Trattamento della rinite in bambini rimedi popolari a casa

I bambini, a causa della relativa debolezza della loro immunità, spesso soffrono di raffreddore. La rinite può essere definita una delle malattie più comuni dei bambini. A volte la malattia ha ragioni ovvie, a volte il naso "giace" in un bambino che sembra perfettamente in salute, e oltre a una violazione della respirazione nasale, non ci sono altri disturbi. Comunque sia, i genitori vogliono aiutare il bambino il prima possibile. Non è sempre possibile consultare un medico, perché i poliambulatori non funzionano nei fine settimana e nei giorni festivi. E per chiamare un'ambulanza con reclami di un raffreddore non è accettato.

Non è sicuro e rischioso prescrivere farmaci per il bambino da soli, soprattutto se stiamo parlando di un bambino piccolo. Per aiutare i genitori possono venire rimedi popolari che aiutano a sbarazzarsi del raffreddore piuttosto rapidamente.

Perché appare un naso che cola

Un naso che cola (rinite) è difficile da considerare una malattia indipendente, di solito è una manifestazione di vari disturbi nel corpo. Il naso smette di respirare parzialmente o completamente durante l'infiammazione delle mucose di questo organo. Molto spesso, questa è una conseguenza dell'opposizione a agenti patogeni e virus.

Come sapete, i virus entrano nel corpo principalmente attraverso il sistema respiratorio. Il naso è la prima linea di difesa, il più delle volte, i virus dell'invasore riescono ad andare oltre: nel rinofaringe, nella laringe. In questo caso, l'infiammazione della mucosa è un tentativo da parte del corpo di non perdere ulteriormente l'agente dannoso.

Il rilascio del programma del Dr. Komarovsky sulle cause e i metodi di trattamento della rinite infantile può essere visualizzato nel prossimo video.

Ma lo stesso virus dell'influenza viene inalato da diverse persone contemporaneamente. Ma non tutti si ammalano. Un naso che cola inizierà o no, dipende non solo dallo stato di immunità del bambino. Lo sviluppo della rinite è fortemente contribuito da vari fattori, come l'aria polverosa o inquinata, l'ipotermia.

C'è un altro tipo di rinite - non infettiva. Ciò include la congestione nasale delle allergie (rinite allergica) e della rinite vasomotoria (associata a processi compromessi nel sistema nervoso autonomo). Si presentano in qualche modo in modo diverso, come risultato del restringimento del lume dei vasi in risposta ad un antigene o ad una patologia del nervo vascolare.

Rinite acuta - si verifica come reazione a un virus (meno comunemente - ai batteri). Con esso, il gonfiore delle mucose è piuttosto forte e colpisce entrambe le metà del naso. Con lui, il bambino può sperimentare una maggiore lacrimazione, arrossamento delle ali del naso e il rilascio di muco liquido, la gente dice "scorre dal naso".

Se un naso che cola è trattato in modo errato o non viene trattato affatto, dopo 3-4 settimane il processo diventerà cronico. Con esso, il naso rimarrà imbottito per lungo tempo, l'odore del bambino diminuirà sensibilmente, lo scarico dal liquido sarà trasformato in denso, a volte in pus, il muco a volte si asciuga, le croste si formano nei passaggi nasali.

Le violazioni della respirazione nasale nei bambini si verificano in varie malattie:

  • SARS e influenza.
  • Scarlattina
  • Morbillo.
  • Allergy.
  • Distonia vegetativa.
  • La proliferazione di tonsille (adenoidi).
  • Altre malattie

Un naso che cola in un bambino può facilmente verificarsi e può essere accompagnato da febbre, diminuzione dell'appetito, mal di testa e grave debolezza generale. Quali sono esattamente i sintomi che accompagneranno la rinite, è impossibile prevedere, tutti puramente individualmente.

Quando i metodi folk non possono fare?

Un naso che cola di per sé non è pericoloso per il bambino. Ma le sue conseguenze possono essere piuttosto serie. Si tratta di sinusite, sinusite, meningite, processi infiammatori nell'orecchio interno e, di conseguenza, perdita dell'udito completa o parziale, encefalite e una serie di altre spiacevoli diagnosi. E perché ci sono alcune indicazioni per un trattamento immediato al medico quando la rinite:

  • Se la secrezione nasale in un bambino ha un colore grigio-verde o verde e un odore molto sgradevole. Questo potrebbe indicare una grave infezione batterica. Questa condizione richiede la nomina anticipata di antibiotici.
  • Se, oltre al freddo, il bambino ha dolori nella regione frontale, sotto gli occhi, nell'area dei seni paranasali nasali. Questo può essere un sintomo di sinusite, infiammazione dell'udito. In questa situazione, il bambino non ha bisogno di gocce di cipolla nel naso, ma terapia seria con l'uso di agenti antimicrobici, farmaci ormonali e antinfiammatori.
  • Se, dopo un trauma cranico o una caduta, il bambino ha il naso ostruito e una chiara fuoriuscita di liquido, deve essere portato urgentemente in ospedale! Tali sintomi possono indicare un disturbo nell'attività del cervello: tale condizione richiede un esame tempestivo e il ricovero in ospedale.
  • Se in un muco scaricabile, quando un bambino ha la testa fredda, sono evidenti impurità, sangue o coaguli di sangue. Questo può indicare la natura traumatica della rinite, un corpo estraneo negli organi respiratori, è necessario esaminare il bambino il più presto possibile.

Efficaci rimedi popolari

Nella maggior parte dei casi di rinite acuta infettiva, un bambino può essere efficacemente aiutato con l'uso di medicine alternative.

Succhi di verdura freschi

Il modo più popolare per curare rapidamente la congestione nasale è quello di far cadere il succo di cipolla al bambino. Per fare questo, strofinare la cipolla su una grattugia fine, spremere la pappa con un pezzo di garza e diluire il succo a metà con acqua salata o bollita. La preparazione della cipolla a goccia può essere da 2 a 6 volte al giorno.

Una tale ricetta non è adatta a bambini che non hanno ancora compiuto 2 anni, dal momento che il succo di cipolla, anche diluito, agisce in modo abbastanza aggressivo e può causare ustioni alle mucose delicate dei bambini. I bambini di età superiore ai 5-6 anni possono aggiungere un po 'di miele nelle gocce di cipolla, questo avrà un ulteriore effetto anti-infiammatorio.

I bambini sotto i 2 anni possono fare attenzione a gocciolare barbabietola o succo di carota nel loro naso. Per fare questo, utilizzare uno spremiagrumi o una grattugia e una garza per spremere il succo, diluire con acqua bollita a metà e gocciolare 1-2 gocce per ogni bambino fino a 5 volte al giorno. Quando l'infusione dei bambini può soffocare, è meglio posare piccole tazze di cotone imbevute di succo di barbabietola in entrambi i passaggi nasali.

Miscele di olio

Un buon effetto nel comune raffreddore è dato dai farmaci che agiranno delicatamente sui passaggi nasali. Questi includono miscele che includono olio - girasole, semi di lino, vaselina.

Una ricetta popolare basata sulla miscelazione di 2-3 spicchi d'aglio tritati finemente con 30 ml di olio di girasole. Insistere sul farmaco per almeno 10-12 ore, quindi colare e gocciolare nel naso del bambino 1-2 gocce 3 volte al giorno. Questa ricetta non può essere utilizzata per il trattamento della rinite nei bambini di età inferiore ai 6-7 anni.

