caso, Kalanchoe ti aiuterà a liberarti dal raffreddore.

Dopo tale esposizione, il succo dovrebbe acquisire un colore giallo trasparente. In modo che la medicina può essere utilizzata per tutta la stagione dell'epidemia di raffreddori, è in scatola. Per fare questo, aggiungi la vodka al succo in un rapporto di 1:10. Il succo può essere conservato per un anno e mezzo, senza temere che la medicina perda le sue proprietà benefiche.

Ricette popolari

Nel trattamento della rinite, è possibile utilizzare le seguenti ricette:

  1. Più volte al giorno per lubrificare il succo dei seni nasali
  2. Puoi mettere un cotton fioc nel naso, inumidendolo nel succo della pianta
  3. Schiacciare le foglie fresche, spremere il succo e versare qualche goccia in ciascuna narice
  4. Mescolare il succo di aloe e Kalanchoe in quantità uguali, versare 2 gocce nei passaggi nasali
  5. Prendi mezzo cucchiaino di succo di cipolla e un cucchiaio di succo di Kalanchoe, mescola e gocciola una goccia più volte al giorno

La regola principale quando si utilizza Kalanchoe è evitare il sovradosaggio, che può ritorcersi contro.

Trattamento della rinite nei bambini

L'uso di Kalanchoe nel trattamento della rinite nei bambini deve essere molto attento, poiché l'inosservanza di tutte le raccomandazioni può causare effetti collaterali. Di regola, Kalanchoe dal comune raffreddore nei bambini viene usato come decotto. Per fare questo, tagliare le foglie preparate nella quantità di 100 g, versare acqua bollente in un volume di 0,5 litri, stare in un bagno d'acqua per mezz'ora, filtrare e raffreddare. Mezzi contro la rinite gocciolare bambino 2 gocce al mattino e alla sera.

Ma, prima di iniziare il trattamento per un bambino, è necessario controllare la reazione del suo corpo alla pianta.

Prima di gocciolare il naso del bambino, i genitori dovrebbero assicurarsi di non essere allergico alla pianta. Per scoprirlo, è necessario lubrificare le narici con il brodo preparato. Se dopo le manipolazioni eseguite all'interno dei seni nasali, appaiono edemi o arrossamenti, è necessario somministrare al bambino un farmaco antistaminico e abbandonare questo trattamento per la rinite.

Regole per l'uso di droghe

Indipendentemente dal fatto che un bambino o un adulto venga trattato, è necessario seguire scrupolosamente le regole di base per l'uso di Kalanchoe per la rinite. È necessario prendere in considerazione tali raccomandazioni:

  • mai bisogno di applicare tutto il succo o il decotto in una volta, perché questa azione può bruciare la mucosa nasale;
  • gocciolare nel naso può solo succo a temperatura ambiente;
  • la concentrazione di succo dovrebbe dipendere dall'età del paziente: più è piccolo, meno succo.

Sempre dopo aver gocciolato Kalanchoe nel naso, una persona inizia a starnutire forte, che è una reazione naturale del corpo. Quindi, dai seni fuori tutto il muco accumulato, peggiorando il processo di respirazione nasale.

Kalanchoe non è stato riconosciuto dalla medicina tradizionale per lungo tempo, ma allo stesso tempo, molti pediatri raccomandano ai genitori di curare la rinite da bambini con questa pianta. In questo caso, i genitori non dovrebbero dimenticare l'osservanza di tutte le regole per l'uso della medicina tradizionale.

Kalanchoe da un raffreddore

Nel trattamento della rinite vengono utilizzati non solo i farmaci. Ci sono molte ricette della medicina tradizionale per gli effetti anti-infiammatori di varie piante. L'uso di Kalanchoe da rinite conferma l'efficacia degli effetti terapeutici, specialmente durante la malattia respiratoria acuta.

La composizione curativa di Kalanchoe

La pianta medicinale Kalanchoe è chiamata "home doctor" per la sua capacità di crescere in un vaso di fiori sul davanzale di una finestra in ogni appartamento. Causa il rispetto per la semplicità della pianta in combinazione con una serie di proprietà utili. A causa della sicurezza di Kalanchoe nei bambini da un raffreddore, è ampiamente usato dai genitori. La pianta contiene:

  • acido ascorbico (vitamina C) per stimolare le difese e l'azione antinfiammatoria;
  • tannini, asciugando la mucosa nasale con un raffreddore;
  • oligoelementi influenzano i processi metabolici nei tessuti;
  • flavonoidi e acidi organici, partecipanti essenziali nel processo anti-infiammatorio.

Forme di dosaggio per l'uso

Il mezzo più famoso di Kalanchoe da un freddo, con l'azione locale. Per l'applicazione utilizzare decotto, tintura, succo. Va ricordato che le foglie tagliate devono essere conservate 5-7 giorni in frigorifero prima della lavorazione.

Il succo di Kalanchoe da un raffreddore viene preparato dopo aver frantumato le foglie (tritare o macinare in un tritacarne), stagionare per due giorni e spremere la garza. Il succo può essere diluito in modo uniforme con acqua o latte.

La tintura di Kalanchoe è un cucchiaino di alcool per ½ tazza di succo. In questa forma, il farmaco può essere conservato in frigorifero fino a un anno. La farmacia vende gocce pronte di succo di Kalanchoe. Leggi del loro uso nel manuale.

Il decotto ha un effetto più delicato, quindi è spesso usato questa forma di Kalanchoe con il raffreddore nei bambini.

Trattamento della rinite negli adulti

Kalanchoe è ben tollerato dagli adulti sotto forma di succo diluito. Puoi cucinarlo ugualmente con l'aloe. Si raccomanda di iniziare il trattamento dei sintomi respiratori nel rinofaringe nelle prime fasi della malattia. L'instillazione di 2-3 volte al giorno può essere effettuata con uno scopo preventivo, se un naso che cola è apparso nel personale, l'incidenza dell'influenza è aumentata nel territorio.

Fai scorta di salviettine, perché dopo l'introduzione del succo di Kalanchoe nel naso, iniziano gli starnuti frequenti.

La medicina tradizionale raccomanda l'uso di Kalanchoe con l'uso domestico di miele, tisane con camomilla, salvia, calendula per il comune raffreddore.

Trattamento della rinite nei bambini

Per preparare il brodo, diverse foglie di Kalanchoe tagliate devono essere riempite con un bicchiere di acqua bollente e lasciate in un thermos per 2-3 ore. Il succo dovuto al forte effetto sulla mucosa nasale è scarsamente tollerato dai bambini piccoli. Un decotto viene utilizzato in concentrazioni molto più basse. È possibile seppellire il brodo di Kalanchoe 2 gocce due volte al giorno.

Si consiglia ai bambini di usare Kalanchoe con il raffreddore in un membro della famiglia per scopi profilattici.

