Come diluire il moccio in un bambino

Quando si manifesta un muco denso che si ritira male nel naso di un bambino, può verificarsi una tosse ossessiva e improduttiva e la respirazione può essere disturbata. È impossibile escludere la possibilità di sviluppare complicazioni sotto forma di sinusite o la transizione a un raffreddore cronico. I genitori devono capire come diluire il moccio nel rinofaringe in un bambino. Per questo è necessario determinare la fonte del loro aspetto ed eliminarlo.

Segni di muco faringeo nasale

Il nasopharynx all'interno è coperto da una membrana mucosa su cui c'è una piccola quantità di secrezione secreta. In assenza di problemi, non provoca alcun disagio.

Con la penetrazione di microrganismi patogeni, la produzione di moccio è aumentata al fine di proteggere una persona da un pericolo imminente (dall'ingresso di virus e batteri).

Per capire che il muco in quantità eccessive si accumula costantemente nel rinofaringe, è possibile con i seguenti segni:

  • l'apparenza di un costante desiderio di tossire, schiarirsi la gola, per questo i bambini cominciano ad avere una tosse ossessiva e improduttiva;
  • odore sgradevole dalla bocca;
  • linfonodi ingrossati;
  • deterioramento dell'odore;
  • ridotta acuità uditiva;
  • aumento della temperatura;
  • frequente voglia di starnutire;
  • cambio di voce;
  • sensazione di disagio in gola;
  • insufficienza respiratoria.

Puoi sbarazzarti di questi spiacevoli sintomi, se elimini le cause dell'accumulo di secrezioni mucose nel rinofaringe.

Perché nella gola si accumula il muco

Il grado di densità del muco secreto nel corpo dipende dalla concentrazione della proteina della mucina che contiene. La sua quantità può aumentare con un trattamento improprio, aria eccessivamente secca nella stanza o l'adesione di un'infezione batterica. Di conseguenza, il bambino appare scarso scarico mucoso. Sulla parte posteriore del nasopharynx, il moccio viscoso scorre nella gola.

L'aria eccessivamente secca nelle stanze in cui il bambino è prevalentemente aiuta ad asciugare la mucosa nasale. Di conseguenza, il muco secreto diventa viscoso, forma di croste. Tutto ciò complica la respirazione nasale. Molto spesso, questo problema si verifica durante la stagione di riscaldamento.

Molti bambini in gola iniziano ad accumulare muco nelle allergie. In questo caso, la selezione sarà trasparente o bianca.

Nei bambini immunocompromessi, un'infezione batterica si sviluppa spesso sullo sfondo di infezioni respiratorie acute. La prova di un'eziologia batterica della malattia è la comparsa di muco giallo-verde. Ciò significa che la rinite è diventata purulenta.

Una delle cause più comuni della formazione di secrezioni mucose densamente verdi è l'infiammazione dei seni mascellari. In questa condizione, è necessaria la terapia antibiotica.

Sullo sfondo di un trattamento improprio, il moccio viscoso si accumula spesso nella gola. Se sono bianchi, colori trasparenti, allora la ragione per i virus.

Nel flusso di scarico denso della gola se:

  • La rinite è accompagnata da un forte gonfiore della mucosa nasale, la scarica della scarica attraverso il naso è difficile;
  • il setto nasale è curvo, ci sono polipi;
  • gastrite, reflusso gastroesofageo - rigettando il contenuto dell'esofago nella faringe irrita la delicata membrana mucosa, a fini protettivi il corpo inizia a produrre intensamente muco denso;
  • disidratazione.

La condizione è aggravata di notte quando il bambino trascorre molto tempo in posizione orizzontale. Il muco si accumula nella parte posteriore del rinofaringe, inizia a drenare nella gola.

Come diluire il moccio in un bambino

Con l'accumulo di grosso moccio nel rinofaringe del bambino è necessario aiutarlo, perché il bambino da solo non sarà in grado di liberarsi del segreto viscoso. I genitori dovrebbero capire cosa fare con il muco accumulato, piuttosto che diluirlo.

È possibile utilizzare droghe speciali, metodi meccanici, inalazione o trattamento popolare.

Farmaci che assottigliano il muco nasale

Le farmacie hanno un vasto assortimento di goccioline che diluiscono il moccio. Quando li si usa, la respirazione nasale è normalizzata, i sintomi di infiammazione sono ridotti al minimo, il gonfiore della mucosa nasale è ridotto.