Un altro modo efficace per alleviare la congestione nasale è basato sull'olio di olivello spinoso mescolato con succo di calendula. Questa ricetta può essere applicata anche ai bambini piccoli che non hanno ancora compiuto 3 anni. Gli ingredienti sono mescolati a metà. La miscela di olio risultante non ha bisogno di gocciolare nel naso, basta bagnarlo con dei tamponi di cotone, che rimangono nei passaggi nasali per mezz'ora. La procedura viene ripetuta 3 volte al giorno.

I bambini sopra i cinque anni possono mescolare una miscela di due oli, timo e olio d'oliva, nel beccuccio. Proporzioni -1: 1. Devi gocciolare 2 volte al giorno, 2-3 gocce in ogni narice.

piante

Tra le piante da appartamento che sono in grado di affrontare rapidamente un raffreddore, il leader è l'aloe. Il succo di questa pianta ha un effetto antimicrobico, ammorbidisce la membrana mucosa, allevia il gonfiore. Per fare le gocce, devi tagliare una foglia di aloe carnosa, spremere il succo da esso. Mescolare il liquido risultante con una goccia di miele e gocciolare nel naso del bambino una volta al giorno, preferibilmente prima di coricarsi.

Per aiutare il bambino, che ha superato un naso che cola, arriverà l'erba di San Giovanni. La raccolta a secco di questa pianta medicinale (1 cucchiaino) deve essere mescolata con un bicchiere di acqua bollita e fatta bollire a bagnomaria per un quarto d'ora. Raffreddare, filtrare attraverso diversi strati di garza. Seppellire il liquido nel naso di un bambino da due anni in su non più di 4 volte al giorno.

Riscaldare

Il porridge di miglio appena cotto deve essere raffreddato a caldo, per formare piccole palline di esso, mettere nel tessuto e applicare alla regione dei seni mascellari. In alcune ricette, invece di porridge c'è un uovo di pollo bollito. Loro "tirano fuori" delicatamente il naso, i seni paranasali, la fronte sul ponte del naso.

inalazione

L'inalazione di vapori di erbe medicinali e oli essenziali consente di far fronte rapidamente al freddo. Le procedure più efficaci si basano su oli di pino ed eucalipto, olio di abete. Salvia, camomilla, farmacia, calendula sono eccellenti come materie prime per inalazione. L'inalazione può essere effettuata su un contenitore con un decotto caldo di erbe, che aggiungono alcune gocce di olio. Ma è meglio se hai un dispositivo speciale a casa per tali scopi - un inalatore o nebulizzatore. Quindi sarà possibile non aver paura che il bambino con una forte inalazione riceverà ustioni da vapore alle mucose degli organi respiratori.

sciacquare

Per sciacquare il naso con il raffreddore, puoi usare il sale regolare. Per fare questo, un cucchiaio di sale deve essere sciolto in un contenitore da mezzo litro con acqua bollita. Salina deve lavare i passaggi nasali più volte al giorno, questo consente di rimuovere il gonfiore e ripristinare la respirazione nasale.

Pericolo di auto-trattamento

I genitori, anche quelli molto attenti, che sono affascinati dalla preparazione di gocce di naso e naso da frutta e verdura, potrebbero non notare importanti manifestazioni cliniche quando la natura del raffreddore comune inizia a cambiare. Pertanto, potrebbero non notare il passaggio a una nuova fase temporale, che in seguito influenzerà il trattamento del comune raffreddore nel bambino, perché i medici dovranno trattare le gravi complicanze della rinite ordinaria con metodi abbastanza tradizionali.

Spesso, la madre cura ostinatamente un raffreddore in un bambino, ma non c'è alcuna reazione a nessun farmaco.

Il fatto è che è piuttosto difficile diagnosticare la rinite allergica a casa da soli. E il succo di verdura nel naso aumenterà solo il gonfiore degli organi respiratori, dal momento che contengono anche allergeni. Che dire delle gocce con il miele!

Cosa non fare

  • Non puoi trattenere alcun riscaldamento con secrezione purulenta dal naso e sospetta sinusite. Calore in questa situazione può aggravare il problema, l'infiammazione si intensificherà. Inoltre, il riscaldamento è rigorosamente controindicato a temperatura corporea elevata.
  • Non puoi fidarti ciecamente di tutte le ricette pubblicate da persone "ben informate" dal comune raffreddore. Quindi, le madri che consigliano agli altri di rinite di lavare il naso dei loro bambini dall'interno con il sapone per il bucato rischiano la salute dei loro figli. Il sapone da bucato, cadendo sulle mucose infiammate, le irrita e provoca l'ulteriore diffusione dell'infezione.
  • L'effetto positivo del sapone, su cui scrivono, può essere un tratto per spiegare lo stesso effetto irritante. Il bambino inizia a starnutire dal sapone: durante questo riflesso, il muco si allontana più velocemente. Tuttavia, la congestione ritornerà sicuramente, e il naso che cola potrebbe diventare ancora più forte.
  • Quando si posizionano turunda e batuffoli di cotone con la medicina nel naso del bambino, non dovrebbero essere troppo piccoli in modo che il bambino non li inali accidentalmente.

Consigli

  • Prima dell'instillazione di eventuali fondi nel naso, è necessario preparare la membrana mucosa, eseguendo un risciacquo preliminare. Solo allora è possibile gocciolare la preparazione preparata, sia medicinale, sia nazionale.
  • Se il bambino soffre spesso di raffreddore, è necessario prestare attenzione alle condizioni dell'aria nell'appartamento in cui vive. Può essere troppo secco, la mucosa all'interno del naso si asciuga e inizia l'infiammazione. Ventilare la casa più spesso, fare pulizia a umido, umidificare l'aria. Per fare questo, è possibile acquistare un umidificatore o asciugare regolarmente gli asciugamani bagnati sulle batterie. I migliori indicatori per la salute dei bambini sono: la temperatura dell'aria è di circa 19 gradi, l'umidità è di circa il 60%.
  • Nel trattamento di un raffreddore in un bambino, è necessario fornirgli un'abbondante bevanda calda. Ciò è necessario in modo che le mucose del naso, che sono già infiammate, si secchino di meno.
  • Un naso che cola in un bambino non è un motivo per rifiutarsi di camminare. In qualsiasi condizione meteorologica, anche sotto la pioggia (sotto un ombrello), è possibile fare delle piccole passeggiate all'esterno, poiché l'aria fresca è molto importante per respirare attraverso il naso.
  • Non limitare il bambino in movimento. Se vuole, lascialo correre e saltare, i movimenti attivi migliorano l'afflusso di sangue al corpo, compresa la mucosa nasale.
  • Nel trattamento della rinite allergica i rimedi popolari sono indesiderabili, quasi tutti possono anche essere allergeni. E 'importante eliminare l'antigene principale, per questo è meglio andare in ospedale, dove faranno un test speciale (striscio dal naso).
  • Non è necessario trattare i rimedi popolari e la rinite vasomotoria, poiché le sue cause sono radicate nei disturbi del nervo vascolare, sarebbe meglio se con questa forma di rinite un bambino riceva la terapia sotto la supervisione di un medico.