Per il trattamento della rinite si consiglia di lubrificare i passaggi nasali del bambino con un tampone di cotone immerso nel brodo Kalanchoe. I bambini più grandi possono usare turunda (piccoli tamponi) imbevuti di succo o decotto per 10-15 minuti.

La controindicazione è l'intolleranza individuale alla pianta. Si esprime in presenza di prurito, eruzione cutanea.

Il trattamento della rinite con Kalanchoe consente di ottenere risultati coerenti e di evitare gli effetti negativi dei farmaci.

Preparazione e uso del succo di Kalanchoe dal comune raffreddore ai bambini

Uno dei mezzi efficaci nel periodo dei raffreddori autunnali è il succo Kalanchoe dal freddo ai bambini. Non ha un effetto pronunciato su alcuni adulti, aiuta gli altri. Nei bambini, di norma, quando si utilizza il succo di aloe, il naso che cola si esaurisce per tre giorni. Naturalmente, questo significa avere limitazioni nella sua applicazione. Questa è l'età fino a un anno. Le mucose del bambino sono estremamente sensibili ai fattori irritanti e l'uso del succo di aloe può danneggiare.

Cosa è incluso nel succo di kalonkhoe?

Il succo di Kalanchoe è il 90% di acqua. Il restante 10% sono vitamine, minerali, flavonoidi, tannini, acidi organici, polisaccaridi, enzimi. Gli enzimi contribuiscono alla diluizione e alla rimozione delle secrezioni mucose. Vitamine come l'acido ascorbico e la rutina rafforzano le pareti dei vasi nasali. La membrana mucosa è ricca di una rete di capillari ramificati. I tannini hanno un effetto irritante locale, che contribuisce alla reazione di starnutamento. Se la reazione è iper-manifestante, può portare a lesioni alla mucosa nasale.

Come e quando usano il succo di Kalanchoe dal comune raffreddore nei bambini?

Il succo di Kalanchoe nei bambini da un raffreddore viene usato se si verifica una congestione nasale completa. La respirazione nasale è completamente assente. Un bambino non può soffiarsi il naso. Se la congestione nasale è parziale, allora è meglio usare altri mezzi. Nei neonati, non usano il succo di Kalanchoe, poiché la reazione di starnuti è estremamente sgradevole nei bambini di questa età.

Il succo di Kalanchoe è usato in forma pura e diluito. Nella sua forma pura, può essere usato nei bambini di età superiore ai 5 anni. Per i bambini da 1 a 3 anni, utilizzare una soluzione composta da una parte di acqua e una parte di succo di Kalanchoe. Per i bambini dai 3 ai 5 anni, è possibile utilizzare due parti di succo e una parte di acqua.

Puoi anche usare gocce fatte in casa, che includono una parte del succo di Kalanchoe e una parte del succo di aloe. Queste gocce hanno un effetto più morbido e non provocano un'irritazione pronunciata della mucosa nasale. Utilizzare questi farmaci con cautela.

Per verificare una reazione allergica, è necessario lubrificare l'area sotto il naso del bambino con il succo di Kalanchoe. Quindi attendere 1-1,5 ore. Se appare il rossore, gli occhi del bambino sono gonfi o appaiono macchie rosse sul viso, quindi l'uso di Kalanchoe deve essere scartato. Innocuo, a prima vista, la comparsa di allergie può essere molto pericolosa. Allo stesso tempo, possono verificarsi edemi delle mucose del naso e della laringe. Va ricordato che l'edema laringeo nei bambini è più pronunciato rispetto agli adulti a causa delle caratteristiche anatomiche.

Un'allergia può anche comparire sul succo di aloe, quindi se si intende utilizzare una miscela di succhi, è necessario eseguire un test allergologico per ciascun componente separatamente. Non diluire bevande vegetali o olio d'oliva. Innanzitutto perché questi componenti sono estremamente scarsamente miscelati e, in secondo luogo, perché gli oli bloccano il lavoro dell'epitelio ciliare dei passaggi nasali.

Il trattamento con il succo di Kalanchoe deve essere eseguito per non più di 5 giorni; l'instillazione significa 3 volte al giorno con alcune gocce in ciascun passaggio nasale. Kalanchoe nei bambini con rinite si è affermata come un rimedio affidabile, provato, naturale ed efficace.

Cosa ti serve per preparare il succo di Kalanchoe?

Per prepararti per il trattamento del succo di Kalanchoe da un raffreddore, hai bisogno di grandi foglie carnose di questa pianta. La pianta deve essere un adulto, più vecchia è la pianta, più è concentrato il suo succo. Usa piante di 3-4 anni. Le piante più giovani potrebbero non avere alcun effetto. Le piante del primo anno di vita sono inefficaci.

Prima di preparare il succo di aloe, dovresti conservare in frigorifero le foglie preparate per 5-7 giorni. Questo ti permette di completare le reazioni chimiche nel succo della pianta. Il succo spremuto non deve essere conservato per più di tre giorni. Per lo stoccaggio utilizzare bottiglie di vetro scuro. Prima dell'uso, il succo deve essere riscaldato a temperatura ambiente.

Il succo Kalanchoe di questa malattia ha i seguenti effetti:

  • provoca starnuti attivi;
  • ha un effetto battericida;
  • previene l'aderenza della flora batterica;
  • in combinazione con succo di aloe ha effetto anti-infiammatorio.

È molto importante che Kalanchoe sia un rimedio naturale, naturale ed efficace per il raffreddore. Il suo uso nei bambini raramente causa reazioni negative. Kalanchoe per i bambini da un raffreddore può essere applicato se non ci sono gocce mediche a portata di mano o su consiglio di parenti stretti.

Vale la pena ricordare che l'uso di questo meraviglioso prodotto per più di 5 giorni non è efficace e l'effetto è leggermente ridotto con ogni uso, il muco diventa un po 'meno sensibile all'effetto irritante del succo.

Puoi coltivare Kalanchoe sul davanzale della finestra. Una pianta adulta può essere ottenuta da un volantino o da un taglio. Quando si cresce una pianta, evitare i raggi diretti del sole di mezzogiorno. Ma in generale, la pianta è leggera. Si dovrebbe osservare attentamente la modalità di irrigazione e l'uso per la coltivazione del terreno per i cactus. La temperatura preferita della pianta è la gamma +15 - + 22⁰С. L'acqua per l'irrigazione deve essere utilizzata a temperatura ambiente, la pianta è sensibile all'eccesso di cloro e altre impurità nocive che possono essere contenute nell'acqua del rubinetto.

Cos'altro può curare un raffreddore nei bambini?

