Cosa può essere versato nel nebulizzatore

Il trattamento della rinite e di altre malattie delle vie respiratorie con l'inalazione è noto all'umanità da più di mille anni e Avicenna, nei suoi trattati scientifici sulla medicina, descrive questo metodo di fornire una soluzione medicinale al sito di infiammazione. Con l'avvento dei moderni nebulizzatori, che sono in grado di trasformare decotti medicinali, soluzioni e preparati in nebbia sottile, penetrando anche negli alveoli dei polmoni, l'inalazione è tornata di moda.

I nebulizzatori sono usati per trattare la rinite, la sinusite, la laringite e la bronchite, nonché per alcuni tipi di tonsillite e polmonite. Sono spesso pubblicizzati in TV, girano programmi dedicati alla loro scelta, e inoltre, il nebulizzatore è un argomento preferito di mummie in linea con il pediatra. Tuttavia, molti fanno l'errore di credere che l'uso di un nebulizzatore di per sé garantisce la liberazione dalla malattia.

L'effetto terapeutico non è l'inalatore e il farmaco introdotto nel corpo attraverso l'uso di questo dispositivo. Pertanto, l'efficacia del trattamento dipende non dalla marca e dal tipo di nebulizzatore, ma da ciò che significa versare in esso per la sua conversione in un aerosol.

Tipi di nebulizzatori

Prima di versare qualsiasi soluzione nella capacità dell'inalatore, è necessario verificare se questo tipo di preparazione può essere utilizzato per questo tipo di nebulizzatore. Il fatto è che l'elenco di farmaci usati per diversi dispositivi ha i suoi limiti.

Pertanto, le soluzioni oleose possono essere versate solo in dispositivi a dispersione grossolana che producono aerosol incapaci di penetrare più in profondità rispetto al nasofaringe. Se ignoriamo questa raccomandazione e applichiamo i preparati oleosi, per l'inalazione in un nebulizzatore che spruzza un liquido di 1-2 μm di dimensioni, in grado di penetrare la trachea e gli alveoli, allora si possono avere complicanze come la polmonite oleosa.

Inoltre, è possibile rompere il nebulizzatore, non inteso per spruzzare un liquido simile, ma questo è un problema minore.

Nel trattamento della rinite, si possono spesso sentire raccomandazioni per inalazione con un decotto di erbe che hanno proprietà antinfiammatorie, idratanti e antisettiche. Tali procedure sono possibili solo con l'uso di nebulizzatori a ultrasuoni nelle istruzioni, che i decotti di verdure sono inclusi nella lista dei permessi. La maggior parte dei dispositivi compressore e mesh sono incompatibili con questo tipo di fluido.

Il nebulizzatore è utilizzato non solo per il trattamento della rinite, può essere utilizzato per introdurre antibiotici, glucocorticoidi e mucolitici per bronchite o polmonite complicata. Ma dovresti sapere che tali farmaci possono essere somministrati solo usando un compressore e una rete di nebulizzazione, ma sotto l'azione degli ultrasuoni queste molecole complesse perdono le loro capacità medicinali.

Con un raffreddore

Nel trattamento della rinite sono diffuse inalazioni idratanti con soluzione di cloruro di sodio dello 0,9%, così come con l'uso di acque minerali alcaline, ad esempio Borjomi, Essentuki n. 4, che non solo impediscono la secchezza della mucosa, ma la ripristinano.

Nel trattamento della rinite batterica non fare a meno dell'uso di farmaci antibatterici e antisettici. È possibile utilizzare l'inalazione con Dekasan parzialmente diluito con terapia fisica per il trattamento della rinite purulenta.

Inoltre, per eliminare le infezioni fungine e batteriche nell'orofaringe e nei passaggi nasali, le inalazioni con Miramistina, Gentamicina, Clorofillite, Furacilina o Dioxidina, che hanno capacità disinfettanti, sono influenzate, mentre interessano le membrane mucose, senza penetrare nel sangue e senza intaccare il tratto gastrointestinale. Quando si utilizza un nebulizzatore per la terapia antisettica nel trattamento della rinite batterica, è necessario utilizzare solo la soluzione appena preparata, nonché osservare le proporzioni e il dosaggio.

Nella sinusite acuta, l'inalazione con la preparazione omeopatica Sinupret, che consiste in estratti di molte piante medicinali, tra cui primula, genziana, acetosa, verbena nota per le sue capacità mucolitiche e antinfiammatorie, viene utilizzata per rimuovere l'essudato dai seni paranasali, nonché per alleviare l'infiammazione. Nel caso in cui non vi sia alcuna allergia agli ingredienti vegetali, un nebulizzatore può essere utilizzato per iniettare rimedi erboristici Retokan, Propoli, che alleviano anche l'infiammazione delle mucose e aiutano a ripristinare la respirazione nasale.

Per il trattamento della rinite e della tosse nei bambini sotto i 3 anni di inalazione vengono utilizzati solo dopo un esame da un medico e le sue raccomandazioni. L'applicazione incontrollata della procedura può portare a gonfiore del muco nelle vie aeree strette, che può portare all'ostruzione.

Con mal di gola

Nelle malattie della gola, come tonsillite, faringite, laringite e laringotracheite, un nebulizzatore viene anche utilizzato per somministrare farmaci e soluzioni.

La base della terapia antibiotica è l'uso delle stesse soluzioni del trattamento della rinite. Con edema laringeo caratteristico di reazioni allergiche, tonsillite acuta, nonché con un falso lobo non sullo sfondo della laringite, viene somministrata una singola iniezione di epinefrina o naftizina. Per preparare una soluzione, 0,5 ml del farmaco vengono diluiti in 3 ml di soluzione fisiologica.

Per eliminare i processi infiammatori in gola utilizzare preparati a base di erbe, come Tonsilgon o estratto di calendula.

Con la tosse secca e umida

Con una tosse secca e improduttiva, è possibile utilizzare l'inalazione con acqua minerale all'inizio del trattamento. Dopo aver riempito 5 ml di Borjomi nel nebulizzatore, deve essere inalato fino a 10 minuti. Durante il giorno, puoi trascorrere 4-5 sedute di inalazione. Di norma, il 2 ° giorno di tale terapia, la tosse deve essere inumidita e l'espettorato scompare.

Quando la tosse soffocante secca, causata dall'asma, l'inalazione con farmaci broncodilatatori, come Albuterol, Berodual, Bortek, così come i farmaci a base di Salbutamolo, viene utilizzata per alleviare la condizione.

Nel caso in cui una tosse secca sia un sintomo di infezioni respiratorie acute, vengono utilizzati i mucolitici - farmaci che diluiscono l'espettorato per la sua ulteriore espettorazione. Il nebulizzatore è adatto all'introduzione di farmaci come Mukaltin, Ambrobene, Fluimocil, ACC, che facilitano il passaggio di una tosse dolorosa a uno più produttivo e umido. Nel trattamento della rinite e dell'inalazione della tosse va ricordato che il nebulizzatore non è adatto all'introduzione di farmaci contenenti zucchero e decolla le soluzioni.

Con una tosse umida, le procedure di inalazione vengono eseguite solo su indicazione di un medico. Con le indicazioni per l'uso di tali procedure, gli agenti di trattamento raccomandati sono soluzioni speciali per la somministrazione sotto forma di un aerosol - Ambroxol, Lasolvan, Ambrohexal.

Con bronchite

Il nebulizzatore è semplicemente indispensabile per coloro la cui diagnosi è l'asma bronchiale. Questa è una malattia cronica che richiede un uso costante di farmaci, la cui introduzione mediante inalazione riduce il rischio di effetti collaterali.

L'elenco dei farmaci, così come il loro dosaggio, è determinato dal medico curante. Più spesso di altri, i broncodilatatori, come Berodual per inalazione, sono prescritti per l'asma bronchiale. In caso di complicanze, vengono prescritti Bortek o inalazioni con Nebulosa Ventolin, che eliminano l'attacco di soffocamento.

Glucocorticosteroidi e antistaminici sono anche prescritti per l'asma bronchiale. Per l'introduzione di questo gruppo di farmaci sotto forma di un aerosol fine, sono adatti solo i nebulizzatori a compressore ea rete.

Mezzi efficaci per rimuovere il gonfiore delle vie respiratorie inferiori:

  • Pulmicort - sospensione per inalazione, adatto per il trattamento di adulti e bambini. Ha effetti anti-infiammatori ed elimina anche gonfiore a causa di una reazione allergica. Pulmicort è spesso usato nel trattamento della polmonite ostruttiva come terapia aggiuntiva con antibiotici.
  • Kromoheksal - soluzione per inalazione con asma ed edema allergico dei bronchi.
  • Il desametasone è un potente farmaco progettato per eliminare l'infiammazione nel tratto respiratorio inferiore.
  • Con la natura batterica delle malattie infiammatorie nei bronchi e negli alveoli, l'uso efficace di inalazione con l'antibiotico Fluimitsil, che contribuisce anche alla diluizione dell'espettorato.

Prima di iniziare a trattare il tratto respiratorio per inalazione, è necessario consultare il medico, che prescriverà il dosaggio corretto delle soluzioni, nonché la frequenza di assunzione. L'automedicazione può portare a gravi complicazioni.

Come riempire l'inalatore per adulti e bambini

L'inalazione di tosse e rinite è un trattamento comune. A casa, puoi usare una normale casseruola con patate bollite (respirando a vapore) o un dispositivo speciale - un nebulizzatore. In questo articolo imparerai come riempire l'inalatore.