Per liquefare si consiglia di utilizzare:

  • prodotti derivati ​​da abete, olio di eucalipto, estratto di sambuco, radice di Althea, timo;
  • gocce mucolitiche, che stimolano la riduzione delle fibre muscolari bronchiali e riducono la viscosità delle secrezioni mucose, mentre la quantità di espettorato prodotto non aumenta;
  • farmaci antivirali, se la formazione eccessiva di muco viscoso è provocata da infezioni virali;
  • antistaminici sono prescritti nei casi in cui la causa del moccio è l'allergia.

Si può sospettare che i genitori sviluppino un'infezione batterica a causa dell'alito cattivo. In questi casi, le gocce non sono efficaci, è necessaria una terapia antibatterica complessa.

Rinofluimucil, Sinuforte è uno dei più popolari farmaci mucolitici che possono essere utilizzati per diluire il moccio. L'ingrediente attivo di Rinofluimucil è l'acetilcisteina, che favorisce l'espettorazione, riduce la viscosità delle secrezioni e facilita il rilascio di espettorato. Sinuforte è fatto sulla base di tuberi ciclamini (succo ed estratto). Quando viene applicata, la viscosità del muco viene normalizzata, la permeabilità dei seni migliora e la secrezione riflessa viene stimolata.

Rinofluimucil è raccomandato per i bambini di età superiore ai 3 anni e Sinuforte ha più di 5 anni.

Quando le infezioni virali prescrivevano Nazoferon, Genferon, Laferon, Grippferon. Questi farmaci hanno effetti antivirali e immunostimolanti.

Quando la rinite allergica consiglia Vibrocil, Nazivin. Queste gocce nel naso contribuiscono alla normalizzazione della circolazione sanguigna nella mucosa, riducono il gonfiore e sospendono l'azione dei recettori H1 dell'istamina. L'uso di queste gocce nasali antiallergiche e vasocostrittrici può durare non più di 7 giorni consecutivi.

Molte persone sono interessate all'opinione del Dr. Komarovsky su cosa fare. Prima consiglia di affrontare la causa della rinite. A seconda di ciò, il trattamento viene quindi selezionato: antivirale, antiallergico, antibatterico.

inalazione

Se è necessario diluire la secrezione mucosa viscosa formata nel rinofaringe dei neonati, le inalazioni vengono eseguite utilizzando un nebulizzatore. Questa procedura ti consente di migliorare le condizioni e i bambini più grandi.

Al fine di liquefare il muco in un bambino o in un adulto, per il nebulizzatore viene utilizzata una normale acqua salina o minerale alcalina (Borjomi, Yessentuki, Polyana Kvasova, Narzan). Alcuni consigliano l'uso della soluzione di soda.

Con la nomina di un medico, è possibile eseguire procedure con farmaci mucolitici. Utilizzare Lasolvan, Fluimucil, Ambrobene.

Per stimolare l'immunità, si raccomanda l'inalazione con interferone.
In questo caso, il recupero da malattie virali, accompagnato dal rilascio di secrezioni mucose densi, viene accelerato.

lavaggio

Se il bambino ha più di 4 anni, può lavare a casa. Negli ospedali, questo metodo è usato per liquefare il muco nei bambini da 2 anni. Applicare una siringa convenzionale senza ago. È necessario raccogliere soluzione salina ed entrare in ogni narice sotto pressione. Il bambino che ha preso a un liquido di naso esplode insieme con un segreto mucoso.

Questo metodo diluisce bene il moccio. Non è necessario usare la soluzione salina, è possibile preparare il liquido per il lavaggio della cavità nasale da soli. Con questo scopo è necessario diluire 9 g di sale in un litro d'acqua.

I neonati non possono versare la soluzione salina da una siringa sotto pressione nella cavità nasale. Un metodo più delicato di lavaggio è l'uso di soluzioni isotoniche in farmacia sotto forma di gocce nasali. I bambini dalla nascita sono prescritti Aqualore Baby, Aqua Maris.

Ricette popolari

Per normalizzare le condizioni del bambino e diluire la secrezione viscosa mucosa che si è accumulata nella sua cavità nasale, è possibile utilizzare metodi alternativi di trattamento.

Senza coordinamento con il pediatra è:

  • Arieggiare costantemente la stanza, umidificare l'aria;
  • pulizia giornaliera umida;
  • smettere di avvolgere il bambino;
  • metti il ​​bambino un cuscino più in alto;
  • bagnare il bambino prima di coricarsi (in assenza di alte temperature);
  • dare più liquido (normale acqua bollita, composta, brodo di rosa canina).