Il trattamento della rinite nei bambini comprende anche la pulizia nasale. Non tutti i bambini possono mettersi in mostra, quindi è necessario pulire la cavità nasale di un bambino. La condizione della stanza in cui si trova il bambino gioca un ruolo importante nel trattamento della rinite. La temperatura nella stanza dovrebbe essere di 20 - 22 ° C, le stanze calde con aria secca provocano irritazione della mucosa nasale, causando un naso che cola. Se l'aria nella stanza è secca, è necessario utilizzare un umidificatore.

Per preparazioni a base di ingredienti naturali Pinosol. Può essere usato per bambini di età superiore a 2 anni. A un'età più precoce, il suo uso non è raccomandato, poiché possono verificarsi reazioni allergiche. In caso di grave congestione, è necessario utilizzare farmaci vasocostrittori. Il periodo di utilizzo di tali farmaci è di 5-7 giorni. Quale farmaco dovrebbe essere usato, prescritto dal medico curante. L'uso prolungato di farmaci vasocostrittori non è raccomandato, in quanto hanno un effetto sistemico.

All'atto dell'adesione di un'infezione batterica, vengono prescritte le gocce, che includono i farmaci antibatterici. L'uso di questi fondi è inaccettabile senza il parere di un medico. Un medico omeopatico può prescrivere rimedi omeopatici, ma è meglio utilizzare durante la remissione come misura preventiva contro il raffreddore.

Le inalazioni sono molto efficaci per il comune raffreddore. Ora c'è un gran numero di attrezzature per effettuare inalazioni a casa. Oltre alle apparecchiature, è necessaria una soluzione fisiologica. Sulla base di questo, vengono eseguite la maggior parte delle inalazioni. Invece di soluzione salina con acqua minerale. L'acqua minerale per inalazione deve essere acquistata presso una farmacia.

Il trattamento della rinite nei bambini può essere effettuato con oli essenziali. Sono abbastanza numerosi. Ricorda che tutti gli strumenti utilizzati possono essere pericolosi per i bambini inclini a uno o un altro tipo di allergia, così come nei bambini con dermatite atopica e altre malattie concomitanti.

Non puoi permettere che la rinite si sposti, perché può trasformarsi in una forma cronica. La rinite protratta deve essere trattata da un otorinolaringoiatra. Utile è una visita ai bambini foreste di conifere e coste del mare. Nelle foreste di conifere pulite, aria salubre che ha un effetto benefico sulla salute del bambino.

Fai attenzione quando usi kalanchoe da un raffreddore a un bambino, dal momento che starnutire non dovrebbe essere eccessivo.

Kalanchoe per i bambini

I rimedi popolari per il trattamento di varie malattie infettive virali e batteriche non perdono la loro popolarità di anno in anno. "Medici verdi" salvarono da un raffreddore e tossirono più di una generazione di bambini sfacciati. Kalanchoe è una di quelle piante universali che possono aiutare nel trattamento, a quanto pare, di qualsiasi malattia. Le giovani mummie spesso dubitano che i bambini possano gocciolare Kalanchoe e, non sapendo chi chiedere consiglio, rifiutano questo rimedio molto efficace e semplice. Nel frattempo, la medicina ufficiale ha da tempo riconosciuto l'efficacia di questa pianta sempreverde non solo come trattamento di una malattia già in via di sviluppo, ma anche come misura preventiva. L'azione della pianta è paragonabile all'azione di costosi immunomodulatori, idratanti e ripristinanti la funzione protettiva della membrana mucosa del passaggio nasale.

Come gocciolare i bambini di Kalanchoe?

Per usare Kalanchoe dal comune raffreddore nei bambini, dovresti spremere il succo da esso. Per fare questo, devi solo strappare un paio di foglie e, dopo averle schiacciate, spremere il succo con una garza o uno straccio sottile, quindi gocciolare con una pipetta. Se la foglia è sufficientemente "carnosa" e spessa, puoi premere con le dita e spremere il succo direttamente nel tuo naso, senza perdere tempo a macinare e filtrare.

Va anche notato che le piante più efficaci sono considerate di 3 anni, mentre i giovani germogli e foglie hanno meno effetto. Per coloro che non vogliono pasticciare con la pianta, c'è una vasta selezione di prodotti a base di succo di aloe e kalanchoe sul mercato.

Ma allo stesso tempo non si dovrebbe pensare che il trattamento della rinite con l'aiuto di Kalanchoe si adatti assolutamente a tutti. Come con qualsiasi altro trattamento, un approccio individuale è importante. Kalanchoe può essere usato dai bambini fino a un anno, ma deve essere guidato dalla reazione del bambino (dopo tutto, le reazioni allergiche nei bambini sono abbastanza comuni). Per i bambini è meglio seppellire il brodo di kalanchoe, i bambini di un anno - il succo divorziato con l'acqua, mentre i bambini più grandi (dai 2 anni) riceveranno gocce non diluite. I bambini molto piccoli si puliscono le narici con un batuffolo di cotone o un tampone imbevuto di brodo, seppelliscono i loro anziani. Questo dovrebbe essere fatto 3-4 volte al giorno.

Il succo di Kalanchoe ha un effetto molto utile: un po 'irritante per la membrana mucosa, causa starnuti e quindi cancella i passaggi nasali, che è particolarmente importante per i bambini che non sanno ancora come mettersi in mostra.

Prima di iniziare il trattamento, assicurarsi che il bambino non sia allergico a Kalanchoe e consultare il proprio medico per proteggere la salute del bambino dagli effetti indesiderati dell'autoterapia.

Applicazione kolanhoe da un raffreddore a bambini

Quando un naso che cola appare in un bambino, l'ultima cosa che voglio è ricorrere all'uso di farmaci sintetici farmaceutici. E così tante madri si rivolgono a comprovate ricette popolari. Uno dei rimedi naturali utilizzati nel trattamento della rinite è stato a lungo Kalanchoe.

Cos'è questo?

Kalanchoe cresce in natura in Africa, Sud America e Asia, e nel nostro paese è spesso coltivata sui davanzali come piante da interno. Ci sono più di 200 specie di questa pianta sempreverde, ma solo alcune di esse sono utilizzate a scopi terapeutici, per esempio Cirrus Kalanchoe. Le foglie di questa pianta sono ricche di vitamina C, tannini, acidi organici, flavonoidi e vari oligoelementi.

Per saperne di più sulle proprietà benefiche di questa pianta unica, ti consigliamo di guardare il seguente video:

Principio di azione e proprietà medicinali

Kalanchoe con il raffreddore nei bambini ha un effetto sintomatico. Il succo di questa pianta ha un effetto antinfiammatorio, stimola il sistema immunitario, allevia il gonfiore, ha un effetto batteriostatico e battericida, aiuta a guarire le ferite e smette di sanguinare. L'effetto principale che Kalanchoe ha sul naso che cola è quello di stimolare gli starnuti, in conseguenza dei quali la mucosa nasale viene eliminata e diventa più facile per il bambino respirare.

testimonianza

L'uso di Kalanchoe quando un bambino ha il raffreddore è consigliato se:

  • Altri rimedi per la rinite non sono disponibili, ad esempio, il bambino è in campagna.
  • Eliminare il naso dal muco in un modo diverso non funziona.
  • Altri medicinali non funzionano
  • I genitori vogliono evitare l'uso di droghe dalla farmacia.