Per inalazione usando un nebulizzatore, è possibile acquistare una soluzione speciale in farmacia, che dovrebbe essere respirata per 10 minuti. I mezzi per il nebulizzatore devono essere selezionati in base al tipo di tosse.

Spesso viene utilizzata una soluzione salina universale, adatta per adulti e bambini. Ma questa soluzione non aiuterà con tutte le malattie. A volte è necessario utilizzare altri farmaci.

Non è raccomandato l'uso di queste soluzioni per inalazione senza consultare uno specialista. Se sei interessato, piuttosto che riempire l'inalatore quando tossisci per i bambini, prima vai alla reception dal pediatra che, sulla base dei sintomi della malattia in un bambino, prescriverà il rimedio giusto.

Come una soluzione per il nebulizzatore può essere usato significa:

  • bronchi dilatati (Berodual, Atrovent, Berotek, Salgim);
  • espulsione dell'espettorato e miglioramento della produzione (Fluimucil, Ambrobene, Lasolvan);
  • ridurre il gonfiore della mucosa (Sinupret);
  • antinfiammatorio (Tonsilgon, Rotokan, Malavit);
  • anti-infiammatorio ormonale e anti-allergico (Pulmicort, desametasone, Cromohexal);
  • antibatterico e antimicrobico (Furacilina, Dioxidin, Chlorophyllipt, Miramistin);
  • immunomodulatore (Derinat, Interferon);
  • vasocostrittore (epinefrina, naftistin);
  • antitosse (lidocaina, tussamag).

Poiché il solvente del farmaco viene utilizzato solo soluzione salina sterile. Prima di inalare, il farmaco deve essere riscaldato a temperatura ambiente. Riempi il dispositivo con una pipetta o una tazza speciale, inclusa nel kit. La maschera facciale, il compressore e il boccaglio sono collegati al dispositivo dopo aver riempito la soluzione medicinale.

Le inalazioni vengono effettuate per 7-10 minuti fino a quando il farmaco non è completamente consumato.

Un trattamento efficace è l'inalazione con acqua minerale. Dopo tale procedura, l'espettorato si lascia più facilmente. Per eseguire la procedura, è necessario acquistare qualsiasi acqua minerale alcalina (Essentuki, Borjomi, Narzan). Prima della procedura, è necessario rilasciare il gas dall'acqua: versarlo in un bicchiere e lasciarlo per 1 ora. Quindi è necessario riempire l'acqua nel dispositivo con una siringa sterile.

Fare il pieno di carburante l'inalatore non è difficile. Il dispositivo è facile da usare, quindi è ampiamente utilizzato a casa.

Inalazione del nebulizzatore - quali farmaci sono efficaci per qualsiasi tosse?

Con l'aiuto di un inalatore, è possibile alleviare rapidamente ed efficacemente una tosse secca, facilitare l'escrezione dell'espettorato, alleviare un attacco d'asma, eliminare una tosse dolorosa. Le inalazioni sono indolori, sono disponibili a casa. Una semplice procedura di nebulizzazione può non solo alleviare rapidamente la tosse, ma anche abbreviare i tempi di recupero per le malattie virali acute. Quali farmaci vengono utilizzati per l'inalazione quando si tossisce?

Tutti gli inalatori possono essere suddivisi in:

  • Inalatori di vapore che convertono la soluzione di trattamento in vapore per inalazione mediante riscaldamento
  • nebulizzatori

Revisione video dei tipi di inalatori

Fai attenzione! I bambini saranno felici di respirare attraverso il nebulizzatore sotto forma di un gioco, in cui il dispositivo stesso è un giocattolo.

L'inalazione con nebulizzatore si applica:

  • Nel trattamento delle malattie infiammatorie delle vie respiratorie
  • In terapia complessa per malattie bronchiali croniche
  • Nel trattamento dell'angina, infiammazione della faringe, trachea
  • Per liberarsi da un raffreddore e una tosse
  • Per alleviare il gonfiore della mucosa respiratoria nelle reazioni allergiche

Ognuna di queste patologie può essere accompagnata da un sintomo di tosse. Quali farmaci puoi respirare con diversi tipi di tosse?

Cosa versare nel nebulizzatore con una tosse secca?

La tosse secca è caratteristica della fase iniziale di un processo infiammatorio acuto. Una tosse secca agonizzante spesso affligge gli asmatici nella fase acuta.

Fai attenzione! La tosse è una reazione protettiva del corpo alla malattia. I farmaci antitosse agiscono sul cervello, sopprimendo il riflesso della tosse. Tale terapia ha molte controindicazioni e dovrebbe essere applicata solo come prescritto da un medico.

Preparazioni fredde, che devono essere versate in un inalatore con una tosse secca, avvolgono e ammorbidiscono efficacemente la mucosa infiammata dell'apparato respiratorio. Smettono di tossire inumidendo:

  • Cloruro di sodio isotonico salino al 9% (NaCl). Il farmaco è un elemento costitutivo della maggior parte delle inalazioni come un componente ausiliario, è usato come medicina indipendente. Salina può essere versata nell'inalatore con qualsiasi tipo di tosse. È sicuro, non provoca reazioni allergiche, è ugualmente adatto per adulti e bambini. Per una procedura, versare 5 ml di soluzione
  • Acqua minerale "Borjomi". Prima di versare, è sollevato dai gas. Inalare come con la soluzione salina
  • Inalazioni di sodio. Una soluzione di bicarbonato di sodio viene preparata in una proporzione di 1 cucchiaino. bicarbonato di sodio 0,5 litri di acqua bollita
  • Tussamag in gocce (non in sciroppo!). Tintura alcolica diluita con soluzione fisiologica in rapporto 1: 2. Per inalazione versare 3-5 ml di soluzione. Lo strumento sopprime la minzione della tosse, ammorbidisce la respirazione
  • Ambroxol (Lasolvan). L'azione mucolitica della droga, contribuisce alla formazione dell'espettorato. A 1 procedura versare soluzione di ambroxol + soluzione salina in un rapporto di 1: 1. Il giorno di non più di 2 inalazioni.

Fai attenzione! I pazienti con tosse secca non sono raccomandati respirazione profonda e il suo ritardo durante l'inalazione. Respirare dovrebbe essere regolare, a un ritmo confortevole, poco profondo.

I pazienti che soffrono di soffocamento devono ricevere broncodilatatori prima della procedura.

Ai pazienti la cui tosse è accompagnata da dolore può essere prescritta una soluzione di lidocaina al 2% per inalazione. Una fiala (2 ml) viene utilizzata per una procedura. Qui va ricordato che la lidocaina può causare una grave reazione allergica, anche shock anafilattico.

Inalazione con tosse umida

La transizione della tosse nella fase "umida", dice sulla risoluzione del processo infiammatorio. Per una tosse umida, i farmaci e gli agenti che diluiscono l'espettorato sono usati per l'inalazione. Questo rende più facile la tosse. Come respirare attraverso il nebulizzatore quando si tossisce?

L'elenco dei farmaci per inalazione con un nebulizzatore in condizioni con una secrezione difficile delle mucose:

  • Ambroxol (Lasolvan)
  • Sinupret
  • Estratto di edera Gedelix. Allevamento: adulti 1: 1, bambini 1: 2 con 9% di NaCl.
  • Pertussin. Diluizione 1: 2 con NaCl 9%
  • Mukaltin. 1 compressa per 80 ml di NaCl 9%. Utilizzare 3-4 ml per 1 procedura
  • Iniezione di ACC (non usare quando si assumono antibiotici!) Per riempire il nebulizzatore diluito con soluzione fisiologica 1: 1
  • Fluimucil (ATC con un antibiotico)

Per alleviare l'espettorazione dell'espettorato - significa promuovere la rapida rimozione della microflora patogena dai bronchi, per non permettere che l'infezione diventi ancora più profonda.

Cosa riempire il nebulizzatore quando si tossisce e si esegue il naso?

Le infezioni respiratorie acute, oltre alla tosse dolorosa, sono caratterizzate da congestione nasale. Cosa può respirare dalla tosse e dal naso che cola? Inalazioni con immunomodulatori, farmaci anti-infiammatori o antibatterici aiuteranno qui.

Immunomodulatori per inalazione:

  • Interferone. Il contenuto dell'ampolla viene diluito in 3 ml di soluzione fisiologica. Per respirare il farmaco dovrebbe essere 2 volte al giorno.
  • Derinat. Per 1 procedura, riempire con 2 ml di soluzione di droga e 2 ml di soluzione fisiologica

I farmaci antinfiammatori per la respirazione in un nebulizzatore sono tinture alcoliche farmaceutiche su materie prime vegetali:

  • Eucalipto - 200 ml di soluzione salina 10-15 gocce di tintura
  • Malavit - 1 ml di malavita per 30 ml di soluzione salina
  • Rotokan - 1 ml del farmaco viene diluito in 40 ml di soluzione fisiologica
  • Calendula - 1 ml di tintura per 40 ml di soluzione salina

Tutti i farmaci sopra in forma pronta per l'inalazione sono usati fino a 3 volte al giorno. Dosa per una inalazione versare 4 ml della soluzione di lavoro. L'inalazione dei farmaci dovrebbe avvenire attraverso una maschera di nebulizzatore. Inalare il naso, espirare la bocca.