Prima di iniziare a curare il tuo bambino da un raffreddore con rimedi popolari, soprattutto se non ha ancora 1 anno, consulta il tuo medico, perché anche i preparati a base di erbe apparentemente innocui che hai preparato possono danneggiare il tuo bambino.

L'inizio naso che cola in un bambino

Se noti che il tuo bambino ha il naso che cola, non esitare, taglia immediatamente gli spicchi d'aglio in più pezzi e appendi ad un filo vicino al suo letto. Inoltre, ciò che deve essere fatto è lavare il naso, liberando così la cavità nasale dal muco accumulato. La procedura per lavare il naso comprende: l'instillazione di due gocce di soluzione salina o salina di sale marino in ciascuna narice. Il bambino inizierà a starnutire e il naso gradualmente si libererà dal muco. Iniziare un naso che cola in un bambino deve essere trattato immediatamente per evitare ulteriori complicazioni. Lavare il naso prima di mangiare, idrata la mucosa della cavità nasale e distrugge i microbi.

Farmaci usati per lavare il naso nei bambini (istruzioni):

Se il lavaggio non aiuta il bambino, e c'è una forte congestione nasale, dovrai usare agenti vasocostrittori, come: Nazivin o Otrivin. Questi farmaci contribuiscono al restringimento dei vasi nasali e alla rimozione dell'edema della mucosa, ma non sono in grado di curare completamente il naso che cola. Sono usati in casi estremi, non osano, un massimo può essere usato Nazivin e Otrivin due o tre volte al giorno. Questi strumenti aiutano a liberare il naso del bambino dal muco accumulato, sarà in grado di mangiare e dormire normalmente. Se il bambino ha secrezione purulenta nasale, dovrebbe essere usato Protargol, apparentemente un naso che cola è stato causato da un virus o qualche altra infezione batterica.

Quando un bambino ha il naso chiuso, respira attraverso la sua bocca, per questo perde molta umidità, ha bisogno di bere molto e assicurarsi che l'aria nella sua stanza sia umidificata.

La congestione nasale può essere facilmente rimossa dall'inalazione. Per fare questo, non è necessario acquistare un inalatore costoso, basta versare acqua calda in un piatto e aggiungere olio di abete o un pizzico di soda. Il bambino deve respirare i fumi per dieci minuti. Dopo la procedura dovrebbe soffiarsi il naso. Se l'inalazione viene effettuata tre volte al giorno, il naso che cola si diffonde rapidamente e non darà alcuna complicazione.

Cosa fare se il bambino ha il naso che cola?

Quando un bambino inizia ad avere una testa fredda, viene applicato un trattamento con uno spray, ma solo se ha 2-3 anni, non è possibile in passato. Per curare un raffreddore, riscaldare i piedi tutti i giorni con acqua tiepida, quindi indossare calze calde dopo questa procedura per mantenere il caldo il più a lungo possibile. Se hai difficoltà a respirare di notte, metti un altro cuscino sotto la sua testa, in modo che il bambino possa dormire e non soffocare il muco. Un eccellente metodo per affrontare il freddo iniziale è un asterisco. Per migliorare la respirazione del bambino, stendi il foglio con un asterisco sul lato sbagliato.

I medici ritengono che Derinat sia un buon modo per combattere il comune raffreddore. È necessario seppellirlo ogni ora, il giorno dopo gocciolare a intervalli di tre ore. Controindicazioni per questo farmaco non è, è abbastanza sicuro. Se il naso è farcito, usare gocce di vasocostrittore, Vibrocil è un farmaco eccellente, non dimenticare di pre-risciacquare i passaggi nasali del bambino appena prima di usare il medicinale. Se non funziona a lungo per curare un naso che cola in un bambino, usare Protargol.

Bambino che cola

Un naso che cola è una delle malattie infantili più comuni che hanno la rinite acuta nome medico. Questa patologia è un processo infiammatorio della mucosa nasale, accompagnato da sintomi caratteristici. Nella maggior parte dei casi, un naso che cola è un sintomo concomitante di una varietà di malattie e condizioni di diversa natura, poiché una malattia separata compare solo in ogni quarto caso.

Cause del freddo in un bambino

Di seguito sono elencate le cause più comuni di rinite nei bambini.

  1. Infezioni virali. Coronavirus, rinovirus, adenovirus e altri agenti patogeni causano forme acute di rinite in un bambino.
  2. Infezioni batteriche e fungine. Le cause meno comuni di rinite, di regola, sono patogeni nelle fasi successive della rinite durante il passaggio dalla fase acuta alla fase cronica della malattia.
  3. Supercooling o una forte differenza di temperatura. L'ipotermia locale o generale / caduta di temperatura del corpo del bambino non è considerata la causa diretta del comune raffreddore, ma riduce significativamente la risposta immunitaria, che a sua volta consente a virus, batteri e altri agenti patogeni di attivarsi quasi senza controllo e provocare lo sviluppo della malattia sottostante.
  4. Allergeni. Rinite allergica - una vera piaga della società moderna, specialmente per un bambino che vive in una grande metropoli. Il polline stagionale di piante, lana o saliva di animali domestici, polvere, prodotti di scarto di zecche, altri tipi di allergeni può provocare lo sviluppo della rinite acuta e cronica, che non passa da sola e richiede una terapia speciale.
  5. Manifestazioni di altre principali malattie. Un naso che cola quasi sempre accompagna malattie come l'influenza, il morbillo, la difterite, la sinusite, la sinusite e così via.
  6. Esposizione a fumo, sostanze chimiche e altri irritanti sulla mucosa.
  7. Contatto con una mucosa da corpo estraneo.
  8. Effetto collaterale di un certo numero di farmaci (rinite medica).

sintomi

I sintomi della rinite sono abbastanza semplici e hanno un quadro clinico chiaro.

  1. Il primo stadio. Secchezza delle mucose con la sua iperemia. Nei passaggi nasali c'è una sensazione di bruciore, il bambino vuole costantemente starnutire e "piangere". Spesso si manifesta una temperatura subfebrinale, vi è una moderata sindrome dolorosa della testa, malessere generale, debolezza, in alcuni casi - segni di intossicazione con arti doloranti. Di norma, questa fase dura un giorno, al massimo due giorni.
  2. Il secondo stadio. L'edema si forma sulla membrana mucosa, la respirazione attraverso il naso è difficile, a causa del restringimento dei passaggi nasali, la congestione nasale si sviluppa, i bambini spesso perdono la capacità di gustare e odorare. Le scie di sieroso umide, spesso liquide e incolori, appaiono attivamente - filtrano attraverso i vasi indeboliti di piccolo calibro, la frazione liquida del plasma sanguigno, che a sua volta provoca la secrezione forzata già sulla membrana mucosa. Intorno ai passaggi nasali, sulle ali del naso e del labbro superiore, si manifesta l'irritazione causata dalle componenti sierose della secrezione - cloruro di sodio e ammoniaca.
  3. Terzo stadio. Con un'immunità sufficientemente forte in un bambino, un raffreddore può andare via in 3-5 giorni e finirà nel secondo stadio. Se ciò non accade, dopo un po ', sarai in grado di osservare lo scarico muco-purulento di colore giallo / verde dal naso con un blocco quasi completo dei passaggi nasali a causa di edema grave. Il bambino respira esclusivamente attraverso la bocca, vi è una diminuzione parziale dell'udito dovuta alla congestione dell'orecchio. In circostanze favorevoli, dopo altri 3-4 giorni, i suddetti sintomi regrediscono, l'edema inizia a declinarsi e la cura avviene il 14-18 giorni dopo l'inizio del comune raffreddore. Tuttavia, in assenza di un trattamento adeguato, nella maggior parte dei casi la rinite entra nella fase cronica.