Inoltre, seppellire il succo di questa pianta dovrebbe essere solo in una situazione in cui la respirazione nasale è completamente assente. Se il bambino è almeno in grado di respirare attraverso il naso, l'uso di Kalanchoe dovrebbe essere abbandonato. La pianta è mostrata solo con forte edema, bloccando i passaggi nasali, o nel caso di un blocco completo di moccio di aria.

Controindicazioni

Kalanchoe non è usato nei bambini con:

  • Rinite allergica e altri tipi di allergie.
  • Intolleranza a questa pianta.
  • Malattia del fegato
  • Bassa pressione sanguigna

Come applicare?

Nel trattamento della rinite Kalanchoe dovrebbe osservare queste regole:

  • Per il succo, scegliere grandi fogli di piante oltre 3 anni, che vengono tagliati a pezzi e posti in una pressa di aglio. Il succo risultante viene diluito con acqua 1 a 1.
  • Si raccomanda di seppellire il rimedio due volte al giorno, 2-3 gocce in ogni passaggio nasale.
  • Il succo dovrebbe essere caldo (circa la temperatura corporea).
  • La manipolazione non viene eseguita prima di andare a dormire.
  • Il succo di Kalanchoe non seppellisce più di 5 giorni di seguito.
  • Se si verificano effetti indesiderati, la terapia con Kalanchoe deve essere interrotta.
  • Se si gocciola il succo di una determinata pianta in un bambino e questo ha causato un attacco molto forte di starnuti, la volta successiva il rimedio deve essere diluito più con acqua e somministrato in una dose più piccola.
  • Non seppellire una nuova dose di succo fino a quando lo starnuto causato dalla precedente instillazione si è fermato.
  • Al succo Kalanchoe puoi aggiungere la stessa quantità di succo di aloe.
  • I bambini più grandi possono essere inumiditi con tursi di cotone a succo di Kalanchoe e posti per uno o due minuti in ogni passaggio nasale.
  • Con una buona portabilità, è consentito utilizzare il succo di Kalanchoe e per scopi preventivi, seppellendolo più volte al giorno durante la stagione epidemica di ARVI.

Caratteristiche di utilizzo per neonati e bambini

È importante ricordare che il trattamento dei bambini di età inferiore a un anno deve essere coordinato con il medico.

Un pediatra aiuterà a determinare se una rinite è fisiologica (in questo caso non è richiesto alcun trattamento) o se non è richiesto un altro trattamento (ad esempio contro le allergie).

Usando il succo di Kalanchoe nel trattamento dei bambini, il dosaggio viene ridotto a 1 goccia in ogni passaggio nasale e il succo stesso viene diluito con acqua in più (da 1 a 3). Invece di instillare nei bambini del primo anno di vita, puoi lubrificare i passaggi nasali con il succo di Kalanchoe, usando dei cotton fioc.

Consigli

Prima di usare il succo di Kalanchoe per il trattamento della rinite, controlla la reazione del bambino a questa pianta. Metti una goccia sotto le briciole sopra il labbro superiore e massaggia la pelle. Dopo un'ora, controllare la pelle - se appare rossore, l'uso di Kalanchoe deve essere scartato. In condizioni normali della pelle, gocciolare 1 goccia di succo nella narice di ciascun bambino e attendere un po '. Se tali azioni non portano a deterioramento, è possibile utilizzare Kalanchoe nei dosaggi raccomandati.

Invece del succo fatto in casa Kalanchoe, puoi usare uno strumento di farmacia già pronto, ma allo stesso tempo prestare attenzione alla composizione. Non seppellire il succo del bambino, al quale viene aggiunto alcool etilico. Inoltre non è raccomandato rimedi omeopatici, perché il succo di Kalanchoe in tali preparazioni è molto piccolo.

Si noti che un effetto più lieve è diverso decotto di Kalanchoe. Strappando alcune foglie della pianta, vengono versate oltre 100 ml di acqua, portate a ebollizione e lasciate infondere per un po '. Il brodo di Ostuzhenny è consigliato per applicare all'età di 2 anni. Sebbene abbia un effetto meno pronunciato rispetto a quello del succo, ma tale strumento è più sicuro.

Recensioni

I genitori che hanno provato Kalanchoe nel trattamento della rinite nei loro figli, confermano che il rimedio causa gravi starnuti, a causa dei quali il muco in eccesso viene rapidamente rimosso dai passaggi nasali e la respirazione del bambino è più facile. Alcuni notano un effetto negativo sotto forma di edema secondario e forte essiccamento della mucosa. Casi frequenti di allergie Ci sono anche bambini su cui il succo Kalanchoe non ha l'effetto desiderato.

I medici trattano il trattamento di Kalanchoe diffidando, preferendo rivolgersi a mezzi più efficaci e sicuri per i bambini. Avvertono i genitori che l'uso del succo di questa pianta è piuttosto imprevedibile rispetto agli effetti collaterali sul corpo del bambino.

I benefici del succo di Kalanchoe nei bambini con rinite

Spesso quando si visitano i bambini in età prescolare (scuole materne) e le istituzioni scolastiche in un bambino, i genitori notano l'aspetto della rinite più volte all'anno. Come curare rapidamente un bambino e tornare alla squadra educativa? Queste domande aiuteranno a rispondere ad alcuni dei suggerimenti in questo articolo.

Contenuto dell'articolo

Un naso che cola nei bambini è sempre un sintomo della malattia di base, che va da un comune raffreddore, allergia, un corpo estraneo nei passaggi nasali, che termina con un'infezione virale o il fenomeno residuo delle malattie batteriche del passato. Non è consigliabile curare immediatamente un naso che cola. Ma non prestare attenzione alla rinite e ai suoi sintomi è estremamente pericoloso. Questo può portare a complicazioni (sinusite, otite, tonsillite (mal di gola), faringite). L'eccezione è la cosiddetta "rinite fisiologica", che può essere osservata nei bambini fino a 2 - 2,5 mesi.

Durante questo periodo, i meccanismi compensatori dell'analizzatore nasale e la sua struttura mucosa vengono lanciati e regolati. Spesso questo tipo di rinite non richiede intervento e passa senza trattamento.