Prima di utilizzare altri metodi popolari, è necessario consultare un pediatra. Quando ottieni l'approvazione del dottore, puoi provare a gocciolare nel succo diluito al naso Kalanchoe, aloe, cipolle.

I migliori mezzi e preparativi per diluire il moccio grosso in un bambino

Le madri spesso affrontano problemi come difficoltà nella respirazione nasale nei bambini. Questo problema è associato a una malattia che ha causato un naso che cola. Ora risponderemo alla domanda: come diluire il grosso moccio in un bambino malato.

Da dove viene il moccio viscoso?

Un piccolo organismo fino a sei mesi è ancora in grado di combattere i batteri nell'ambiente. Ciò è dovuto agli anticorpi che vengono trasmessi durante lo sviluppo fetale dalla madre. A partire dai 6 mesi di età, gli anticorpi vengono gradualmente consumati e un piccolo organismo non ha ancora la sua immunità. Pertanto, è stato infettato da raffreddori e malattie virali.

Le infezioni respiratorie sono la causa più comune di moccio grosso nel naso di un bambino. La formazione di uno spesso separabile richiede circa una settimana. Poche ore sono sufficienti per un bambino per trasformare il moccio da un sieroso segreto in uno spesso tappo di moccio purulento.

Questo sintomo è più pericoloso nei bambini durante l'infanzia - il bambino mangia male, non dorme per mancanza di respiro, diventa capriccioso e non ingrassa. Pertanto, è importante determinare la malattia in una fase iniziale e iniziare il trattamento in modo tempestivo:

  1. L'aria sporca spesso causa un forte contenuto nasale. Asciuga la mucosa, i seni si ricoprono di croste essiccate, che impediscono al naso di respirare.
  2. Un trattamento tardivo quando la rinite provoca anche un accumulo di moccio infetto viscoso. La secrezione nasale verde densa è un segno di una malattia non curata.
  3. Le allergie sono una causa comune di secrezioni viscose che hanno una tinta verde.

Per stabilire la malattia e nominare le gocce appropriate dovrebbe essere il medico curante. L'automedicazione porterà a complicazioni che aggraveranno la situazione.

Come scoprire cosa ha causato il moccio?

Un naso che cola non è una malattia, ma un sintomo di un'infezione acuta nel corpo. È nei bambini manifestati da febbre fino a 38 gradi. Debolezza e arrossamento della gola sono anche manifestazioni di infezione. Tuttavia, altri sintomi senza esame medico sono difficili da determinare. Un bambino in tenera età non dirà dove fa male.

Pertanto, è importante riconoscere la malattia del bambino in tempo utile e rivolgersi rapidamente al medico.

Come diluire il moccio grosso in un bambino?

La diagnosi è fatta, il trattamento è prescritto. Ma che dire del naso, che di tanto in tanto giace, morde interferisce con il sonno normale, interferisce nel rinofaringe e non vymakryvayutsya. Ci sono diversi consigli efficaci per questo:

  1. Usa gocce nasali.
  2. Lavaggio con soluzione salina.
  3. Terapia inalatoria
  4. Spray a freddo.
  5. Metodi tradizionali di trattamento
  6. Il naso si assottiglia.

Questi farmaci sono divisi in tre sottogruppi:

  • preparazioni secretomotore;
  • agenti mucolitici;
  • droghe segrete.

Il gruppo di agenti motori segreti ha lo scopo di migliorare il funzionamento dell'epitelio ciliato, migliorare la ventilazione dei seni e la rimozione libera dell'espettorato. Nella composizione sono componenti vegetali: olio essenziale di eucalipto, abete e anice. Inoltre, le medicine, spesso usate come espettoranti, per il trattamento dell'asma bronchiale.

Il gruppo mucolitico può facilmente far fronte al compito: liquefazione dell'espettorato nella rinite, sinusite e raffreddore. I farmaci sono progettati per liquefare il moccio e modificare la composizione chimica dell'espettorato.

La secretolitica è progettata per ridurre la densità del moccio. La composizione del prodotto con questo effetto include sia sostanze vegetali che componenti chimici. Con l'aiuto di sambuco, althea, acetosa, timo, primula, l'espettorato viene diluito con maggiore intensità e le materie prime vegetali sono meno pericolose per i loro effetti collaterali rispetto alla chimica.