Regole per l'inalazione di un nebulizzatore quando si tossisce

Avendo riempito il farmaco con la medicina, il paziente si siede di fronte a lui. I bambini piccoli sono meglio riprendere La camera del nebulizzatore deve essere mantenuta in posizione verticale.

  • La procedura viene eseguita un'ora dopo aver mangiato o fatto esercizio fisico
  • Durante l'inalazione, il paziente deve sedere in una posizione comoda, essere rilassato e calmo (i bambini non devono piangere o avere paura)
  • L'inalazione della tosse viene effettuata senza l'uso di una maschera, è necessario utilizzare l'ugello per la bocca. La maschera è consentita per i bambini piccoli che non riescono a respirare attraverso la bocca attraverso l'ugello
  • Inspirare attraverso la bocca, espirare
  • Le inalazioni per la tosse sono consentite a una temperatura leggermente elevata se il paziente si sente relativamente bene.
  • Avendo respirato attraverso il dispositivo, dovresti riposare fino a mezz'ora.

Cosa non può essere versato nel nebulizzatore?

Il riempimento del nebulizzatore è vietato con soluzioni oleose, sospensioni (sospensioni, sciroppi, brodi cotti in casa, infusi di materie prime vegetali). L'inalazione di oli o soluzioni disomogenee in uno spray sottile causerà infiammazione e gonfiore dei polmoni.

Fai attenzione! L'uso di antibiotici non è possibile in un nebulizzatore a ultrasuoni. Per l'inalazione efficace, seguire le istruzioni per il dispositivo.

Cosa fare con l'inalazione: i migliori consigli degli esperti

L'inalazione può essere il metodo migliore per il trattamento della tosse, bronchite, polmonite e rinite. È importante sapere esattamente cosa fare con l'inalazione di indicazioni specifiche. Non sempre le ricette più semplici danno l'effetto desiderato. Oggi daremo un'occhiata più da vicino su come riempire l'inalatore a casa per garantire un trattamento efficace in breve tempo. È noto che se la malattia inizia, inizierà a progredire. E anche il solito naso che cola a volte porta a gravi conseguenze quando si deve ricorrere alla chirurgia. Le procedure di inalazione contribuiranno ad evitare questo. Prenditi cura della tua salute, contatta il tuo dottore. Inoltre, aiuterai i nostri consigli e le raccomandazioni degli esperti.

Principi di base del trattamento con inalazione

Molte persone sono interessate a cosa riempire l'inalatore quando si tossisce, il modo migliore per curare le malattie nei bambini, che aiuta più velocemente da un raffreddore. Ora ci sono molte composizioni, preparazioni speciali per inalazione, che vengono versate nei dispositivi. Alcuni sono focalizzati sul bambino. Pertanto, è facile scegliere l'opzione migliore, data la natura e il decorso della malattia, nonché le caratteristiche individuali del bambino o dell'adulto. Considera gli importanti principi di selezione dei fondi per l'inalazione, in modo che in seguito tu possa fare l'inalazione più efficace.

  • Quando la malattia ha appena iniziato a svilupparsi, non si osservano complicazioni, le condizioni del paziente sono relativamente buone, è possibile utilizzare le formulazioni più semplici. Ad esempio, l'acqua minerale alcalina, la cosiddetta "acqua di mare", viene riempita nell'inalatore e anche la soluzione di soda è efficace. Puoi versare salina.
  • Esistono mezzi universali per l'inalazione, che sono adatti per malattie lievi. Ad esempio, il primo giorno di un naso che cola o una leggera tosse.
  • Quando un bambino si ammala, in ogni caso, dovresti prima ottenere un consiglio professionale da uno specialista. Solo lui sarà in grado di scegliere il trattamento giusto, determinare le formulazioni necessarie per l'inalazione. Quindi le procedure fatte porteranno il massimo beneficio.
  • È possibile effettuare l'inalazione, riempiendo il nebulizzatore con acqua con alcune gocce di oli essenziali. Tali procedure sono molto utili, efficaci, ma non vengono eseguite in presenza di reazioni allergiche.
  • Respirano attraverso un inalatore pieno per 10 minuti.
  • È meglio eseguire la procedura 2-3 volte al giorno.
  • Hai bisogno di sapere come riempire correttamente l'inalatore per la tosse. Leggi le istruzioni.
  • Se non vi è alcun effetto desiderato da una soluzione per inalazione, dovrebbe essere cambiato. È meglio provare diverse ricette.


È consigliabile scegliere i mezzi, dato il tipo specifico di tosse. È possibile riempire l'inalatore e la semplice soluzione salina, ma non sempre fornisce l'effetto desiderato.

Ecco cosa dice l'esperto: "Tutto dipende dal decorso della malattia, dal tuo benessere. Ad esempio, se capisci che hai solo un leggero raffreddamento, hai un piccolo solletico in gola, inspira con acqua salata o minerale. Questa procedura permetterà di liberare i bronchi. Autorizzato a condurre la propria inalazione con olii essenziali. Tuttavia, ti consiglio sempre di consultare un medico se hai sintomi più gravi. "

Si scopre che le inalazioni con acqua minerale hanno anche le loro sfumature. Ecco cosa dice lo specialista: "Ricorda che è importante liberare il liquido dei gas prima di eseguire la procedura con l'uso di acqua minerale. Per fare questo, basta versare l'acqua minerale in un bicchiere, lasciare per un'ora in chiaro. L'aria uscirà, quindi l'acqua può già essere versata nell'inalatore. "

Efficaci farmaci direzionali

Considera i mezzi con un'azione diretta. Impariamo esattamente quali problemi sono risolti con farmaci specifici.

  1. Quando la mucosa si gonfia, puoi fare inalazioni con Synupret.
  2. Se sorge la domanda, come possono essere trattati i bronchi, è necessario scegliere un rimedio dal seguente: salgim, berotok, berodual.
  3. Malavite, rotokan e anche tonsilgon aiutano ad affrontare l'infiammazione.
  4. Spesso la tosse diventa secca, provoca forti irritazioni e persino dolore, non dorme. In questo caso, è necessario diluire l'espettorato, stimolare la sua produzione. Per aiutare il paziente con migliori inalazioni con lazolvan, ambrobene.
  5. Le seguenti formulazioni antitosse sono adatte per un bambino: lidocaina, tussamig.
  6. È anche abbastanza spesso proposto di prendere fondi per il restringimento dei vasi sanguigni. Naphthyzinum, l'epinefrina è efficace.
  7. Non dobbiamo dimenticare i batteri, i germi. Devono essere distrutti. E qui miramistin, furatsilin.
  8. È necessario aumentare il sistema immunitario. Interferone, Derinat verrà in soccorso.

Ricorda che l'inalatore deve essere correttamente riempito. Il farmaco non si scioglie con acqua naturale, ma solo con soluzione salina sterile. Prima della procedura, la soluzione medicinale viene leggermente scaldata in modo che la sua temperatura raggiunga la temperatura ambiente. Il dispositivo si riempie con una pipetta. A volte viene fornita una tazza speciale. Dopo il rifornimento di carburante, al dispositivo sono collegati un boccaglio e una maschera con un compressore.

video

Un video utile ti aiuterà a eseguire correttamente il trattamento. Guarda un video dettagliato sugli inalatori, le loro caratteristiche e come usarli. La conversazione è condotta da uno specialista, spiega tutto come accessibile e chiaramente possibile.

Quando si esegue l'inalazione dovrebbe essere più attento. L'opzione migliore è quella di consultare uno specialista per determinare i migliori mezzi per la terapia. Altrimenti, è possibile una reazione negativa. Con queste opzioni aggiuntive, puoi già scegliere te stesso. Ma ci sono alcune sfumature. Ad esempio, quando la rinite o la bronchite è scatenata da reazioni allergiche, è più difficile trovare farmaci adatti per l'inalazione, poiché alcuni di essi possono aumentare le allergie. È anche importante monitorare gli effetti collaterali, i risultati del trattamento per condurre bene la terapia, in breve tempo. Per eventuali complicazioni, reazioni negative del corpo, è necessario consultare immediatamente un medico.

Che inalazione si può fare con il raffreddore: ricette

Un naso che cola è un compagno costante di un raffreddore. Tutti hanno familiarità con esso. Ci sono diversi modi per trattarlo: farmaci, rimedi popolari e inalazioni. Queste ultime procedure sono eseguite in modo più efficiente con un nebulizzatore. Questo dispositivo ad ultrasuoni è in grado di alleviare rapidamente la respirazione a fronte di un raffreddore, e quindi liberarlo completamente da esso, ecco perché le inalazioni per un raffreddore con un nebulizzatore sono così popolari: puoi trovare le ricette nell'articolo.

Uso della procedura per la rinite

L'inalazione con questo dispositivo aiuta efficacemente e, cosa più importante, ad eliminare in modo sicuro i sintomi della rinite, senza ricorrere a potenti farmaci. Può essere efficace in qualsiasi fase di un raffreddore, ma è ancora meglio usarlo fin dai primi giorni. Egli sarà in grado di:

  • idratare la mucosa nasale;
  • rendere la secrezione nasale meno viscosa e quindi ridurne lo scarico;
  • eliminare secchezza e prurito nei passaggi nasali;
  • ammorbidire le croste formate da aria secca o dormire e contribuire ad eliminarli;
  • assicurare l'azione diretta del farmaco sull'intera superficie della mucosa nasale;
  • ridurre il gonfiore e l'infiammazione del rivestimento interno del naso.