Trattamento della rinite nei bambini

La maggior parte dei genitori non percepisce il naso che cola come una malattia e la lascia andare da sola, credendo che dopo un po ', l'immunità del bambino affronterà la malattia indipendentemente. Sfortunatamente, l'attuale generazione di bambini ha un sistema immunitario indebolito, che a sua volta forma alcuni rischi di complicazioni anche dopo un comune raffreddore. Un naso che cola in un bambino può e deve essere trattato!

È molto importante capire la causa del comune raffreddore. Se un naso che cola è causato da SARS o da un comune raffreddore, non è necessario eseguire un trattamento "attivo". Prima di tutto, è necessario fornire all'appartamento l'aria fresca (spesso in onda). In secondo luogo, assicurati che l'aria nell'appartamento sia umida. Inumidire il passaggio nasale con normale soluzione salina o una preparazione di tipo salino. Nel 90% dei casi, questo è più che sufficiente per curare un raffreddore in un bambino.

Cosa fare quando un bambino ha il raffreddore

  1. Prima di tutto, identifica la causa del raffreddore comune e non correre in farmacia per i farmaci vasocostrittori.
  2. Se il bambino è piccolo, assicurati che il muco non si accumuli nel naso, rilasci regolarmente i passaggi nasali dal moccio usando un aspiratore. Un bambino può prendersi un giorno libero da solo? Forniscigli delle salviettine usa e getta, che dopo l'uso possono essere gettate nel secchio per lavarsi le mani. Lascia i fazzoletti nel secolo scorso - i batteri si accumulano su di loro.
  3. Senza estrema necessità, non usare farmaci antipiretici - la corretta risposta immunitaria del corpo suggerisce il verificarsi di temperatura subfebrinale, quindi il paracetamolo, l'ibuprofene e altri farmaci dovrebbero essere usati razionalmente solo in caso di calore estremo e elevazione dell'indice superiore a 38 gradi.
  4. Cerca di proteggere il bambino dalle correnti d'aria, mentre arieggia regolarmente la stanza in cui si trova, se necessario, assicurando un normale livello di umidità.
  5. Evitare le gocce nasali a base di oli di eucalipto, menta piperita, latte, ecc. - In un bambino, questo non solo può aggravare la malattia, causando ulteriore irritazione, una risposta allergica attiva, e in alcuni casi anche sinusite, se una sostanza pungente entra nei seni nasali e si accumula lì.

medicazione

  1. Farmaci vasocostrittori che forniscono la rimozione temporanea di edema - Vibrocil, Brizolin, Otrivin, Nazivin per l'età corrispondente. Possono essere utilizzati per non più di 10 giorni consecutivi, poiché le mucose diventano rapidamente dipendenti dal principio attivo principale del farmaco e la sua efficacia è significativamente ridotta. Inoltre, con l'uso prolungato, i farmaci vasocostrittori possono causare un contraccolpo - la rinite medica.
  2. Flushing nasal passaggi - droghe Dolphin, Aqua-Maris, ecc. È fatto dopo l'uso di farmaci vasocostrittori e attento soffiare. Se il bambino è troppo piccolo e questa procedura non può essere eseguita, usa il solito schema per la solita instillazione di soluzione salina o preparati come Salina.
  3. Uso locale di antisettici e farmaci anti-infiammatori - Avamys o analoghi.
  4. Quando la natura allergica della testa fredda - antistaminici compresse Loratadin o Erius in sciroppo.
  5. Farmaci locali antivirali e antibatterici. Nel caso di una natura infettiva confermata della malattia - l'uso di antibiotici locali e spray antivirali, come Bioparox, Isofra.
  6. L'uso di analgesici non narcotici e antipiretici a bassa tossicità con effetto antipiretico, se necessario, paracetamolo, ibuprofene in compresse, supposte o sciroppo rettale.
  7. L'uso di immunomodulatori in soluzioni per l'instillazione (Derinat) o forme di compresse / sciroppi a base di interferone e suoi derivati ​​/ combinazioni.
  8. Complessi vitaminici ad alto contenuto di vitamina C.
  9. Fisioterapia conservativa - diatermia, UHF, irradiazione UV, inalazione con nebulizzatore.

Trattamento di rimedi popolari

Qualsiasi rimedio popolare usato in relazione al bambino nel trattamento della rinite, deve necessariamente essere coordinato con il pediatra!

  1. Spremere il succo di barbabietole o carote, diluirlo in un rapporto di 1 a 1 con acqua pulita e far cadere una goccia in ciascuna narice tre volte al giorno per una settimana.
  2. Eseguire inalazioni basate su decotti di camomilla o soluzioni saline.
  3. In 100 millilitri di acqua, sciogliere ½ lattina di un cucchiaio di sale, inumidire 2 tamponi con una soluzione e metterli nei seni nasali del bambino per 5 minuti.
  4. Prendi la quantità necessaria di cipolle e miele in un rapporto di 1 a 1, prepara gli ingredienti nella miscela più pestata e prendi un cucchiaino 4 volte al giorno trenta minuti prima dei pasti per una settimana.
  5. Preparare 50 grammi di pinot in 1 litro d'acqua, far bollire il brodo per 10 minuti, filtrare e lasciare che il bambino beva 4 volte al giorno con un bicchiere di miele o marmellata.
  6. Prendi in proporzioni uguali cariche di calendula, achillea e camomilla. Un cucchiaino da tè mescolare versare un bicchiere di acqua bollente e mettere in un bagno d'acqua (circa venti minuti). Raffreddare, filtrare e gocciolare nel naso due gocce tre volte al giorno per una settimana e mezza.
  7. Tagliare la cipolla a metà, strofinare l'aglio, mettere gli ingredienti su un piatto. Lascia che il tuo bambino espiri i liquidi volatili fino a un leggero bruciore nel naso / gola. Ripeti la procedura 5-6 volte al giorno fino al recupero.

Complicazioni dopo un bambino freddo

L'elenco delle possibili complicanze della rinite nei bambini comprende la formazione di rinite cronica, otite, congiuntivite, tutti i tipi di sinusite, malattie del tratto respiratorio inferiore (laringiti, faringiti, bronchiti, polmoniti, tracheiti) e in alcuni casi - meningite.

prevenzione

L'elenco profilattico di base delle misure per prevenire l'insorgere di un naso che cola in un bambino include l'indurimento, la normalizzazione degli stili di vita con l'organizzazione di diete adeguate e un ciclo di lavoro / riposo / sonno completo, assunzione di agenti fortificanti e immunomodulanti, nonché l'uso di unguenti protettivi esterni applicati sulla superficie interna dei passaggi nasali (pomata oxolinica) nel periodo delle epidemie, trattamento tempestivo delle patologie nasofaringee (adenoidi, curvature del setto, ecc.).