È sufficiente mantenere il microclima corretto nella stanza del bambino. A volte i pediatri raccomandano da 2 a 3 gocce di latte materno come trattamento nel naso di un bambino più volte. Durante questo periodo è ricco di corpi immunitari. In caso di aggravamento del processo (più di 3 - 5 giorni), vale la pena contattare un pediatra.

I sintomi della rinite (rinite):

  • congestione nasale dovuta a gonfiore della mucosa nasale;
  • secchezza e bruciore al naso;
  • il rilascio di essudato catarrale, con il passare del tempo in un più torbido e viscoso;
  • starnuti;
  • a volte mal di testa.

La manifestazione dei sintomi di cui sopra è accompagnata da un disagio generale nel bambino.

Kalanchoe e le sue proprietà curative

Utilizzare i rimedi popolari per la rinite nei bambini dovrebbe essere solo dopo la raccomandazione di un medico e con estrema cautela. Secondo l'otorinolaringoiatra dei bambini Victoria Segal, alcuni phytoncides (succo di cipolla, barbabietola) possono solo aggravare la condizione della mucosa già infiammata, anche una leggera ustione chimica.

La soluzione concentrata riduce (inibisce) la capacità motoria dell'epitelio e porta allo spasmo delle cellule mucose. L'escrezione di microrganismi patogeni è sospesa. Lo stesso vale per l'uso del succo concentrato Kalanchoe. Ma su raccomandazione di un pediatra (dopo aver ispezionato la mucosa) e con una diluizione adeguata, a volte è possibile usare Kalanchoe e le sue proprietà medicinali nei bambini con raffreddore

Più di duecento specie di Kalanchoe sono conosciute, ma solo due dei suoi tipi hanno trovato uso medico. Nella nostra zona climatica in natura, la pianta non si verifica, ma viene coltivata con successo come una stanza, senza perdere le sue proprietà curative. La proprietà principale, a causa della quale il succo di Kalanchoe viene usato per i bambini con un raffreddore, è la sua capacità di causare una reazione riflessa: starnuti. Grazie a lui, il canale nasale è liberato dal muco accumulato. Il succo di Kalanchoe è applicabile in combinazione con i farmaci nasali della farmacia. L'unica condizione è rispettare l'intervallo tra l'utilizzo dei fondi in 10 - 15 minuti.

Le proprietà curative di Kalanchoe hanno le seguenti azioni:

  • immunomodulante;
  • anti-infiammatori;
  • decongestionanti;
  • antimicrobica;
  • rigenerante (guarigione delle ferite);
  • antiemorragico (smette di sanguinare).

Con tutte le sue proprietà benefiche, la pianta richiede cautela nell'applicazione, specialmente durante la terapia nei bambini. Si consiglia di utilizzare il succo di un Kalanchoe di tre anni, anche se le piante più giovani stanno anche curando.

Applicare Kalanchoe da un raffreddore a un bambino non dovrebbe essere all'inizio della malattia, ma solo pochi giorni dopo, quando diventano visibili complicazioni evidenti. Dare al corpo l'opportunità di provare ad affrontare il sintomo stesso. Durante questo periodo, è possibile sciacquare il naso con preparazioni saline o farmaceutiche - Aquamaris, Saline, Physiomer.

Per la preparazione di medicinali a casa usando le foglie di Kalanchoe. Da esso è preparato:

Il brodo è usato per i bambini (1 - 3 mesi). L'effetto del brodo è molto morbido, si può dire debole, ma abbastanza sufficiente per indurre starnuti.

La ricetta per cucinare il brodo e come gocciolare Kalanchoe nel naso del bambino: due - tre fogli, precedentemente spezzati in più parti, versare 100 ml di acqua fredda. Porta a ebollizione e raffredda (il processo di insistere richiederà 30 - 40 minuti). Applicare una soluzione a temperatura ambiente. È sufficiente far cadere da 2 a 3 gocce del medicinale, dopo di che dopo 10-15 secondi il bambino starnutisce più volte. La mamma dovrebbe solo passare il tempo con un disco di cotone o un tovagliolo per rimuovere il muco secreto.

I bambini più grandi applicano il succo fresco dalle foglie della pianta. Se è succoso, è sufficiente spremere le foglie attraverso la garza o la benda con le dita. Con la loro secchezza e letargia - strofinare il foglio su una grattugia e spremere la poltiglia.

I principi dell'instillazione del brodo o del succo di Kalanchoe appena spremuto nei bambini con rinite sono identici al metodo generalmente accettato di instillazione dei farmaci: da 2 a 4 gocce in ciascuna narice, a seconda dell'età del bambino. Hai solo bisogno di ricordare: il succo di Kalanchoe nel naso dei bambini deve essere usato in diluizione con acqua bollita per evitare reazioni allergiche e scottature della mucosa nasale nel rapporto di 1: 2 o 1: 3 (una parte di succo per due - tre parti di acqua).

Se necessario, seppellisci Kalanchoe da bambini freddi. Di solito, il trattamento viene effettuato tre volte al giorno. Ci sono raccomandazioni della medicina tradizionale per combinare il succo di Kalanchoe con succo di cipolla, aloe. Per evitare conseguenze indesiderabili, i pediatri raccomandano di abbandonare queste ricette e curare condiscendentemente la monoterapia con Kalanchoe.

Il succo di Kalanchoe spremuto deve essere conservato in un luogo fresco (frigorifero, ma non nel congelatore) per non più di tre giorni.

Prima di utilizzare le gocce nella bottiglia dovrebbe essere leggermente riscaldata nei palmi o acqua calda. Se ci sono abbastanza foglie, è consigliabile preparare il succo fresco, anche se leggermente, ma fresco ogni giorno. Dopo aver applicato Kalanchoe e aver smesso di starnutire, si dovrebbe soffiare con attenzione (se il bambino è in grado di) alternativamente ogni narice per evitare un'eccessiva pressione sulla tromba di Eustachio.

Anche per sbarazzarsi del freddo aiuterà il rispetto di alcune regole:

  1. Regolarmente tra l'instillazione di Kalanchoe nel naso dei bambini, effettuare un'ulteriore idratazione della mucosa salina.
  2. Umidificare l'aria interna, specialmente durante la stagione di riscaldamento.
  3. Insieme al tuo bambino impara i punti attivi del piede, legati al riflesso alla mucosa nasale. E interessante e utile.
  4. Praticare un massaggio ai piedi e poi avvolgerli in calze calde.

Se ti senti bene (a temperatura corporea normale e senza sudore), muovi di più con il tuo bambino: andare in bicicletta, giocare a palla, fare esercizi.