Lavaggio con soluzione salina

Nel XX secolo, i genitori hanno cercato di usare meno sostanze chimiche per non danneggiare il loro bambino. Tra le soluzioni sicure che contengono solo la soluzione salina Dolphin, Solin, Aquamaris, Aqualor e altri. Il sale può anche essere preparato a casa con un cucchiaino di sale e 1 litro di acqua calda bollita. L'effetto è lo stesso.

Il lavaggio è usato nei bambini dai 4 anni di età. Per questo è necessaria una semplice siringa e una soluzione. Raccogliamo il liquido nella siringa e con una forte pressione lo versiamo nella cavità del bambino. La testa può essere inclinata verso destra o sinistra. A seconda delle narici, che viene lavato. Riempi il liquido nella narice sinistra - la testa viene girata verso la spalla destra e viceversa.

I negozi vendono teiere speciali per lavare il naso. Sono utilizzati non solo durante la malattia, ma anche per scopi igienici quotidiani. Con l'uso quotidiano, tutti i germi dalla cavità nasale vengono lavati, liberando il naso, e il rischio di contrarre raffreddori viene ridotto più volte. I medici raccomandano l'uso di un lavaggio nasale come procedura igienica quotidiana per la prevenzione delle malattie virali e respiratorie. Come liquido per il lavaggio, puoi utilizzare non solo gocce di soluzione salina, ma anche estratti di camomilla, salvia e altri. Non causano effetti collaterali e l'uso ha un effetto positivo sull'intero sistema immunitario di bambini e adulti.

Spray per espettorato

Spruzzi moccio snot, applicare non prima di età di tre anni. I farmaci hanno effetti mucolitici e vasocostrittori. Questi includono: Rinofluimucil e Sinupret.

Inalazione del nebulizzatore

Al giorno d'oggi, la fisioterapia viene spesso prescritta da un medico che usa una soluzione salina e un apparato chiamato nebulizzatore. È sotto l'influenza del motore che produce vapore con ioni di sale, che successivamente respira il bambino. La durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia e dura da 3 giorni a una settimana.

Metodi popolari

Nella medicina popolare, ci sono molti modi per liquefare il moccio nei bambini:

  1. Usa l'olio d'aglio per instillare le narici. La flemma diventerà più sottile se l'olio viene usato due o tre volte al giorno.
  2. Succo di cipolla diluito in una proporzione 1: 3 con acqua. Per un effetto migliore puoi aggiungere un po 'di miele.
  3. Succhi di aloe e kalanchoe hanno un pronunciato effetto mucolitico. Fanno anche un ottimo lavoro con i microbi che popolano la cavità nasale. Il metodo di produzione è il seguente: spremere il succo dalle piante, diluire con acqua 1: 3 e gocciolare 1-2 gocce nel naso fino a 3 volte al giorno.
  4. Fai le tinture di lavaggio delle erbe sull'acqua. Le erbe di calendula, salvia, camomilla e madre e fiore hanno un effetto mucolitico.

Umidità dell'aria interna

Per l'aria in casa non ha causato un grosso moccio nel naso di un bambino, si dovrebbe mantenere un microclima umido nella stanza. A tal fine, il mercato offre molti dispositivi per l'umidificazione. Questi includono:

  • condizionatori d'aria;
  • umidificatore elettrico

Ma questi sono dispositivi costosi per i quali il consumatore medio potrebbe non avere abbastanza soldi. Pertanto, è possibile umidificare l'aria spruzzando tende e piante con acqua da un flacone spray, nonché:

  1. Metti un piattino con acqua vicino alla batteria o altra fonte di calore. Le gocce evaporeranno e inumidiranno l'aria.
  2. Asciugare la biancheria in casa. Quindi, asciugandosi, l'acqua si trasforma in vapore e inumidisce la stanza.
  3. Anche la presenza di piante viventi e fiori nelle stanze ha un effetto positivo sull'aria.
  4. Arieggiare la stanza mentre si cammina con il bambino fuori o durante il sonno migliorerà anche la circolazione dell'aria in casa.
  5. La pulizia giornaliera con acqua non si farà solo con la polvere, ma inumidirà anche la casa.

Ecco alcune raccomandazioni per umidificare l'aria nella stanza in cui si trova il paziente con moccio grosso e naso chiuso.

Come rimuovere il muco denso nei neonati?

I neonati spesso soffrono di non essere in grado di soffiarsi il naso. Snot ristagna nel naso del bambino e si asciuga. Cosa dovrebbe fare una madre per rimuovere questo muco dai seni paranasali? Diluire l'espettorato utilizzando uno dei metodi sopra.