Il video racconta come respirare attraverso un nebulizzatore in caso di raffreddore:

Le regole che devono essere seguite durante l'inalazione:

  1. la situazione durante la procedura dovrebbe essere calma in modo che il paziente sull'apparecchio non sia distratto da nulla;
  2. l'inalazione è effettuata non prima di un'ora dopo i pasti;
  3. dopo aver usato il nebulizzatore, non è possibile fumare, bere alcol, sciacquarsi la bocca e bere mezzi per rimuovere il muco per un'ora;
  4. l'aerosol deve essere inalato profondamente attraverso la bocca e poi espirare attraverso la bocca in pochi secondi;
  5. Per un trattamento efficace, è necessario passare almeno 8 inalazioni. Ognuno di loro dovrebbe durare almeno 10 minuti.

L'uso di un nebulizzatore è giustificato nel caso di malattie virali. L'inalazione con lui non ha un'interazione sistemica sul corpo e questo elimina la formazione di effetti collaterali. Il dispositivo ha un effetto locale sul naso che cola: allevia i sintomi e riduce i processi patologici. Funziona in modo più efficiente rispetto ad altri dispositivi grazie al fatto che le particelle di farmaco che la lasciano hanno una struttura più fine, e quindi sono più facilmente assorbite nella zona interessata del naso. Ma dovresti sapere che un tal inalatore richiede l'uso di certe soluzioni.

Nel video - l'uso obbligatorio dell'inalatore in alcuni casi:

Cosa versare nel dispositivo per il trattamento della rinite?

Prima di rispondere a questa domanda, descriviamo innanzitutto quali sostanze non possono essere utilizzate per esso categoricamente:

  • farmaci vasocostrittori. Possono causare problemi respiratori quando entrano nei bronchi;
  • infusi e decotti di erbe. Innanzitutto, le particelle della pianta si intasano in diverse parti del dispositivo e causano la rottura. In secondo luogo, durante la vaporizzazione di una goccia di rimedi erboristici, se entrano nei polmoni, possono causare reazioni allergiche;
  • olio. Si rovineranno il nebulizzatore e non potranno più essere ripristinati. Inoltre, il loro uso può provocare polmonite o portare alla desolazione delle aree polmonari.

La selezione di soluzioni medicinali per il nebulizzatore non può essere effettuata in modo indipendente. Dobbiamo visitare il medico, forse a un certo stadio della malattia, può prescrivere farmaci potenti come gli antibiotici.

Qui puoi leggere i sintomi e il trattamento della tosse allergica negli adulti.

Lo specialista ti dirà anche la ricetta per la preparazione della soluzione, fornirà chiare proporzioni delle sostanze che contiene. I mezzi destinati all'inalazione hanno un alto grado di purificazione. Le aziende farmaceutiche producono anche formulazioni speciali per tali inalatori. Sono versati in anticipo in determinati volumi in conformità con le proporzioni ottimali per alcune malattie. Prima di usarli, è necessario leggere attentamente le istruzioni ad essi allegate per evitare reazioni allergiche ai loro componenti.

Come riempire il nebulizzatore per respirare? Puoi versare nel nebulizzatore quando hai un raffreddore:

  • complessi alcalini e salini (cloruro di sodio e suo bicarbonato, acqua salina o minerale);
  • immunostimolanti (interferone o derinat);
  • agenti antibatterici e antisettici (furatsilina, dioksidin, ceftriaxone, fluimucil o streptomicina);
  • farmaci anti-infiammatori (rotokan, eucalipto, propoli o malavit);
  • ormonale (kromoheksal, desametasone o pulmicort).

È importante che le donne in gravidanza possano usare tali inalazioni, ma vale la pena di osservare attentamente quando si sceglie un medicinale per loro. Dovrebbero evitare l'uso di droghe con un forte odore, in modo da non deteriorare la salute.

I più adatti per loro sono:

  • acqua minerale leggermente alcalina, viene anche utilizzata per il trattamento della tosse, il collegamento può essere letto su inalazioni con un nebulizzatore secco per la tosse con acqua minerale;
  • salino, anche spesso l'inalazione con soluzione salina con una tosse secca.

Successivamente, consideriamo in dettaglio come preparare adeguatamente le soluzioni con ciascuno dei rappresentanti del tuo gruppo.

Metodi per la preparazione di soluzioni

Diamo la dose raccomandata e le proporzioni di soluzioni medicinali.

Salina e alcalina

Spesso usato e semplice è la procedura per l'inalazione di vapori salini. Per questi scopi, viene presa la sua composizione salina allo 0,9% e, a volte, viene utilizzata l'acqua Borjomi. Per un lavoro efficace del principio attivo, la soluzione alcalina deve essere leggermente riscaldata (fino a 30 gradi). L'inalazione di queste sostanze ammorbidisce le croste nei canali nasali e idrata le mucose. Miglioramento dello scarico del muco e diminuzione della secchezza del naso.

immunostimolanti

Tra questo gruppo è particolarmente interessante l'interferone. La sua ricetta non è niente di complicato. Il contenuto di una fiala del farmaco viene miscelato con 3 ml di soluzione salina e tutto questo viene versato in un nebulizzatore. La durata della procedura dovrebbe essere compresa tra 5 e 15 minuti. Si ripete due volte al giorno.

Derinat è un farmaco antivirale. Per inalazione devono prendere 2 ml del farmaco e diluire 2 ml di soluzione fisiologica.

Antibiotici e antisettici

L'uso indipendente di agenti antibatterici può peggiorare la situazione: ridurre l'immunità e provocare l'insorgenza di infezioni fungine.

  • Il fluimucil è un antibiotico bicomponente. È costituito da tiamfenicolo e acetilcisteina. Diluisce efficacemente il catarro. Particolarmente bravo a curare malattie che sono accompagnate non solo da un raffreddore, ma anche da tosse. La sua soluzione viene preparata come segue: la preparazione sotto forma di polvere secca viene sciolta in 5 ml di cloruro di sodio allo 0,9%. La composizione risultante è divisa in due fasi.
  • La diossidina è un farmaco antibatterico. Il suo principio attivo è la chinossalina. Può essere 1% o 0,5%. Se viene scelta l'ultima opzione, viene diluita con soluzione salina, mantenendo il rapporto 1: 2 e per la soluzione 1% è uguale a 1: 4. In una procedura, è possibile utilizzare non più di 4 ml della composizione risultante.
  • Ceftriaxone è un potente antibiotico. È diluito con acqua per iniezione. Prendere 1 ml di flaconcino e mescolare con 5 ml di acqua per preparazioni iniettabili. Mescolare bene prima dell'uso. La durata minima della procedura con lui è di 5 minuti.
  • Furacilina - antisettico. Viene versato nel dispositivo per inalazione senza previa diluizione. Usata soluzione allo 0,02% in una quantità di 4 ml. Due volte al giorno. Leggi se puoi lavare il naso con il bambino furatsilinom.
  • La streptomicina è un antisettico. 0,25 grammi del farmaco diluito in 5 ml di cloruro di sodio.

Farmaci anti-infiammatori

  • Rotokan è composto da ingredienti naturali: camomilla, calendula e achillea. Il farmaco viene diluito in soluzione salina in un rapporto di 1:40. Un dosaggio per l'inalatore deve contenere 4 ml di formulazione diluita. Le inalazioni con lui vengono fatte tre volte al giorno.
  • Propoli. È usata la tintura. Divorzia con la salina 1:20. 1 ml di erbe e 20 ml di composizione fisiologica, rispettivamente.
  • Estratto di eucalipto - clorofilla Rimuove la viscosità del muco, rendendolo più fluido. Prendi 10-15 gocce del farmaco e sciogli in 200 ml di soluzione salina. Per un'inalazione è 3 ml della composizione preparata. Si ripete tre volte al giorno.
  • Malavit è un integratore biologico costituito da estratti di erbe e minerali. Per inalazione, 1 ml del farmaco viene sciolto in 30 ml di soluzione fisiologica. Una dose - 3 ml. È usato tre volte al giorno.

Farmaci ormonali

  • Desametasone. Utilizzato in una forma diluita. È necessario prendere una soluzione iniettabile allo 0,4%. Prendere 2 mg del farmaco una volta, sciogliere in 3 ml di soluzione fisiologica e utilizzare fino a 4 volte al giorno. Puoi anche usarlo in fiale. Quindi il suo rapporto con la sostanza aggiuntiva sarà 1: 6. Lo strumento non viene utilizzato più di una settimana.
  • Pulmicort. Disponibile sotto forma di sospensioni per inalazione con dosaggio per adulti e bambini. È usato in forma pura. Solo se il dosaggio singolo prescritto dal medico è inferiore a 2 ml, allora viene portato a questa quantità versando soluzione salina. L'inalazione con lui viene effettuata da 1 a 3 volte al giorno. Per una inalazione, adulti e bambini di età superiore ai 12 anni usano 1 mg. E per i bambini che non hanno ancora raggiunto questa età, il dosaggio è prescritto nella quantità di 0,25 mg.
  • Kromogeksal. Il principio attivo è l'acido cromoglicico. Il contenuto della sua bottiglia non deve essere diluito. Adulti e bambini oltre i due anni sono prescritti 1 flacone quattro volte al giorno.