I principi di base del trattamento

Nel trattamento della rinite nei bambini è necessario ricordare alcune regole:

  • Prima di iniziare il trattamento della rinite, è necessario identificare chiaramente la causa di essa.
  • La terapia non deve iniziare con l'uso di farmaci, ma con il lavaggio e l'inumidimento del naso con soluzioni acquose, pulendolo.
  • Seppellire il succo di Kalanchoe in caso di raffreddore nei bambini dovrebbe essere il 3-5 ° giorno di insorgenza del sintomo.
  • La medicina non applicare più di 7 giorni al fine di evitare un'allergia. Possibile selezione di un altro farmaco.
  • Non scaldare il naso del bambino - aumenterà il gonfiore e aggraverà le condizioni generali.

Arricchisci la dieta del tuo bambino con vitamina C, carotene (cavolo, cipolla, prezzemolo, sedano, ribes nero, limone). Se il bambino è un bambino, consultate l'assunzione di farmaci da parte delle madri che contengono complessi vitaminici e minerali.

Fornire ai bambini passeggiate giornaliere all'aria aperta (non si applica alle malattie acute e virali con violazione del regime di temperatura). Aumentare la frequenza di alimentazione o di bere (brew cinorrodi).

Ricorda, un naso che cola - spesso un sintomo della malattia di base. È necessario trattare complesso e tutto il corpo. Non dimenticare di migliorare lo stato immunitario del corpo del bambino. Condurre uno stile di vita attivo, temperare tutta la famiglia ed essere in salute.

Come gocciolare il succo di Kalanchoe un bambino con un raffreddore, a che età puoi usare questo strumento?

Nel periodo autunno-inverno, le madri sono particolarmente perplesse dalla scelta di rimedi naturali efficaci e ad azione rapida per il comune raffreddore. Uno di questi è Kalanchoe. Quando si applica è necessario prendere in considerazione l'età del bambino e osservare il dosaggio richiesto.

Il succo di Kalanchoe è un rimedio efficace per la rinite di un bambino, ma prima di usarlo dovresti consultare un pediatra

Le proprietà curative di Kalanchoe e i benefici di un raffreddore

Kalanchoe è una comune pianta da fiore ornamentale. Pochi sanno che ha proprietà curative. Il fiore è in grado di disinfettare l'aria nella stanza. Per scopi medici, vengono utilizzate foglie, steli e succo. Le sostanze preziose nella composizione della pianta gli conferiscono le seguenti proprietà medicinali:

  • la capacità di arrestare i focolai di infiammazione;
  • azione antibatterica;
  • la capacità di fermare il sangue;
  • alta efficacia nella guarigione delle ferite;
  • uso diffuso in cosmetologia quando si sbarazza di eruzioni cutanee;
  • capacità di purificare il sangue e liberare il corpo dalle sostanze nocive.

I pediatri raccomandano il succo di Kalanchoe per il comune raffreddore nei bambini piccoli. I vantaggi dello strumento sono i seguenti:

  • il farmaco ha un buon effetto antiedemico;
  • i phytoncides che entrano in un fiore distruggono i batteri patogeni;
  • la pianta causa frequenti attacchi di starnuti, che favoriscono la separazione del muco accumulato nella cavità nasale e facilitano la respirazione.
Quando i bambini non sanno ancora come mettersi in mostra, il succo di Kalanchoe aiuterà - fa starnutire

Spesso un naso che cola ha una natura virale, ma non è raro quando è causato da batteri. Kalanchoe non è in grado di distruggere il virus, quindi è usato solo per la rinite batterica.

Restrizioni di età

Nel trattamento della rinite, viene preso in considerazione a quale età si può versare il succo di Kalanchoe nel naso del bambino. Nonostante l'origine naturale, l'uso del succo di questa pianta nel trattamento della rinite infantile presenta limiti d'età. In connessione con l'uso di succo di Kalanchoe nel comune raffreddore di bambini di diverse età, ci sono 2 punti di vista:

  1. I pediatri non raccomandano di trattare i bambini fino a un anno con questo rimedio, poiché anche il succo di Kalanchoe debolmente concentrato può causare forti attacchi di starnuto nei bambini, in cui i batteri si allontanano dal rinofaringe nella cavità dell'orecchio. Questo è irto dello sviluppo di una malattia dell'orecchio pericolosa e difficile da curare - l'otite.
  2. La maggior parte degli esperti ritiene che il trattamento della rinite con il succo di Kalanchoe non sia adatto ai bambini di età inferiore ai 3 anni anche a causa del rischio di sviluppare otite e reazioni allergiche.

Quindi, un bambino di età superiore a 3 anni può gocciolare Kalanchoe nel naso senza conseguenze gravi. Usare il medicinale in caso di raffreddore o non in ogni caso specifico è decidere i genitori del bambino insieme al medico curante.

I migliori strumenti basati su Kalanchoe

Sulla base di Kalanchoe, è possibile preparare diversi tipi di farmaci per il comune raffreddore nei bambini. Il più efficace, facile da preparare e utilizzare:

  • Succo di Kalanchoe;
  • decotto Kalanchoe;
  • una miscela di succhi Kalanchoe e aloe.

Queste forme di farmaci basati su Kalanchoe suggeriscono dosaggi e metodi di trattamento diversi. Insieme ai mezzi sopra menzionati, nella lotta contro la rinite infantile, vengono attivamente utilizzati i preparati farmaceutici con Kalanchoe per l'instillazione nel naso.

Piante di linfa

Quando la malattia viene utilizzata con successo succo di Kalanchoe. È usato come segue:

  1. Dalla pianta adulta (preferibilmente prima dell'uso, non annaffialo per circa 3 giorni) si rompono alcune foglie più basse. Per i bambini, la medicina viene preparata dalle foglie superiori.
  2. Le materie prime vengono poste in frigorifero per un paio di giorni.
  3. Giacendo nel frigo le foglie vengono schiacciate allo stato pastoso.
  4. Dopo diversi strati di garza dalla massa macinata, il succo viene spremuto.
  5. Prima di mettere Kalanchoe nel naso del bambino, il succo risultante viene diluito con acqua pulita. Dosaggio: 1 goccia in ciascuna narice 2-3 volte al giorno.
  6. Le gocce di succo di Kalanchoe per i bambini più grandi sono sepolte nel naso, 2-3 gocce diverse volte al giorno senza previa diluizione con acqua. È possibile lubrificare la cavità nasale con un bastoncino di cotone imbevuto di succo diluito.

decotto

Il corpo dei bambini fino a un anno è sensibile ai componenti attivi del rimedio a base di erbe. Per evitare la comparsa di una reazione indesiderata del corpo del bambino al succo concentrato di Kalanchoe, può essere trattato con un decotto di questa pianta.

Cucinare un decotto di Kalanchoe non è difficile. Prima di utilizzare le foglie del fiore vengono poste per 3-5 giorni in frigorifero.