Ottenere la testa fredda in un bambino: cosa fare e come trattare

Un naso che cola - il sintomo principale di una malattia fredda, può anche verificarsi come una malattia indipendente, che è un processo infiammatorio della mucosa nasale. Al fine di prevenire complicazioni, è importante notare l'inizio di un raffreddore nel tempo, quindi il trattamento sarà il più efficace possibile e il recupero sarà rapido. Soprattutto è necessario monitorare attentamente la salute di un bambino piccolo, perché nei bambini la malattia si sviluppa più rapidamente e può causare conseguenze pericolose.

Come scoprire che un bambino inizia un naso che cola?

Quando un bambino ha il naso che cola, compaiono sintomi caratteristici. Come scoprire cosa inizia un raffreddore in un neonato e un bambino più grande?

Prima di tutto, i sintomi di un naso che cola dipendono dai segni di quale particolare malattia è diventato. Di solito, l'insorgenza della testa fredda in un bambino appare lenta, ma, tuttavia, i genitori attenti possono notare cambiamenti nel comportamento e nella salute del bambino.

Se la rinite ha un'origine allergica, la secrezione nasale inizia a disturbare il bambino poco dopo il contatto con l'allergene. Allo stesso tempo, non solo l'abbondante formazione di muco dà fastidio al bambino, ma starnutire, prurito al naso, la sua congestione, mal di gola sono i compagni di questa malattia.

Se un bambino inizia un naso che cola a causa della penetrazione di un'infezione virale nel corpo, in altre parole, lo sviluppo di un raffreddore, c'è un sintomo leggermente diverso. Lo scarico liquido trasparente dalla cavità nasale appare e, a causa della fuoriuscita di questo muco, il solletico e il dolore si sviluppano lungo la parte posteriore della gola.

È molto importante sapere cosa fare quando un bambino ha il naso che cola, poiché la malattia, se trattata in modo improprio, è piena di molte complicazioni. Durante questo periodo, dovresti rinunciare all'autoterapia e visitare l'ufficio del pediatra.

Come trattare la rinite iniziale: vitamine e preparazioni mediche

Poche persone sanno cosa fare con l'inizio di un raffreddore, vale a dire come fermare la malattia in una fase iniziale del suo sviluppo. Secondo gli esperti, la cosa principale è fornire al corpo malato vitamine e non impedire la rimozione di sostanze nocive da esso. Aumentare l'immunità può essere una quantità sufficiente di vitamina C, che permetterà di superare la malattia senza l'uso aggiuntivo di droghe. Una grande quantità di vitamina C si trova negli agrumi, soprattutto in gran parte nel limone, è anche nel ribes, quindi quando si ha il raffreddore, è bene bere il tè al ribes. Al bambino può essere somministrata vitamina C sotto forma di acido ascorbico, i bambini amano il sapore di queste pillole, quindi non devi costringerli a prendere medicine.

Avendo notato che lo stato di salute è peggiorato e si è manifestata una sensazione di indisposizione, si dovrebbe visitare l'ufficio di uno specialista. Il medico ti dirà come trattare il freddo iniziale, in modo che non acquisisca forme più avanzate. Le azioni obbligatorie nel trattamento dell'inizio di un raffreddore nei bambini e negli adulti dovrebbero essere il lavaggio regolare della cavità nasale. Nel rinofaringe si trovano microrganismi nocivi per la salute umana, che possono penetrare all'interno causando infiammazione nel tratto respiratorio inferiore. Una soluzione a base di acqua e sale marino è adatta per questa procedura terapeutica.

Un raffreddore può iniziare gradualmente, e può improvvisamente, quando una persona va a letto con un buono stato di salute, e si sveglia con mal di gola e naso chiuso. Se la rinite è causata da un raffreddore, ad eccezione della congestione nasale e del solletico in gola, il paziente può avvertire debolezza generale e malessere generale, a volte anche aumenti della temperatura corporea e si verifica un mal di testa.

Come trattare l'insorgenza della rinite, se è accompagnata da febbre? Gli adulti possono assumere una polvere ad azione rapida, contengono paracetamolo e vitamina C, quindi puoi ridurre la temperatura e aumentare le difese del corpo.

Secondo gli esperti, un farmaco sicuro che allevia l'infiammazione della mucosa nasale è la droga medica Derinat. Il primo giorno di inizio di un raffreddore, devi gocciolare nel naso ogni ora, il giorno dopo - con un intervallo di tre ore.

Un mese del bambino, e ha un naso che cola: trattamento sicuro

Ci sono molti farmaci che per curare l'inizio di un raffreddore in un bambino, ma non tutte le medicine sono efficaci e sicure per il corpo del bambino. Se il bambino ha un mese di età e le briciole colano il naso, il trattamento dovrebbe essere il più sicuro possibile. I pediatri prescrivono prevalentemente rimedi omeopatici nasali e rimedi erboristici, poiché sono fatti sulla base di componenti naturali della pianta, meno spesso di origine animale e minerale. Quando vengono instillati nel naso del bambino, non c'è dipendenza, la delicata membrana mucosa non si asciuga e non ci sono praticamente controindicazioni al loro uso.

Cosa fare se il naso che cola inizia con febbre e grave congestione nasale? Il pericolo di un raffreddore per un bambino è che di solito pone immediatamente due passaggi nasali, e questo complica notevolmente la respirazione nasale di un bambino. Il bambino diventa lunatico, il sonno è disturbato, spesso i bambini si rifiutano addirittura di allattare al seno, con la conseguenza che perdono rapidamente peso. Per evitare ciò, è possibile seppellire i farmaci vasocostrittore beccuccio, tuttavia, solo per lo scopo del pediatra.

A temperatura corporea elevata causata da un processo freddo o infiammatorio nel naso, vengono prescritti antipiretici a base di ibuprofene o paracetamolo - Efferalgan, Nurofen, Paracetamolo. Se un bambino ha la febbre, deve spesso, ma gradualmente dare da bere. Con un raffreddore nella fase iniziale del suo sviluppo, le inalazioni con acqua minerale alcalina sono efficaci.

Come curare rapidamente il freddo iniziale con metodi popolari

Per coloro che vogliono sapere come curare rapidamente una rinite incipiente senza l'uso di farmaci, sarà utile familiarizzare con alcuni metodi di trattamento della rinite con l'aiuto della medicina tradizionale:

  1. Se lo sviluppo della rinite si verifica nel periodo autunno-invernale, è auspicabile abbandonare le passeggiate per strada, la malattia passerà molto più velocemente quando il paziente è caldo.
  2. È utile fare un pediluvio caldo, con l'aggiunta di senape in polvere.

Sarebbe bello se l'aloe o Kalanchoe cresce in casa, il succo di queste piante ha un effetto curativo sulla mucosa nasale. Per preparare le gocce, spremere il succo dalle piante, mescolare nella stessa quantità e gocciolare nel naso tre volte al giorno. Nel trattamento della rinite in un bambino con questo efficace rimedio popolare, il farmaco deve prima essere diluito con acqua.

Per facilitare la respirazione, puoi strofinare i balsami con oli essenziali nelle ali del naso. Condurre l'inalazione su un vapore bollente di patate bollite non solo normalizza la respirazione nasale, ma riduce anche la quantità di muco secreto.