Non vi è alcun dubbio sull'efficacia dell'inalazione con un nebulizzatore. Elimina più efficacemente la rinite rispetto ad altri mezzi. Inoltre, è completamente sicuro, quindi, consigliato per l'uso anche per i bambini fino a un anno. Il dispositivo stimola lo scarico del muco, idrata le membrane mucose dei passaggi nasali e aiuta a sbarazzarsi a lungo del freddo il più rapidamente possibile.Potrebbero anche essere utili informazioni sui farmaci usati per l'inalazione di nebulizzatore con laringite. Leggi anche quali inalazioni possono essere somministrate per la rinite allergica. Qui puoi scoprire cosa fare se un bambino non ha avuto un naso che cola per due settimane.

Soluzioni per inalazione di nebulizzatori. Cosa scegliere per il trattamento?

Ora per il trattamento della tosse, vengono spesso utilizzati nebulizzatori, nei quali versano soluzioni speciali per l'inalazione.

Questi dispositivi sono assolutamente sicuri, poiché la nebbia prodotta da loro non è affatto calda, quindi è impossibile masterizzarli.

Inoltre, sono in grado di rompere gocce di sostanza medicinale in minuscole particelle, penetrando facilmente in qualsiasi parte del tratto respiratorio.

Grazie a questo, i nebulizzatori possono essere utilizzati per qualsiasi malattia degli organi respiratori, l'importante è trovare la medicina giusta.

Tipi di farmaci per inalazione: classificazione

In varie malattie, ai pazienti può essere prescritta la somministrazione di farmaci da diversi gruppi farmacologici, ma non è consigliabile mescolarli tra loro.

Affinché le medicine prescritte dal medico producano il massimo effetto, è necessario sapere prima cosa riempire il nebulizzatore, secondo, ecc.

È necessario somministrare farmaci nella seguente sequenza e tra le procedure è necessario resistere ad una pausa di almeno 15 minuti.

Broncodilatatori I farmaci in questo gruppo sono usati per espandere i bronchi quando sono ostruiti (ristretti), che è tipico di asma, bronchite ostruttiva, laringite, ecc. La loro ricezione è iniziata esclusivamente dalla prescrizione del medico, osservando rigorosamente l'accuratezza della somministrazione.

  1. atrovent
  2. Salgim
  3. Flomax
  4. Ventolin
  5. salbutamolo
  6. berotek
Mucolitici Contribuiscono alla diluizione dell'espettorato e ne facilitano lo scarico.
Questi sono farmaci come:

  1. ambroxol,
  2. Flavamed,
  3. ACC,
  4. Fluimucil,
  5. Bronchipret,
  6. ambrobene,
  7. Lasolvan,
  8. ambrogeksal
Agenti antinfiammatori e ormonali, antibiotici e antisettici
  1. Pulmicort
  2. Nasonex
  3. Dekasan
  4. Miramistin
  5. Rotokan
  6. Tintura di alcol eucalipto
  7. Fluimucil-antibiotico IT
  8. clorexidina
  9. furatsilin
  10. Tonsilgon N

I corticosteroidi hanno proprietà antinfiammatorie pronunciate, grazie alle quali arrestano rapidamente tutte le manifestazioni del processo infiammatorio.

Pertanto, vengono spesso prescritti per adenoidi, seno e altri disturbi.

Gli antisettici e gli antibiotici che influenzano direttamente la microflora patogena sono introdotti tra questi ultimi quando tutti gli ostacoli alla loro penetrazione nella destinazione sono stati rimossi. Antistaminici (Cromohexal, ecc.). Bloccano il legame dell'istamina (il principale mediatore di allergia) con i corrispondenti recettori. Grazie a loro, il naso che cola, la congestione nasale, gli starnuti e altri segni di una reazione allergica vengono eliminati. Ma sono raramente prescritti per la tosse (un'indicazione per questo è l'asma bronchiale di origine allergica). Immunomodulatori (Derinat, Interferon). Questi fondi sono anche chiamati antivirali. Aumentano la resistenza del corpo, quindi si consiglia di prendere dai primi giorni dello sviluppo di ARVI. Ogni farmaco ha le sue caratteristiche in come preparare una soluzione per l'inalazione, che determina il suo dosaggio. Fonte: nasmorkam.net Ma quasi tutti sono presi tre volte al giorno, prendendo 3-4 ml diluiti con soluzione salina per una procedura. Ma prima di usarne uno, dovresti consultare un medico.

Soluzioni di tosse negli adulti

Quando si tossisce si possono usare soluzioni inalatorie elencate sopra. Ma la scelta di cosa respirare dipende dal tipo di malattia.

Pertanto, prima di procedere con la terapia inalatoria, consultare un medico. È severamente vietato iniziare arbitrariamente l'assunzione di antibiotici e corticosteroidi (glucocorticoidi).

Soluzioni per la tosse da inalazione per i bambini

Quando si trattano i bambini, è necessario essere molto attenti su quali medicinali e soluzioni possono essere utilizzati.

Dopo tutto, alcuni di questi sono destinati solo ai bambini di età superiore a 6 anni o addirittura a 12 anni, mentre altri possono essere dati anche ai neonati.

Pertanto, solo un pediatra dovrebbe prescrivere tutti i medicinali ai bambini sotto i due anni.

Quindi, dai broncodilatatori, che sono prescritti per una tosse secca improduttiva, tipica della pertosse, della stenosi laringea e di alcune altre patologie del periodo neonatale, possono essere utilizzati Atrovent o Ventolin.

Da 4 anni ha già permesso l'uso di Salbutamol e Beroteca, mentre Berodual è accettato da 6 anni.

Dal numero di mucolitici mostrati con una tosse umida, i farmaci a base di ambroxolo, ad esempio Ambrobene, Flavamed, possono essere utilizzati fin dalla nascita. Bronchipret è prescritto da 3 mesi. Con 2 anni ha permesso l'uso di ACC e Fluimutsila.

I farmaci antinfiammatori devono essere somministrati al bambino con cautela, soprattutto su base vegetale, poiché possono causare una reazione allergica.

Se c'è ancora un grave processo infiammatorio, il pediatra può prescrivere un corticosteroide Pulmicort, che è consentito da 6 mesi.

Sicuramente dici quale soluzione è meglio quando la tosse è impossibile. L'unico che è adatto a tutti e allo stesso tempo distinto da alta sicurezza è salino.

È necessario soprattutto per eliminare l'irritazione e il solletico in gola, poiché idrata efficacemente le mucose.

Soluzioni di nebulizzazione per la bronchite

In caso di bronchite solo se non è accompagnata da un'ostruzione delle vie aeree, si possono usare i seguenti mucolitici:

Pertussin. È una preparazione a base di erbe che contiene estratti di timo e timo. I bambini sotto i 12 anni devono essere diluiti 1: 2, i pazienti più anziani 1: 1. Lasolvan (Ambroxol, Ambrobene, Ambrogexal). Il principio attivo è ambroxolo cloridrato. Per gli adulti, prendi una soluzione pulita, i bambini sono allevati 2: 2.

Acqua minerale "Borjomi" o "Narzan". Aiutano ad eliminare l'irritazione della mucosa e il suo gonfiore. Ma per un inalatore di compressione l'acqua minerale è sicura di liberarsi del gas.

Come respirare attraverso il nebulizzatore al freddo?

Da un raffreddore, incluso causato da qualsiasi tipo di sinusite, la soluzione Sinupret aiuta molto. Questo rimedio omeopatico si distingue per la ricchezza della sua composizione e contribuisce a:

  • ripristino dei meccanismi naturali di protezione della mucosa;
  • eliminazione di edema;
  • migliorare il deflusso del muco dai seni paranasali.

Per la procedura Sinupret deve essere diluito con soluzione fisiologica nelle seguenti proporzioni:

  • per bambini da 2 a 6 anni - 1: 3;
  • per bambini da 6 a 16 anni - 1: 2;
  • per adolescenti e adulti - 1: 1.

Eliminare la congestione nasale aiuterà il vasocostrittore Naphthyzinum 0,05%. Per millilitro del farmaco assumere 5 ml di soluzione salina.

Per combattere la rinite, puoi usare l'olio di eucalipto (14 gocce aggiunte a 200 g di soluzione salina). Ma è adatto solo per inalatori che producono vapore, ma non nebulizzatori.

Il trattamento delle infezioni batteriche, indicato da moccio verde, viene effettuato con alcol clorofillite. È allevato in un rapporto di 1:10. Anche l'inalazione con Miramistina sarà efficace.

Spesso i medici raccomandano di integrare la terapia con farmaci antivirali, ad esempio Derinat o l'interferone ordinario, che può essere inalato anche ai neonati. Derinat viene versato nella camera del nebulizzatore in una forma pura e l'interferone in polvere viene diluito con il solvente ad esso collegato.

Quando sinusite

Nel processo infiammatorio nei seni mascellari, si possono usare i rimedi sopra per il raffreddore comune, ma la terapia sarà sicuramente integrata con antibiotici, corticosteroidi o altri farmaci prescritti dall'otorinolaringoiatra.

per mal di gola

Nel processo infiammatorio nella gola può essere trattato:

Tonsilgon N. Questo è un farmaco omeopatico e l'unico che può essere usato dalla gola nei bambini sotto un anno. Il dosaggio richiesto per i bambini si ottiene sciogliendo 1 ml di Tonsilgon N in 3 ml di soluzione salina, per i bambini da 1 a 7 anni, è sufficiente assumere 2 ml di solvente e per i pazienti più anziani - 1 ml. La Famiglia. Non è tra i farmaci ed è un integratore alimentare. Consiste di estratti vegetali e minerali. Con mal di gola, si consiglia di combinare Malavit con soluzione salina nel rapporto di 1:30. Tintura di eucalipto. 10-15 gocce iniettate in 200 ml di soluzione salina. Per una procedura, utilizzare 3 ml della miscela. Ma non può essere usato per l'asma bronchiale e il broncospasmo. Rotokanom. I suoi componenti sono tinture alcoliche di camomilla, calendula e achillea. Per preparare una miscela per inalazione, diluire 1 ml di rotocan in 40 ml di soluzione salina. Tintura alcolica di estratto di calendula. Preparare una soluzione di calendula dovrebbe essere la stessa di Rotokana.