Per il trattamento di bambini fino ad un anno la pianta sotto forma di decotto viene applicata come segue:

  1. Alcune foglie succulente lavate vengono versate 200 ml di acqua pura. A fuoco basso vengono portati a ebollizione.
  2. Il rimedio viene infuso entro un'ora.
  3. La medicina finita viene filtrata attraverso diversi strati di garza.
  4. Il decotto di Kalanchoe, ottenuto in questo modo, è sepolto nel naso del bambino, 1 goccia più volte al giorno.

Nel trattamento dei bambini, è preferibile usare le giovani piante. I nutrienti in essi si trovano in concentrazioni inferiori rispetto ai colori maturi.

Una miscela di succhi di Kalanchoe e Aloe

L'aloe ha molte proprietà curative. È in grado di alleviare l'infiammazione e distruggere i batteri, quindi è usato nel trattamento della rinite infantile, insieme a Kalanchoe.

Per la preparazione dei medicinali sulla base di queste piante medicinali preparare separatamente il succo di Kalanchoe, allo stesso modo ottenere il succo di aloe e mescolare gli ingredienti in proporzioni uguali. I bambini più grandi possono usare una medicina pura nel loro naso e diluirlo con acqua per il trattamento dei bambini (da 1 a 3).

Preparazioni farmaceutiche con Kalanchoe per l'instillazione nel naso

Oltre ai medicinali preparati in proprio da Kalanchoe, puoi acquistare farmaci a prezzi accessibili basati su di esso o succo già pronto in farmacia. Nella maggior parte dei casi, tali farmaci sono disponibili sotto forma di gocce. Oltre all'efficienza, sono molto comodi da usare.

Controindicazioni da usare

Nonostante tutti i benefici di Kalanchoe, devi usarlo con cautela. Le controindicazioni includono:

  • le allergie;
  • sinusite e rinite di natura allergica;
  • bassa pressione sanguigna;
  • malattia del fegato;
  • intolleranza individuale.

Per determinare se il bambino è allergico al medicinale basato su Kalanchoe, i pediatri sono invitati a mettere un po 'di soldi su una delle narici prima di usarlo. Per un breve periodo, è necessario seguire la reazione del bambino e solo in sua assenza iniziare un trattamento completo.

I bambini piccoli hanno spesso un naso che cola. Per non danneggiare la salute dei bambini, se possibile, vale la pena trattarli con rimedi popolari. Questi includono farmaci basati su Kalanchoe. Quando si utilizzano questi strumenti dovrebbe tener conto del criterio di età e controindicazioni.

Kalanchoe da un raffreddore a bambini

Tutti abbiamo sentito dire che un naso che cola se ne va via in una settimana (se è trattata), o in 7 giorni (se non trattati). E, naturalmente, in questo caso non vuoi affatto riempire il corpo di chimica, se puoi farcela senza. Ciò è particolarmente vero quando si tratta di bambini piccoli: dopo tutto, le madri preferiscono sempre i rimedi naturali nel trattamento.

Questa affermazione è solo parzialmente vera. Nel senso che il naso gocciolante di un bambino richiede ancora alcune azioni da parte dei genitori, tuttavia, quasi sempre si riducono semplicemente a prendersi cura del bambino e mantenere un microclima ottimale nella stanza dei bambini. Se l'aria è sufficientemente umida e fresca, se il bambino beve molto, i passaggi nasali vengono puliti e anche inumiditi, quindi il naso che cola va più veloce e non provoca complicazioni.

Tuttavia, i rimedi popolari per il trattamento della rinite nei bambini possono anche essere utili. E come una di queste medicine tradizionali offre Kalanchoe. Inoltre, può essere applicato in modo altrettanto efficace non solo a scopo terapeutico, ma anche come profilassi durante il periodo di ARVI acuta.

Che tipo di Kalanchoe è usato per trattare la rinite nei bambini?

Solo dal nome diventa chiaro che Kalanchoe è un ospite straniero. Il nome della pianta viene dalla lingua cinese. In condizioni naturali, cresce non solo in Asia, ma anche in Africa e in America meridionale. Coltiviamo e conserviamo Kalanchoe in vaso come pianta d'appartamento. Ma non solo. Le sue proprietà curative sono molto conosciute da molti compatrioti.

In natura, ci sono circa 200 specie di Kalanchoe, ma solo alcune di esse sono usate per scopi medicinali. Il più delle volte è Kalanchoe Pinnate e Kalanchoe Degremona - sono attivamente utilizzati non solo nella medicina popolare ma anche nella medicina ufficiale.

Kalanchoe ha una serie di proprietà benefiche, tra cui immunostimolante, antinfiammatorio, antiedemico, battericida e batteriostatico, cicatrizzante, emostatico; se usato all'interno - coleretico e purificante. A questo proposito, è utilizzato nel trattamento di molti disturbi diversi: malattie degli organi respiratori (tonsillite, tonsillite, faringite, tracheite), occhi, cavità orale, malattie ginecologiche, malattie del tratto gastrointestinale, problemi della pelle (acne, verruca), guarigione delle ferite (tagli, ustioni, congelamento, ulcere da decubito, ulcere), nonché per eliminare i difetti estetici (rughe, macchie senili, lentiggini, occhiaie sotto gli occhi) e per prendersi cura della pelle delle mani e del décolleté. Ma tra i cittadini comuni, la pianta è più conosciuta per la sua spiccata proprietà di alleviare il muco nasale nella rinite.

Come si verifica questo ed è possibile utilizzare Kalanchoe da un raffreddore per i bambini? Scopriamolo insieme.

Kalanchoe dal freddo al bambino: proporzioni

Per il trattamento della rinite nei bambini, utilizzare succo di foglie di Kalanchoe o un decotto di loro. Anche al rimedio puoi aggiungere il succo di altre piante - aloe, cipolle.

L'effetto curativo è l'irritazione della mucosa nasale dei passaggi con succo di Kalanchoe, in conseguenza del quale la persona in trattamento inizia uno starnuto molto intenso - e semplicemente spreme via tutto il muco che si è accumulato nel suo naso. A causa di questa proprietà, la pianta è popolarmente chiamata "chikhalochka".

Sembra abbastanza innocuo, giusto? Ma non affrettiamo le conclusioni e finiamo di leggere l'articolo fino alla fine. Dopotutto, stiamo parlando del trattamento dei bambini.

Immediatamente si dovrebbe dire che è molto desiderabile, prima di applicare Kalanchoe per curare un raffreddore in un bambino, provare il suo effetto su di sé personalmente. Così immagina "di cosa si tratta e di cosa si mangia". Inoltre, è sempre necessario iniziare con la dose minima dell'agente utilizzato nella sua concentrazione minima - e dopo il primo utilizzo, controllare se il bambino ha una reazione allergica alla pianta. Non esagerare con la quantità è importante anche perché il succo di Kalanchoe non solo è in grado di curare la mucosa, ma ha anche un forte effetto irritante su di esso, e quindi, invece di un effetto positivo, è molto facile ottenere solo un deterioramento.