Tra i metodi più diffusi di trattamento della rinite subito dopo l'inizio dei suoi primi sintomi, il riscaldamento del naso è considerato efficace:

Puoi scaldarti il ​​naso con uova di pollo bollite, sale riscaldato o sabbia. Quando il muco diventa più spesso e cambia colore da trasparente a giallo, devono essere prese misure più drastiche per garantire un trattamento rapido ed efficace.

Se ha domande da porre al medico, si prega di chiedere loro nella pagina di consultazione. Per fare ciò, fare clic sul pulsante:

Come trattare il naso che cola di un bambino: tutto ciò che devi sapere

Come trattare un naso che cola in un bambino che è apparso improvvisamente? Fu improvvisamente: al mattino era attivo e vivace, e più vicino a cena annusò il suo naso..

Ora, alla sera, quando più di un fazzoletto era già pieno di contenuti noti, sia giovani, "principianti" che genitori esperti, abbiamo bisogno di risolvere diverse domande che determineranno quanto seria è la situazione e come procedere.

Spesso la malattia può durare un mese, e anche di più, fino a quando i genitori non ne prestano attenzione e adottano misure urgenti.

Se non pensi, e inizi immediatamente il trattamento secondo uno schema ben noto - farmaci vasocostrittori, allora invece di una rapida guarigione, puoi ottenere, per esempio, una dipendenza da naftyzin, che può privare il bambino per anni della gioia della respirazione libera.
Quindi, preferibilmente nella prima ora successiva alla comparsa dei primi segni di moccio, i genitori dovrebbero darsi la risposta (o provare) a molte domande, e speriamo che questo articolo ti aiuti a prendere la decisione giusta e ad affrontare la malattia in modo tempestivo.

Terminologia. Che cos'è un "naso che cola" in generale?

Una condizione in cui vi è eccessiva secrezione di muco nasale è chiamata rinite. E il solito "moccio" scientifico chiamato "rinorrea", cioè letteralmente "flusso nasale".

Nella terminologia clinica medica, il suffisso "-it" significa infiammazione.

Certo, c'è una grande differenza tra appendicite e rinite: nessuno rimuoverà il naso. Proprio questa parola si riferisce all'infiammazione della membrana mucosa delle conchae nasali e ai passaggi nasali esistenti tra loro.

L'infiammazione può essere espressa con vari gradi: con un vero processo infiammatorio, con l'aggiunta di un'infezione batterica, la mucosa può apparire tesa, edematosa, anche bluastra, ad esempio con rinofaringite da meningococco.

Nel caso della rinite allergica, la mucosa può essere di un colore normale, solo leggermente iperemico, ma ci sarà uno scarico di una quantità significativa di muco che ha un aspetto trasparente.

È noto che la mucosa del naso è in grado di rispondere a qualsiasi irritazione, infezione in uno - l'unico modo protettivo - la produzione di muco.

Nel caso ci sia dolore alla gola insieme allo scarico dal naso, per esempio, quando deglutiscono, allora parlano di rinofaringite, cioè della lesione della mucosa nasale e della parete faringea.

Cosa non puoi fare con il raffreddore nei bambini?

Immediatamente è necessario decidere cosa è vietato ai genitori di fare soprattutto i bambini:

Applicare fin dall'inizio senza prescrizione medica gocce nasali contenenti antibiotici. Questo è severamente proibito per diversi motivi:

  • l'antibiotico colpisce i batteri, ma non agisce sui virus, che sono la causa nel numero schiacciante di casi;
  • Si raccomanda di prescrivere antibiotici solo dopo aver ottenuto i risultati della coltura batterica della secrezione nasale sui terreni nutritivi;
  • quando vengono instillati nei passaggi nasali, la deglutizione è inevitabile e la disbatteriosi intestinale può svilupparsi a causa della morte della normale microflora e del conseguente sviluppo di diarrea, gonfiore e dolore addominale. con concentrazione adulta.
Inizia subito il trattamento di un catarro freddo con farmaci vasocostrittori. Specialmente così scortese come Naphthyzin, Galazolin. Prima di tutto, asciugano la mucosa e provocano uno spasmo vascolare.

E se i sintomi scompaiono per alcune ore, allora questo non significa niente: il trattamento riabilitativo dopo l'abuso di tali farmaci può essere piuttosto lungo.

Va ricordato che lo scarico di muco nel caso di un raffreddore è una protezione e non è necessario ostacolarlo.

Applicare vazopressornye mezzi intranasali come il principale, è possibile solo nel caso di edema allergico della mucosa asettica, come un elemento di terapia patogenetica che influisce sullo sviluppo del processo. Utilizzare per lavare la siringa di gomma passaggi nasali. Soprattutto nei bambini. La forza di pressione può causare lesioni al timpano e l'ingresso di fluido nelle strutture dell'orecchio medio può causare otite media reattiva. al contenuto?

Le principali cause di rinite nei bambini

Non pensare che l'unica ragione e fonte sia un banale raffreddore. Le cause possono essere diverse, ma le infezioni continuano a determinare la frequenza di insorgenza in tutte le fasce di età.

In tal caso, se la barriera protettiva è forte, l'immunità antivirale reagisce rapidamente con gli agenti patogeni, e questo malessere si ripercuote rapidamente.

È su di lui che "la rinite non curata scompare in una settimana, e il trattamento avviene in sette giorni".

Con questo si intende che le leggi dello sviluppo di un'infezione virale e i metodi per gestirlo nel corpo attraversano alcune fasi che possono essere aiutate, ma non accelerate.

Molto spesso, un tale evento come congestione nasale e naso che cola è preceduto da ipotermia: generale o locale (piedi bagnati, una porzione extra di gelato).

Come risultato, l'infiammazione batterica si sviluppa nella membrana mucosa indebolita, che si manifesta attraverso secrezioni mucose - purulente dai passaggi nasali. I sintomi comuni di intossicazione si sviluppano spesso: febbre, malessere;

Nei casi più gravi, può svilupparsi broncospasmo, in cui è difficile espirare e non inalare.

Infine, in alcuni casi, l'edema laringeo può progredire, il che può richiedere un intervento chirurgico urgente per evitare la morte per asfissia.

Infine, la manifestazione allergica più grave è lo shock anafilattico fulminante.

Di regola, questo tipo di rinite ha una netta connessione con le vie respiratorie (polline di piante, cibo per pesci, polvere domestica) e con allergeni alimentari (fragole, cioccolato, gamberetti, uova, agrumi). A volte tale rinite allergica si sviluppa durante la cura degli animali.

È necessario capire che la velocità d'azione e l'efficacia degli adrenomimetici non significa che questi farmaci dovrebbero costituire la base dell'arsenale medico dei genitori.

Questo è simile a come l'artiglieria pesante di grosso calibro dovrebbe essere la base di un'operazione offensiva.

Si otterrà un effetto rapido, ma a costo di un deserto bruciato. Questa forma della malattia è spesso transitoria a cronica.

Molto spesso, una provocazione è qualsiasi azione o fenomeno: eccitazione, aumento della pressione, cambiamento del tempo. Può accompagnare i sintomi della distonia vegetativa.

Inoltre, altre cause possono essere responsabili della malattia: presenza di polipi, crescita di adenoidi, corpi estranei nel tratto respiratorio superiore.