I medici raccomandano di utilizzare solo soluzioni saline o preparati contenenti acqua di mare. Facciamo diverse iniezioni in entrambe le narici. Il moccio nel naso è ammorbidito e più facile da spostare via. Quindi prendiamo due pezzi di cotone idrofilo, facciamo flagelli, con movimenti accurati in senso orario, inseriamo il flagello nel naso e raggiungiamo bruscamente. Di solito, un coagulo di catarro esce dal naso dopo un vello. Quindi lo facciamo con la seconda narice.

Se la mamma si prendeva cura dei prodotti per l'igiene e comprava una siringa per succhiarle il liquido dal naso, allora sarebbe molto più facile rimuovere il moccio dal naso. Dopo aver lavato la cavità nasale, introduciamo una siringa al limitatore e succhiamo un grosso moccio dalle narici. Dopo aver usato il dispositivo, è consigliabile bollire o sciacquare con acqua calda. Pertanto, i microbi saranno distrutti e la prossima volta che il bambino non sarà infettato dalla vecchia infezione.

Se trovi una malattia in un adulto o in un bambino, devi immediatamente chiedere aiuto alla clinica. La stessa malattia ARI non è pericolosa, ma le complicazioni causate dal trattamento ritardato possono lasciare un segno per il resto della tua vita.

Se vengono seguite le raccomandazioni, gli ugelli respireranno sempre, e i ragazzi saranno attivi, dormiranno e si sveglieranno.

Metodi di diluire il moccio grosso nei bambini

Il raffreddore per un bambino non è raro e il primo sintomo che indica l'insorgenza della malattia è moccio. Di solito nel naso si forma una grande quantità di secrezione liquida che fluisce costantemente dai passaggi nasali, causando un notevole disagio al bambino. Certo, la rinite è un fenomeno spiacevole, ma ancora peggio se gli spoli hanno acquisito una consistenza densa.

Lo scarico nasale spesso, che è difficile da rimuovere, complica la respirazione del bambino, spesso scorre lungo la schiena della laringe, provocando una tosse, inoltre può provocare complicazioni come la sinusite, che diventa rapidamente cronica. Avendo affrontato la causa dell'apparizione di un sintomo sgradevole, è necessario non solo occuparsi dell'eliminazione del problema principale, ma anche aiutare il bambino a liberarsi della secrezione patologica, e per questo deve essere diluito.

Cause di viscosità

Il muco denso nel naso del bambino può essere il risultato di un trattamento improprio, l'adesione di un'infezione batterica o condizioni climatiche avverse nella stanza.

Aria secca

L'aria insufficientemente umidificata nella stanza in cui si trova il bambino asciuga la mucosa nasale, così il moccio diventa spesso, si asciuga e forma delle croste, che complicano significativamente la respirazione nasale (tale problema di solito si verifica durante la stagione di riscaldamento).

Un altro motivo per la formazione di una scarica densa potrebbe essere una quantità insufficiente di liquido che entra nelle briciole corporee.

Trattamento sbagliato

L'assistenza medica prematura o errata per la rinite acuta può causare la formazione di muco viscoso e scarsamente drenante. Con un'immunità indebolita, così come un trattamento prematuro o inadeguato, il bambino appare moccio di spessore bianco. Il colore della secrezione suggerisce che la malattia sia di natura virale.

Infezione batterica

Il moccio, acquisendo una tinta giallo-verde, indica che un'infezione batterica si è unita all'infezione virale e la rinite ordinaria è passata in forma purulenta. Molto spesso, il muco verde denso è un segno di sinusite, e questa è una malattia grave che richiede un trattamento specifico.

Con le allergie

A volte è possibile osservare una viscosità con uno scarico di colorazione verde con rinite allergica, questo suggerisce che il naso che cola ha acquisito un carattere batterico o virale-batterico.

Per stabilire la causa di un grosso moccio in un bambino dovrebbe essere un medico. Insieme al trattamento principale, l'otorinolaringoiatra prescrive di solito l'uso di farmaci mucolitici che contribuiscono alla diluizione e alla secrezione della secrezione patologica.