Con laringite

Se l'infiammazione colpiva non solo la gola, ma anche la laringe, si dovrebbero usare gli stessi farmaci usati per la faringite. Il fluimucil può anche essere usato, specialmente se la tosse sta già iniziando a cambiare in uno bagnato.

Con angina

L'infiammazione alla gola, innescata da batteri, è certamente trattata con antisettici e, in casi gravi, con antibiotici. Come il primo sceglie:

  • Chlorophyllipt;
  • Miramistin;
  • Dioxidina (sciolta in rapporto 1: 4);
  • Furacilina (non diluita);
  • Tonsilgon N.

Gli antibiotici sono usati esclusivamente su prescrizione medica.

Inalazione salina: indicazioni

La soluzione fisiologica o isotonica del cloruro di sodio 0,9% è ideale per il corpo umano. Lo comprano in farmacia o lo preparano da soli (prendi un cucchiaino di sale senza uno scivolo per un litro d'acqua). Salina per inalazione è usata per:

  • idratazione delle mucose, che aiuta a eliminare le irritazioni alla gola;
  • liquefazione dell'espettorato viscoso e facilitare la sua rimozione;
  • fornendo un'azione anti-infiammatoria.

Tutto ciò rende insostituibile una soluzione di sale marino o cucina convenzionale quando:

  • laringite, tracheite;
  • sinusite, rinite;
  • rinofaringite, faringite, tonsillite;
  • bronchiti;
  • asma bronchiale, ecc.

Per una procedura, 1 ml di bambino viene versato, 2 ml di briciole fino a 4 anni e un bambino dai 4 ai 7 anni - 3 ml e 4 ml per adulto. La quantità di liquido versato nella camera dell'apparecchio determina il numero di minuti che il bambino deve respirare. Pertanto, per i bambini abbastanza un paio di minuti, e bambini in età prescolare e scolari avranno bisogno di 4 a 10 minuti.

Soluzione di soda per inalazione con nebulizzatore: da cosa?

Il bicarbonato di sodio è un mucolitico naturale e antisettico. È usato per:

  • bronchite cronica;
  • rinite, sinusite;
  • raucedine;
  • otite media;
  • laringite, tonsillite, mal di gola.

Quando vengono utilizzate soluzioni alcaline per inalazione, il segreto viscoso viene diluito, si verifica l'idratazione e il pH della mucosa cambia. E, come è noto, l'ambiente acido è favorevole alla maggior parte degli agenti patogeni, pertanto, quando alcalinizzati, perdono la capacità di crescere e riprodursi normalmente.

Pertanto, la bicarbonato di sodio o di calcio è utile sia nella tosse secca che produttiva. E poiché questo prodotto è di origine naturale e non è un allergene, può essere usato per bambini di qualsiasi età.

È possibile versare il tampone di sodio o la preparazione fatta da sé nella camera del nebulizzatore, soprattutto perché non ci sono difficoltà nel modo di prepararlo.

Per fare questo, aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio ad un litro di soluzione salina, ma per la procedura hai bisogno solo di 4 ml del liquido preparato, che in media dura 10-15 minuti. Per i bambini, le proporzioni sono le stesse, ma usano una quantità minore della miscela, in base all'età del bambino.

Quando sinusite, rinite o mal di gola nella soluzione finita, aggiungere 1-2 gocce di iodio. La durata della manipolazione in questo caso dovrebbe essere di 5-8 minuti.

Controindicazioni

È impossibile condurre sedute di terapia inalatoria con qualsiasi farmaco se:

  • temperatura corporea elevata (superiore a 38 ° C);
  • patologie vascolari, in cui si nota la loro eccessiva fragilità;
  • emorragia polmonare;
  • malattie del sistema cardiovascolare, in particolare, precedente infarto;
  • aterosclerosi cerebrale;
  • la presenza di un ictus nella storia.

Quindi, ci sono molti farmaci destinati al trattamento per inalazione. In ogni situazione, puoi scegliere la migliore medicina, ma è meglio contattare un medico che possa fare la diagnosi corretta e, di conseguenza, sviluppare correttamente un regime di trattamento. È particolarmente importante non trascurare la visita dello specialista in caso di problemi di salute nei bambini!

Soluzioni di nebulizzazione (per te stesso un memo)

NEBULAISER THERAPY + soluzioni per nebulizzatore

Una guida per i pazienti. Che cosa è un nebulizzatore, quali malattie possono essere trattati con esso, come condurre correttamente l'inalazione, come scegliere un nebulizzatore, questo e molto altro sul moderno metodo di terapia inalatoria che puoi imparare da questo articolo.

TERAPIA NON BLUZER - QUESTO E 'MODERNO E SICURO.

Soluzioni per nebulizzatori

Utilizzare le seguenti soluzioni per il nebulizzatore (elenco dettagliato).

1. Broncodilatatori (farmaci che espandono i bronchi)

Il componente principale: soluzione per inalazione (ipratropio bromuro) e fenoterolo.

Utilizzato per la prevenzione e il trattamento del soffocamento nelle malattie croniche dell'apparato respiratorio. Questo è il farmaco più ottimale, in cui i minimi effetti collaterali.

Adulti e bambini (Art. Dodici): 40 gocce / 1 inalazione, tre o quattro p / d. Bambini (da sei a dodici anni): 20 gocce / 1 inalazione, tre a quattro r / d. Bambini (sei e ml.): 10 gocce / 1 inalazione, tre r / d. Per preparare una soluzione per inalazione, aggiungere 3 millilitri di soluzione salina al farmaco.

2. Mucolitici (catarro diluito) e secretolitici (espettorante)

Il componente principale: Ambroxol (utilizzato sia per inalazione che all'interno). I pazienti con malattie croniche degli organi respiratori vengono utilizzati quando viene espulso l'espettorato.

Adulti e bambini (dopo sei anni): 40-50 gocce / 1 inalazione, uno o due r / d. Bambini (da due a sei anni): 40 gocce / 1 inalazione, uno o due r / d. Bambini (due anni e sotto): 20 gocce / 1 inalazione, uno o due r / d. Nella soluzione per inalazione si consiglia di applicare soluzione salina nel rapporto di uno a uno. Il trattamento dovrebbe durare circa cinque giorni.

Qualsiasi medicinale a base di ambroxolo non può essere usato insieme a farmaci antitosse quali Bronholitin, Codeine, Pektussin, Falimint, Sinekod, Libeksin, ecc.).

3. Farmaci anti-infiammatori. Rotokan.

Il componente principale: un'infusione di estratti vegetali su alcool (camomilla, achillea, calendula).

Utilizzato nelle malattie acute delle vie respiratorie (in genere media e superiore). La soluzione per inalazione viene preparata diluendo in relazione a uno a quaranta farmaci in soluzione salina (da 1 ml a 40 ml, rispettivamente). Utilizzare 60 gocce / 1 inalazione, tre p / giorno.

Il componente principale: tintura di eucalipto su alcol.

Utilizzato per l'infiammazione delle vie respiratorie (in genere media e superiore). La soluzione per inalazione viene preparata diluendo 15 gocce del farmaco in 200 millilitri di soluzione salina.

Utilizzare 50 gocce / 1 inalazione, tre o quattro p / d.

Non puoi respirare con asma e broncospasmo.

Il componente principale: estratto di calendula su alcol.

Utilizzato nelle malattie infiammatorie acute del tratto respiratorio superiore.

La soluzione per inalazione viene preparata diluendo 20 gocce del farmaco e 40 millilitri di soluzione salina nel rapporto di uno a quaranta.

Applicare 60 gocce / 1 inalazione, tre r / d.

4. Glucocorticosteroidi (farmaci anti-infiammatori ormonali) e antistaminici (farmaci anti-allergia)

Il componente principale: budesonide (sospensione per inalazione).

Questo farmaco viene prodotto con un dosaggio "per adulti", che è di 0,5 milligrammi / millilitro, e con un dosaggio "pediatrico" di 0,25 milligrammi / millilitro.

Applicato alle malattie infiammatorie acute del sistema respiratorio, come la malattia polmonare cronica e l'asma bronchiale, cioè quelle per il trattamento di cui necessitano farmaci ormonali. Pulmicort ha effetti anti-allergici e anti-infiammatori.

Adulti e bambini (dopo dodici anni): 20 gocce / 1 inalazione, da uno a tre giorni / giorno.

Bambini (dai 12 anni in su): 0,25 milligrammi / 1 inalazione, da 1 a 3 p / d.

Il farmaco specificato non può essere utilizzato in inalatori ad ultrasuoni, nebulizzatori.

Con una singola dose del farmaco, che è inferiore a 2 millilitri, si aggiunge una soluzione salina per aumentare il volume totale della soluzione, pari a 2 millilitri. In tutti gli altri casi, il farmaco per inalazione non viene diluito con soluzione fisiologica, ecc.