A volte una condizione dolorosa può essere causata dalla presenza di una malattia congenita cronica, come la fibrosi cistica o la sarcoidosi. Pertanto, in ogni caso, per una diagnosi accurata è necessario consultare un medico. Fonte: nasmorkam.net al contenuto?

Quali possono essere le complicazioni?

Nonostante il fatto che sia difficile da inventare, sembra, una malattia più "insignificante", è piena di serie complicazioni e pericoli. Elenchiamo il più comune:

  • la graduale diffusione dell'infezione ai bronchi e ai polmoni a causa del flusso discendente del muco infetto;
  • occlusione del tubo Eustachiano (uditivo) con muco denso con sviluppo di infiammazione nell'utero (otite media reattiva);
  • lo sviluppo di sinusite (sinusite, seno frontale, etmotidite) - con coinvolgimento dei seni del cranio (rispettivamente labirinto mascellare, frontale ed etmoidale);
  • nei bambini che devono mangiare succhiando, la congestione nasale non consente di respirare completamente mentre si mangia. Pertanto, possono essere denutriti, perdere peso, soffocare con latte o miscele e il caso può persino raggiungere la polmonite da aspirazione.
al contenuto?

Rinite nei bambini: i sintomi principali

Non considereremo qui le manifestazioni di intossicazione dell'intero organismo (temperatura, malessere, letargia), poiché sono ben note a tutti e si concentreranno solo su quelle locali:

  • congestione nasale. È controllato molto facilmente: una narice è bloccata e "sem di cuore" respira. Si manifesta senza tensione - non c'è alcun sintomo;
  • Rinorrea o secrezione nasale. Ci sono sierosi, sierosi, purulenti. Lo scarico purulento puro dai passaggi nasali non avviene, ma quando si fora il seno mascellare, a volte si può avere pus;
  • starnuti. È noto a tutti, il suo scopo è quello di liberare le vie respiratorie attraverso una spinta d'aria indotta dai riflessi. La velocità dell'aria in caso di tosse e starnuti può raggiungere i 100 km / he più. Di solito lo starnuto è preceduto da sensazioni ricche e varie: bruciore, graffi, solletico piacevole.
  • con atrofia della mucosa (rinite atrofica) invece di rinorrea si formano croste asciutte e scarse;
  • Poiché la secrezione di muco e lacrime ha molto in comune, a volte può causare una lacrimazione. A volte accade da un lato, con sensazioni che precedono lo starnuto;
  • iposmia o anosmia - mancanza di capacità di distinguere gli odori. Questa sensazione è anche familiare a tutti in prima persona.

Ci sono altre secrezioni dai passaggi nasali: per esempio, a una frattura della base del cranio e delle rotture della dura madre, il liquido cerebrospinale cerebrospinale può fuoriuscire dal naso e dalle orecchie in rari casi.

A volte può esserci un naso che cola in un bambino con sangue.

Questo sintomo può indicare la fragilità dei vasi sanguigni danneggiati durante lo starnuto o la pulizia del naso.

A volte il sangue può gocciolare dal naso, cioè si verificano sanguinamenti del naso. Esiste anche un'area speciale da cui si verificano quasi tutte le epistassi: la zona di Kisselbach.

Non dovresti aver paura di questo sintomo, devi mettere un bambino, buttare indietro la testa e mettere un raffreddore nel naso, ma non più di cinque minuti, in modo da non prendere i seni mascellari.

È possibile ruotare la carta morbida (tovaglioli, carta igienica) turunda e inserire nella narice, in modo da non macchiare i vestiti con il sangue.

A volte il sanguinamento nasale può verificarsi semplicemente perché il bambino che non si taglia le unghie, semplicemente "impigliato" nel naso.

Un bambino inizia un naso che cola: cosa fare?

Le fasi della malattia, come qualsiasi processo di sviluppo, sono chiaramente definite nel tempo. Sono più pronunciati nel caso tipico quando la rinite iniziale si sviluppa a causa di ipotermia:

La frequenza della malattia influenza anche il tasso di recupero. Se sei preoccupato per il moccio frequente in un bambino, allora potrebbe essere semplicemente un ciclo di rinite cronica con lunghi periodi di remissione relativamente pronunciata.

Come trattare correttamente un raffreddore in un bambino?

Per questo è necessario seguire un approccio morbido, fisiologico, e in ogni caso non danneggiare le loro attività.

Circa i pericoli della prescrizione di vasocostrittore grossolana all'inizio del trattamento e degli antibiotici sono già stati menzionati.

Pertanto, è possibile fornire uno schema generale in base al quale è necessario agire dall'inizio della malattia fino a raggiungere il "punto critico", che cade approssimativamente nei giorni 4 o 5 dall'esordio della malattia.

È durante questo periodo che sarà chiaro se il trattamento ha raggiunto l'obiettivo, o se è necessario chiamare un medico e collegare farmaci più forti al trattamento.

Principi di trattamento corretto e ragionevole

Se osservate le istruzioni per i farmaci per l'infanzia per somministrazione intranasale (numerosi spray, gocce dosate), noterete che l'approccio al trattamento di un bambino di età compresa tra 8 e 9 mesi differirà sia nell'approccio che nel dosaggio dei farmaci dai principi di trattamento dei bambini, per esempio età prescolare - 5 o 6 anni.

Trattamento farmacologico

L'articolo non stabilisce un compito per dare una revisione comparativa di tutti i farmaci disponibili, quindi ci limiteremo a coprire uno o due dei farmaci più efficaci e popolari in ogni gruppo che può essere utilizzato:

Gocce di vasocostrittore

Indicato come agente primario per la rinite allergica, insieme con antistaminici:

  • "Nazol Baby" e "Nazol Kids Spray" per bambini dalla nascita e dall'età di 6 anni;
  • "Nazivin" - un mezzo che opera circa 12 ore (a lunga durata d'azione).

antistaminici

  • "Fenistil", "Allergodil". Queste gocce hanno dimostrato di ricevere anche nei bambini di età compresa tra 1 e 2 mesi;
  • "Tizin Allergy." Utilizzato nei bambini di età compresa tra i 5 e i 6 anni, può anche essere usato con successo dagli adulti;
  • "Zyrtec" nella forma di uno spruzzo intranasale allevia bene il rigonfiamento e rinorrea allergica, senza causare effetti collaterali;

Miramistin a un raffreddore in bambini

Su Internet è possibile trovare informazioni sul fatto che Miramistin può essere usato come rimedio per la rinite dei bambini. Il fatto è che non è proprio così: se questo farmaco può essere usato dopo un rapporto non protetto, allora questo non significa che possa essere versato ovunque.


Di seguito sono riportati argomenti che smentiscono l'efficacia di questo strumento in quasi tutti i casi con bambini (e rinite adulta):

  • nell'era del mercato, il produttore avrebbe sicuramente rilasciato Miramistin Spray per uso intranasale, tuttavia, il produttore non lo farà;
  • il farmaco è progettato per proteggere la mucosa e distruggere i batteri su tutta la superficie, quindi, nella rinite virale ordinaria, il farmaco è inutile. Ha efficacia contro i virus dell'epatite, l'HIV, ma non gli adenovirus;
  • in caso di complicazione batterica e sierose - secrezione purulenta, Miramistina sarà anche inefficace, dal momento che è prima opportuno identificare l'agente patogeno.