Come diluire

Affinché un grosso moccio acquisisca una consistenza più fluida, è spesso il bambino a cui viene prescritto di lavare la cavità nasale con soluzioni fisiologiche o prodotti a base di acqua di mare (Dolphin, Aqualor, Aquamaris e altri). Oltre al fatto che i farmaci possono essere acquistati in farmacia, è anche possibile produrli da soli (sciogliere 1 cucchiaino di sale da cucina o sale marino in 1 litro di acqua calda bollita) e l'effetto sarà lo stesso.

gocce

Se è necessario diluire il moccio con un bambino o con un bambino di età inferiore a 4 anni, si raccomanda che, invece di lavare, di infondere soluzione salina in entrambi i passaggi nasali, sono sufficienti 3-4 gocce del prodotto. Dopo 5-7 minuti, rimuovere il muco con un aspiratore o un flagello di garza. E i bambini da 2, 5 anni possono fare abbastanza soffiando indipendentemente.

lavaggio

Per un bambino di età superiore ai 4 anni, il risciacquo nasale è accettabile - quando si utilizza soluzione salina fatta in casa per l'irrigazione, è necessaria una siringa senza ago. Prendi lo strumento, metti il ​​bambino a livello, non butti indietro la testa e inserisci la soluzione sotto pressione alternativamente in entrambe le narici. Se il bambino ingoia il contenuto non ti preoccupare, non ci sarà alcun danno da questo.

Gli spray

Ci sono anche spray nasali che hanno un effetto mucolitico, questi includono Rinofluimucil (permesso di usare da 3 anni), così come Sinupret, una preparazione a base di erbe, che si raccomanda anche di usare non prima di tre anni di età. Questi farmaci non solo riducono il moccio viscoso, ma hanno anche un effetto vasocostrittore, quindi non possono essere usati per più di 5-7 giorni.

Terapia inalatoria

Al fine di migliorare lo scarico di contenuti spessi dal naso del bambino, possono essere eseguite inalazioni. Le procedure eseguite attraverso un nebulizzatore hanno la massima efficienza. L'utilizzo di un nebulizzatore consente il trattamento di bambini di tutte le età. Basta installare il dispositivo sulla testa del letto di un bambino addormentato, versare la quantità necessaria di soluzione terapeutica (il dosaggio è determinato dal medico) e accendere l'inalatore in uscita. Il nebulizzatore spruzza particelle di aerosol fini nell'aria e quindi esegue il trattamento.

nebulizzatore

Per la terapia di nebulizzazione per inalazione in caso di rinite densa, si utilizzano soluzioni saline e acque minerali alcaline degassate Narzan, Borjomi, Essentuki. Inoltre, è efficace inalare con una soluzione di bicarbonato di sodio, la procedura aiuta a liquefare il muco ed eliminare l'infiammazione.

soluzioni

Dei farmaci usati per diluire il moccio grosso, notate - Lasolvan, Ambrobene, Fluimucil, questi farmaci sono usati non solo internamente, ma anche per la terapia inalatoria. Utilizzare farmaci prescritti solo da un medico.

Metodi popolari

Oltre alla medicina tradizionale, i metodi di trattamento tradizionali ampiamente utilizzati. Il moccio di un bambino acquisirà una consistenza più liquida se si usa l'olio di aglio due volte al giorno.

Per farlo, devi tagliare la testa d'aglio e versare 200 ml di oliva o altro olio vegetale. Insistere significa che è necessario non meno di 12 ore, quindi scavare 2 gocce in entrambi i passaggi nasali.

Succo di cipolla

Per migliorare lo scarico della secrezione viscosa, puoi seppellire l'aglio o il succo di cipolla diluito 1: 3 con acqua. Già dopo la prima procedura, il moccio del bambino funziona come un flusso. Per migliorare l'effetto di una goccia, puoi aggiungere del miele.

Aloe e Kalanchoe

Succhi di aloe e kalanchoe hanno effetti mucolitici e antinfiammatori. Il succo di queste piante, solo appena spremute e diluito 1: 3 con acqua, viene gocciolato due o tre volte al giorno con 1-2 gocce. Immediatamente ci sono starnuti, liquefazione e scarico di muco viscoso.

odori

È anche possibile eseguire il lavaggio della cavità nasale con brodi di erbe curative di salvia, farfara, camomilla, calendula.

Microclima interno

Oltre a tutti i tipi di procedure, è necessario normalizzare il clima interno. Arieggiamento regolare e umidificazione dell'aria, ecco cosa è necessario prima. L'umidità dell'aria ottimale per un bambino è del 55-65%. Per fare questo, posizionare un contenitore d'acqua direttamente sul radiatore o appendere costantemente asciugamani bagnati. Inoltre, assicurarsi che il corpo del bambino riceve abbastanza liquido, bere molta influenza durante il periodo di malattia è di primo soccorso.

Nulla è più importante della salute dei bambini, quindi ai primi sintomi della malattia, consulta immediatamente un medico.

Potrebbe Piacerti Anche