Tuttavia, se tutto è fatto in modo accurato e corretto, il risultato può essere molto piacevole: il bambino drena tutto il muco e diventerà immediatamente molto più facile da respirare. A questo proposito, il succo di Kalanchoe da un raffreddore per i bambini può essere un mezzo di salvezza se:

  • non è possibile per il bambino gocciolare un altro rimedio per un raffreddore nel naso o per liberare il naso dal muco in un altro modo;
  • nessun altro rimedio per il comune raffreddore per i bambini aiuta;
  • i genitori non accettano (o il bambino non si adatta) il trattamento con le droghe sintetiche;
  • Non c'è la possibilità di usare altri mezzi del freddo (per esempio, se tu fossi con un bambino in una casa di campagna senza un kit di pronto soccorso).

Ma prima, permetti al corpo del bambino di superare il disturbo da solo: i pediatri (in particolare, E. Komarovsky) raccomandano di non usare alcun farmaco (incluso il folk) per il raffreddore nei primi 3 giorni della malattia. Tuttavia, naturalmente, allo stesso tempo, è assolutamente necessario prendersi cura del bambino malato: irrigare, non surriscaldare e non seccare eccessivamente l'aria.

Come gocciolare il bambino di Kalanchoe

Quindi, se decidi di usare Kalanchoe per curare un raffreddore in un bambino, puoi provare le seguenti ricette:

  • Brodo Kalanchoe da un raffreddore. Il decotto è considerato un rimedio di azione lieve ed è più adatto per il trattamento di bambini, soprattutto per i bambini. Va tenuto presente che più il bambino è piccolo, meno concentrato dovrebbe essere la medicina. Per farcela, alcune foglie di Kalanchoe devono essere riempite con 100 ml di acqua, messe a fuoco, portate ad ebollizione, spegnete e infuse. È meglio iniziare con dosi minime. Per i bambini fino a due anni, si consiglia di utilizzare un decotto delle foglie di Kalanchoe da un raffreddore. Ma un effetto più pronunciato viene, tuttavia, dall'uso del succo.
  • Succo di Kalanchoe da un raffreddore. Può essere "estratto" in diversi modi. Se la foglia della pianta è sufficientemente succosa e carnosa, allora basta spremere qualche goccia fuori da essa, schiacciandola con forza tra le dita nel punto di taglio. Le foglie secche devono essere schiacciate, messe in garza o benda e spremere il liquido. Ci vogliono solo poche gocce. Quindi il succo di Kalanchoe viene sepolto in ogni narice, 1-2 gocce (più giovane è il bambino, meno) 2-3 volte al giorno. Per i bambini fino a 1,5-2 anni, il succo viene diluito della metà con acqua. Inoltre, i bambini sono meglio non seppellire, ma semplicemente pulire i passaggi nasali con un tampone di cotone immerso nel succo medicinale.
  • Succo di aloe e Kalanchoe da un raffreddore. Se c'è una tale opportunità, è meglio preparare gocce nel naso da succo di aloe e kalanchoe, mescolato in proporzioni uguali (ad esempio, 1-2 gocce di ciascuna). Tale strumento sarà più efficace. Dovrebbe essere usato allo stesso modo del succo di Kalanchoe puro. Un'altra opzione per il trattamento della rinite con linfa vegetale è di stendere dei tamponi di cotone imbevuti nei passaggi nasali (adatti ai bambini più grandi).

Se un bambino è ben tollerato nel succo di Kalanchoe, quindi durante i focolai di virus, si raccomanda che i passaggi nasali vengano trattati 2-3 volte al giorno per prevenire l'influenza.

Tutti i mezzi - sia il succo che il decotto - sono applicati in una forma calda (temperatura corporea).

Per il trattamento, devono essere assunte le foglie di Kalanchoe, non più giovani di 3 anni, poiché la pianta giovane ha un lieve effetto terapeutico. Ma quando si tratta di bambini, è meglio iniziare con mezzi così poco efficaci.

È meglio per scopi medicinali usare le foglie, che per 3-7 giorni giacciono nel frigorifero, avvolte in carta e tagliate da una pianta che non è stata annaffiata per 3-7 giorni prima. Ma, naturalmente, con il raffreddore, quando è necessario agire immediatamente, non è possibile aspettare per settimane. Più spesso, le materie prime "intrappolate" vengono utilizzate a scopo profilattico.

Considera che dopo l'instillazione o l'imbrattamento del succo di Kalanchoe con un bambino, il bambino inizierà a starnutire forte, e quindi la manipolazione non dovrebbe essere effettuata prima di andare a dormire e in anticipo devi preparare molti fazzoletti.

A proposito, nelle farmacie vengono venduti i rimedi pronti per il raffreddore sulla base di questa pianta: la medicina ufficiale riconosce anche l'efficacia di Kalanchoe nel trattamento del raffreddore comune e di altri disturbi. Ma gocce dal succo di Kalanchoe, aloe e cipolle non sono raccomandate per i bambini: non è senza ragione che questa miscela è popolarmente chiamata "vigorosa".

Kalanchoe da un raffreddore per bambini fino a un anno

L'efficacia di questo popolare metodo di trattamento della rinite non può essere negata: mottolo vichichyvayutsya a volte. Ma nemmeno ogni adulto può sopportare una simile procedura, cosa possiamo dire del bambino, specialmente del bambino. E quindi applicare Kalanchoe da un raffreddore per i bambini al di sotto di un anno dovrebbe essere molto attento, nella quantità minima e bassa concentrazione.

Inoltre, i pediatri consigliano comunque di astenersi da un tale metodo di trattamento per i più piccoli. E uno dei motivi è il rischio di sviluppare l'otite. Il fatto è che con questo starnuto attivo, che si verifica dopo l'instillazione del succo di Kalanchoe nel naso, i microbi del nasofaringe cadono nell'orecchio, causando l'infiammazione in esso.

Kalanchoe da un bambino freddo: recensioni

L'azione di Kalanchoe nel comune raffreddore è stata sperimentata da molte madri in molti bambini. Alcuni non possono rallegrarsi, lodando l'efficacia di questo semplice metodo popolare. Altri non segnano alcuna azione del succo naturale vegetale. Ma anche molti di loro sono diffidenti: Kalanchoe può causare complicazioni alla rinite. Pertanto, quando lo si applica, deve essere esercitata la massima cautela! I casi in cui dopo tale trattamento si aggravano, non sono così rari. Anche negli adulti che hanno precedentemente utilizzato con successo il succo di Kalanchoe per l'instillazione nel naso, una forte reazione allergica può improvvisamente svilupparsi per la prima volta - questo è possibile. Quindi è meglio perbdet...

Potrebbe Piacerti Anche