5. Antisettici e antibiotici (agenti antibatterici e antimicrobici)

Il componente principale: tiamfenicolo e acetilcisteina.

Viene utilizzato contemporaneamente al farmaco, che diluisce e rimuove il muco e l'espettorato dal tratto respiratorio (superiore e inferiore).

Per preparare l'agente, è necessario aggiungere 70 gocce di solvente (5 millilitri) alla polvere. Il farmaco preparato viene conservato in frigorifero per un giorno e prima dell'uso viene portato a temperatura ambiente.

Adulti e bambini (dopo dodici anni): 250 milligrammi (mezza bottiglia) / 1 inalazione, uno o due p / d.

Bambini (da dodici e ml): 125 milligrammi (la quarta parte della bottiglia) / 1 inalazione, uno o due p / d.

Per preparare la soluzione per l'inalazione, è necessario aggiungere 2 millilitri di soluzione salina alla dose richiesta.

Il componente principale: nitrofural.

Viene utilizzato per la disinfezione e il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute (infezione virale respiratoria acuta) e impedisce anche la penetrazione dell'infezione ancora più profonda nei bronchi.

Quando inalazione usi la soluzione furatsilinovym pronta (in forma pura): 4 ml / 1 inalazione, due p / d.

La soluzione per inalazione può essere fatta indipendentemente. È necessario dissolvere una targa di furatsilin in 100 millilitri di soluzione salina.

6. Immunomodulatori (regolano il sistema immunitario) Interferone

Il componente principale: una polvere speciale da cui creare gocce per il naso.

Utilizzato come prevenzione e trattamento dell'influenza e altre infezioni virali respiratorie acute.

Per preparare il farmaco necessario, è necessario aprire la fiala e versare acqua a temperatura ambiente (distillata o bollita) sul segno "2 millilitri", mescolare delicatamente.

Applicare 40 gocce / 1 inalazione, due volte a / d.

Per preparare la soluzione per l'inhalitia, viene aggiunto 1 millilitro di soluzione salina alla dose necessaria di farmaco.

7. Decongestionanti o farmaci vasocostrittori

Il componente principale: epinefrina (adrenalina cloridrato, una soluzione di 0,1 per cento).

È usato negli attacchi di asma, cioè broncospasmo, con groppa, laringotracheite, edema laringeo, come nella laringite e nelle allergie.

Adulti, così come i bambini (arte: due anni): di solito una volta per 0,5 ml del farmaco, a volte la procedura viene ripetuta.

A bambini (da due e millilitri.): Una volta da 0,25 millilitri della medicina.

Per preparare una soluzione per inalazione, vengono aggiunti 3 millilitri di soluzione salina alla dose necessaria di farmaco.

8. Farmaci antitosse.

Il componente principale: lidocaina cloridrato (soluzione al 2%).

Utilizzato con tosse secca ossessiva. Questo è un farmaco con un effetto anestetico locale.

Adulti e bambini (Art. Dodici): 40 gocce / 1 inalazione, uno o due r / d.

Bambini (da due a dodici anni): 20 gocce / 1 inalazione, uno o due r / d. Per preparare una soluzione per inalazione, vengono aggiunti 2 millilitri di soluzione salina alla dose necessaria di farmaco. È necessario applicare attentamente, leggere attentamente le controindicazioni. Prima dell'uso, consultare il proprio medico.

Per rendere il farmaco più facile da penetrare nel tratto respiratorio, dovrebbe essere convertito in un aerosol. Un nebulizzatore è una camera in cui la soluzione medicinale viene spruzzata su un aerosol e alimentata alle vie aeree del paziente. L'aerosol medico è creato da certe forze. Tali forze possono essere il flusso d'aria (nebulizzatori del compressore) o le oscillazioni della membrana ultrasonica (nebulizzatori ad ultrasuoni).

La terapia del nebulizzatore ha vantaggi rispetto ad altri tipi di terapia inalatoria:

· Può essere utilizzato a qualsiasi età, dal momento che al paziente non è richiesto di regolare il proprio respiro per il funzionamento del dispositivo e allo stesso tempo eseguire qualsiasi azione, ad esempio, premere la bomboletta spray, tenere l'inalatore, ecc., Che è particolarmente importante nei bambini piccoli.

· Nessuna necessità di eseguire un respiro forte consente l'uso della terapia del nebulizzatore nei casi di gravi attacchi di asma, così come nei pazienti in età avanzata.

· La terapia con nebulizzatori consente l'uso di farmaci in dosi efficaci in assenza di effetti collaterali.

· Questa terapia fornisce un rifornimento continuo e rapido di farmaci con un compressore.

· È il metodo più sicuro di terapia inalatoria, dal momento che non utilizza, al contrario di aerosol di dosaggio aerosol, propellenti (solventi o gas di trasporto).

· È un metodo moderno e confortevole per il trattamento delle malattie broncopolmonari nei bambini e negli adulti.

Quali malattie possono essere trattate con un nebulizzatore?

Il farmaco spruzzato con un inalatore inizia ad agire quasi immediatamente, il che consente l'uso di nebulizzatori, principalmente per il trattamento di malattie che richiedono un intervento urgente - asma, allergie.

(Innanzitutto, i nebulizzatori sono usati per trattare malattie che richiedono un intervento urgente - asma, allergie).

Un altro gruppo di malattie in cui le inalazioni sono semplicemente necessarie sono i processi infiammatori cronici delle vie respiratorie, come la rinite cronica, la bronchite cronica, l'asma bronchiale, la broncopneumopatia cronica ostruttiva, la fibrosi cistica, ecc.

Ma la portata della loro applicazione non è limitata a questo. Sono buoni per il trattamento di malattie respiratorie acute, laringiti, riniti, faringiti, lesioni fungine del tratto respiratorio superiore, del sistema immunitario.

Inalatori per malattie professionali di cantanti, insegnanti, minatori, chimici aiutano.

Quando il nebulizzatore è necessario a casa:

In una famiglia in cui un bambino cresce, incline a frequenti raffreddori, bronchiti (compresi quelli che si verificano con la sindrome broncopolmonare), per il trattamento complesso della tosse con espettorato difficile, trattamento della stenosi.

Famiglie con pazienti con malattie broncopolmonari croniche o spesso ricorrenti (asma bronchiale, broncopneumopatia cronica ostruttiva, bronchite cronica, fibrosi cistica).

Quali farmaci possono essere utilizzati nel nebulizzatore.

Per la terapia del nebulizzatore, ci sono soluzioni speciali di farmaci che sono disponibili in fiale o contenitori di plastica - nebulose. Il volume del farmaco insieme al solvente per una singola inalazione è 2-5 ml. Il calcolo della quantità richiesta di farmaci dipende dall'età del paziente. Per prima cosa, nel nebulizzatore vengono versati 2 ml di soluzione salina fisiologica, quindi viene aggiunto il numero richiesto di gocce del medicinale. L'acqua distillata non deve essere utilizzata come solvente, in quanto può provocare broncospasmo, che porterà alla tosse e alla respirazione durante la procedura. L'imballaggio farmaceutico con farmaci viene conservato in frigorifero (salvo diversa indicazione) in forma chiusa. Dopo l'apertura del pacchetto della farmacia, il farmaco deve essere utilizzato entro due settimane. Si consiglia di scrivere sulla bottiglia la data di inizio dell'uso del farmaco. Prima di utilizzare il farmaco deve essere riscaldato a temperatura ambiente.

Per la terapia con nebulizzatore si può usare:

1. mucolitici e mucoregolatori (preparazioni per l'espettorato del diradamento e miglioramento dell'espettorazione): Ambroesal, Lasolvan, Ambrobene, Fluimucil;

2. broncodilatatori (farmaci che espandono i bronchi): Berodual, Ventolin, Berotek, Salamol.

3. glucocorticoidi (ormoni che hanno un effetto multilaterale, principalmente anti-infiammatorio e anti-edematoso): Pulmicort (sospensione per nebulizzatori);

4. Cromoni (farmaci antiallergici, stabilizzatori della membrana mastocitaria): Nebulosa Cromoesale;

5. antibiotici: Fluimucil-antibiotico;

6. soluzioni alcaline e saline: 0,9% di soluzione salina, acqua minerale Borjomi

Prescrivere il farmaco e dire le regole del suo uso dovrebbe il medico. Deve controllare l'efficacia del trattamento.

Non raccomandato per l'uso con nebulizzatori:

tutte le soluzioni contenenti oli, sospensioni e soluzioni contenenti particelle sospese, compresi decotti e infusi di erbe, nonché soluzioni di aminofillina, papaverina, tableyfillin, difenidramina e mezzi simili, che non hanno punti di applicazione sulla membrana mucosa delle vie respiratorie.

Quali effetti collaterali sono possibili durante la terapia con nebulizzatori?

Con la respirazione profonda, possono comparire sintomi di iperventilazione (capogiri, nausea, tosse). È necessario fermare l'inalazione, respirare attraverso il naso e calmarsi. Dopo la scomparsa dei sintomi dell'iperventilazione, la nebulizzazione attraverso il nebulizzatore può essere continuata

Durante l'inalazione, come reazione all'introduzione della soluzione spruzzata, può verificarsi tosse. In questo caso, si raccomanda anche di interrompere l'inalazione per diversi minuti.

Metodo di inalazione usando un nebulizzatore

Prima di lavorare con l'inalatore, devi (sempre) attentamente

lavarsi le mani con sapone i microbi patogeni possono essere sulla pelle.