E, sebbene le istruzioni abbiano indicazioni per il trattamento della cavità orale e in otorinolaringoiatria, è indicato per l'irrigazione della faringe e dell'orecchio, ma il farmaco non è indicato per l'instillazione nel naso secondo le istruzioni.

Inoltre, Miramistin contribuisce alla formazione di una crosta secca nella ferita, e per la mucosa nasale, questo è estremamente dannoso, poiché il patogeno rimane in queste croste essiccate.

Antibiotici per la rinite in un bambino

L'uso di farmaci antibatterici e le precauzioni ad essi associate sono già stati menzionati sopra. Ecco alcuni dei migliori rappresentanti:

  • "Bioparox" - prodotto sotto forma di spray, contiene fyuzafyunzhin. Può essere usato nei bambini da due anni.
  • "Isofra" - contiene frametsitina antibiotica. Assegna a bambini di età compresa tra un anno e mezzo.

Un buon rimedio per il raffreddore comune per i bambini

Cosa gocciolare nel naso di un bambino con un raffreddore senza riguardo per la sicurezza? Che cosa può dare una madre, nella speranza di aiutare, ma senza danni ed effetti collaterali?

  • "Ekteritsid". Tradotto significa "uccidere la secchezza". È un buon umidificatore e allo stesso tempo un antisettico su una soluzione oleosa. I dottori di bambini amano prescriverlo, siccome è incluso nei programmi per prevenire l'aridità delle membrane mucose secondo Komarovsky;
  • Il secondo buon farmaco indicato per l'addolcimento e l'idratazione è il Pinosol. Oltre all'effetto antibatterico causato dai phytoncides degli olii essenziali, contiene la vitamina E, che è liposolubile. È mostrato a bambini, da età di 2 - 3 anni.

Cosa fare se un bambino non ha il naso che cola da molto tempo?

Se, sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità, un bambino frequentemente malato sviluppa un naso persistente, prolungato, che cola - quindi viene mostrato preparati immunitari contenenti protezione antivirale - interferone e altri principi attivi:

  • "Genferon - Luce". Realizzato sotto forma di gocce nasali a base di interferone leucocitario. Contiene anche taurina per una più potente attivazione dell'immunità. Possono essere usati da bambini di un anno;
  • Derinat è un farmaco complesso che contiene DNA, quindi è in grado di aggiornare la mucosa nasale e migliorare le sue funzioni riparative. Non ci sono controindicazioni al suo uso anche nella prima infanzia.

Rimedio popolare per la rinite per i bambini

Al fine di curare rapidamente la rinite in un bambino in una fase precoce, non è necessario utilizzare farmaci che possono avere vari effetti collaterali.

È possibile applicare i numerosi mezzi di medicina tradizionale, che possono o non dare alla malattia di trascinarsi fuori e diventare cronici, o addirittura prevenire la malattia del tutto anche prima delle sue prime manifestazioni.

Ad esempio, andare al bagno, riscaldare tutto il corpo e bere tè con lamponi, miele e fiori di tiglio potrebbe semplicemente non consentire al comune raffreddore di essere attivato nel corpo a causa dell'ipotermia.

Calzini alla senape

Questo metodo si riferisce alle tecniche di terapia riflessa. Il suo significato è versare polvere di senape secca nei calzini di un bambino per migliorare la circolazione del sangue nei piedi.

Poiché le reti vascolari nel corpo sono collegate da riflessi, ciò causa un aumento dell'immunità in risposta all'azione irritante della senape.

Questo metodo non può essere utilizzato nei bambini al di sotto di un anno, oltre che con l'aumento della temperatura. Questo è un metodo preventivo, può essere fatto ricorso solo in caso di ipotermia, che è successo poche ore fa, e, a causa della paura e dell'esperienza dei genitori, può andare in un raffreddore.

La senape viene versata 1-2 cucchiaini in calzini per bambini per la notte e le calze di lana vengono indossate dall'alto.

salino

La soluzione salina preparata a casa è la stessa soluzione salina, purché abbia una concentrazione di sale dello 0,9%, che è equivalente allo stato del plasma sanguigno. È molto utile con l'aiuto di dispositivi per sciacquare il naso con acqua salata riscaldata a 38 - 40 gradi.

Oltre alla pulizia meccanica e atraumatica delle mucose, l'acqua ha la capacità di estrarre l'acqua e il gonfiore della mucosa nasale segue l'acqua.

Nel caso di allergia multi-farmaco, l'uso di soluzione salina con pulizia, idratazione, riscaldamento, può far recedere la malattia.

Succo di barbabietola per una pronta guarigione

Come curare un raffreddore in un bambino velocemente a casa con l'aiuto di verdure? Molti credono che per questo è necessario utilizzare il succo di barbabietola crudo, che viene prima sistemato in un frigorifero, e poi sepolto in ogni narice.

L'intero effetto di questo evento sarà ridotto all'idratazione della mucosa nasale e non vi è alcun vantaggio nel succo di barbabietola rispetto all'acqua salata normale. In ogni caso, gli studi condotti non hanno mostrato alcuna accelerazione del periodo di rinorrea quando si utilizza questo rimedio.

Ravanello e miele

Il succo di rafano nero con miele ha un grande effetto immunogenico: la punta è tagliata nel ravanello, la fossa è fatta al centro. Il miele viene messo nel buco, di nuovo coperto con un coperchio di ravanello.

L'intera struttura è posizionata per diverse ore in un luogo caldo. In questo momento, spicca il succo di ravanello, che deve essere preso da 1 cucchiaio. un cucchiaio

Può essere utilizzato nei bambini dai 3-4 anni di età, inoltre rafforza il sistema immunitario e facilita il decorso non solo del comune raffreddore, ma anche di bronchite, mal di gola e altri raffreddori.

Oli essenziali

Dopo tutto, gli oli essenziali possono sviluppare broncospasmo pronunciato. Quindi, il bambino non può quasi essere costretto a respirare gli olii essenziali di aglio e cipolle.

Pertanto, inalazioni con tea tree, menta, eucalipto e olio di limone saranno una buona alternativa. L'olio di thuja ha un buon effetto terapeutico. Questo olio è ottenuto dagli aghi di Tui e ha un effetto immunomodulatore pronunciato.

Inoltre, un paio di oli essenziali possono idratare e ammorbidire la mucosa non solo del naso, ma anche dei bronchi, influendo positivamente sull'epitelio ciliare.

Per ottenere un effetto più completo, si consiglia di utilizzare un inalatore ad ultrasuoni (nebulizzatore) che sia in grado di trasformare l'olio essenziale nella nebbia più piccola - un aerosol.

Con informazioni più dettagliate sull'uso del nebulizzatore nel trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche, puoi leggere leggendo l'articolo qui sotto:

Inalazione di un raffreddore con un nebulizzatore: bambini e adulti

Quali sono i vantaggi di questa tecnica? Ha un effetto collaterale delicato e duraturo con reazioni avverse minime.

Lo scopo principale di questo articolo era chiarire ai genitori che nella maggior parte dei casi la rinite (rinite) è un processo naturale che non può essere soppresso, così come la tosse non può essere soppressa, altrimenti tutto l'espettorato infetto si accumula all'interno e può causare polmonite.

Potrebbe Piacerti Anche