Raccogliere tutte le parti del nebulizzatore seguendo le istruzioni. Versare la quantità necessaria del farmaco nella tazza del nebulizzatore, preriscaldandola a temperatura ambiente.

Chiudere il nebulizzatore e collegare la maschera facciale, il boccaglio o la cannula nasale.

Collegare il nebulizzatore e il compressore con un tubo.

Accendere il compressore e condurre l'inalazione per 7-10 minuti o fino al completo consumo della soluzione.

Spegnere il compressore, scollegare il nebulizzatore e smontarlo.

Lavare tutte le parti del nebulizzatore con acqua calda o soluzione di bicarbonato al 15%. Non usare pennelli e spazzole.

Smontare il nebulizzatore in una forma smontata con un dispositivo di sterilizzazione a vapore, ad esempio un termodisinfettore (sterilizzatore a vapore) progettato per gestire biberon. E 'possibile anche la sterilizzazione mediante ebollizione per almeno 10 minuti. La disinfezione deve essere effettuata una volta alla settimana.

Il nebulizzatore accuratamente pulito e asciugato deve essere conservato in un tovagliolo o un asciugamano pulito.

Regole di base per l'inalazione

L'inalazione viene effettuata non prima di 1-1,5 ore dopo un pasto o uno sforzo fisico significativo.

Durante il corso del trattamento per inalazione, i medici vietano il fumo. In casi eccezionali, si raccomanda di smettere di fumare per un'ora prima e dopo l'inalazione.

L'inalazione dovrebbe essere presa in uno stato calmo, senza essere distratto leggendo e parlando.

L'abbigliamento non dovrebbe costringere il collo e rendere difficile la respirazione.

Per le malattie delle vie nasali, l'inalazione e l'espirazione devono essere effettuate attraverso il naso (inalazione nasale), respirando con calma, senza tensione.

Nelle malattie della laringe, della trachea, dei bronchi e dei polmoni, si raccomanda di inalare l'aerosol attraverso la bocca (inalazione orale), è necessario respirare profondamente e in modo uniforme. Dopo aver inspirato profondamente con la bocca, trattenere il respiro per 2 secondi, quindi effettuare un'espirazione completa attraverso il naso; in questo caso, l'aerosol dalla cavità orale si estende ulteriormente nella faringe, nella laringe e ulteriormente nelle parti più profonde del tratto respiratorio.

La frequente respirazione profonda può causare vertigini, quindi periodicamente è necessario interrompere l'inalazione per un breve periodo.

Prima della procedura, non è necessario prendere espettoranti, sciacquare la bocca con soluzioni antisettiche (permanganato di potassio, perossido di idrogeno, acido borico).

Dopo ogni inalazione, e specialmente dopo l'inalazione di un farmaco ormonale, è necessario risciacquare la bocca con acqua bollita a temperatura ambiente (un bambino piccolo può essere dato da bere e cibo), in caso di utilizzo di una maschera, lavare gli occhi e il viso con acqua.

La durata di un'inalazione non deve superare i 7-10 minuti. Il corso del trattamento con inalazioni di aerosol - da 6-8 a 15 procedure.

Quali sono i tipi di nebulizzatori?

Attualmente, nella pratica medica, ci sono tre tipi principali di inalatori: vapore, ultrasuoni e compressore.

L'azione degli inalatori di vapore si basa sull'effetto dell'evaporazione della sostanza farmaceutica. È chiaro che possono essere utilizzate solo soluzioni volatili (oli essenziali). Il più grande svantaggio di inalatori di vapore è la bassa concentrazione della sostanza inalata, di norma, inferiore alla soglia degli effetti terapeutici, nonché l'incapacità di dosare accuratamente il farmaco a casa.

Ultrasuoni e compressori combinati con il termine "nebulizzatori" (dalla parola latina "nebulosa" - nebbia, nuvola), generano non coppie, ma una nube di aerosol costituita da microparticelle di una soluzione inalabile. Nebulizzatore consente di entrare in tutti gli organi respiratori (naso, bronchi, polmoni) farmaci nella sua forma pura, senza impurità. La dispersione degli aerosol prodotti dalla maggior parte dei nebulizzatori varia da 0,5 a 10 micron. Particelle con un diametro di 8-10 micron sono depositate nel cavo orale e nella trachea, con un diametro di 5-8 micron - nella trachea e nel tratto respiratorio superiore, da 3 a 5 micron - nel tratto respiratorio inferiore, da 1 a 3 micron - nei bronchioli, da 0, Da 5 a 2 micron - negli alveoli. Le particelle di dimensioni inferiori a 5 micron sono chiamate "frazione respirabile" e hanno il massimo effetto terapeutico.

Soluzione spray per nebulizzatori a ultrasuoni con vibrazioni a membrana ad alta frequenza (ad ultrasuoni). Sono compatti, silenziosi, non richiedono la sostituzione di camere di nebulizzazione. La percentuale di aerosol che cade sulla mucosa del tratto respiratorio supera il 90% e la dimensione media delle particelle di aerosol è di 4-5 micron. A causa di ciò, il farmaco richiesto sotto forma di aerosol in alta concentrazione raggiunge i bronchi e i bronchioli piccoli.

La scelta dei nebulizzatori a ultrasuoni è più preferibile nei casi in cui la zona di esposizione del farmaco è i piccoli bronchi e il farmaco si presenta sotto forma di soluzione salina. Tuttavia, un certo numero di farmaci, come antibiotici, ormoni, mucolitici (espettorato) può essere distrutto dall'ecografia. Questi farmaci non sono raccomandati per l'uso in nebulizzatori ad ultrasuoni.

I nebulizzatori del compressore formano una nuvola di aerosol spingendo attraverso una stretta apertura nella camera contenente la soluzione di trattamento, una potente corrente d'aria pompata dal compressore. Il principio dell'utilizzo di aria compressa nei nebulizzatori per compressori è il "gold standard" della terapia inalatoria. Il vantaggio principale dei nebulizzatori per compressori è la loro versatilità e economicità relativa, sono più accessibili e possono spruzzare praticamente qualsiasi soluzione destinata all'inalazione.

I nebulizzatori del compressore hanno diversi tipi di fotocamere:

· Camere di convezione con uscita costante di un aerosol;

· Telecamere traspiranti;

· Camere di inspirazione attivate con un interruttore di flusso della valvola.

Durante l'inalazione di sostanze medicinali attraverso un nebulizzatore, è necessario tenere conto di alcune caratteristiche:

· Volume ottimale di riempimento della camera del nebulizzatore - non meno di 5 ml;

· Per ridurre la perdita del farmaco alla fine dell'inalazione, è possibile aggiungere 1 ml di soluzione salina alla camera, dopodiché, agitando la camera del nebulizzatore, continuare l'inalazione;

· Quando si utilizzano farmaci economici e convenienti, è possibile utilizzare tutti i tipi di nebulizzatori, ma quando si utilizzano farmaci più costosi, i nebulizzatori attivati ​​dal paziente che inala e dotato di un interruttore della valvola durante la fase espiratoria forniscono la massima efficacia della terapia inalatoria. Questi dispositivi sono particolarmente efficaci nel trattamento delle malattie broncopolmonari.

Come scegliere un nebulizzatore?

Con il trattamento con un nebulizzatore, il farmaco viene consegnato al tratto respiratorio. Questo trattamento è destinato a coloro che hanno afflitto il tratto respiratorio (rinite, laringite, tracheite, bronchite, asma bronchiale, broncopneumopatia cronica ostruttiva, ecc.). Inoltre, a volte la mucosa del tratto respiratorio viene utilizzata per iniettare farmaci nel corpo umano. La superficie dell'albero bronchiale è molto grande e molti farmaci, come l'insulina, vengono assorbiti attivamente attraverso di esso.

La scelta dell'inalatore dipende dalla malattia che intendi trattare e dalle tue capacità finanziarie.

In Russia, i produttori di nebulizzatori di Germania, Giappone e Italia rappresentano i loro prodotti nel mercato delle attrezzature mediche. Sfortunatamente, non ci sono ancora produttori nazionali di nebulizzatori per compressori. Informazioni dettagliate sulle caratteristiche tecniche di alcuni tipi di nebulizzatori possono essere ottenute da società russe che partecipano alla loro vendita. Alla scelta dei requisiti del nebulizzatore per uno spray e il compressore sono considerati. Per un compressore, dimensioni, peso, rumore sul lavoro, la facilità d'uso è importante. Per tutti questi parametri, differiscono leggermente. Ma va notato che i nebulizzatori di PARI GmbH (Germania) si distinguono per la tradizionale qualità tedesca, l'eccezionale efficienza e la lunga durata. Forniscono la massima sedimentazione dei farmaci nel tratto respiratorio grazie alla dispersione ottimale dell'aerosol.

Forse l'attenzione dovrebbe essere sul tipo di irroratore. I nebulizzatori equipaggiati con un nebulizzatore a flusso diretto, ha senso da usare nei bambini piccoli, in quanto hanno una forza inspiratoria insufficiente, che consentirebbe l'attivazione delle valvole (e quindi il salvataggio del medicinale). Per l'inalazione nei bambini fino a 3 anni, si consiglia di utilizzare una maschera per bambini. Gli adulti possono anche usare questo tipo di spruzzatore, perché È originariamente completato con un bocchino.

I nebulizzatori respiratori che vengono attivati ​​dall'inalazione hanno valvole per l'inalazione e l'espirazione, che vengono attivate alternativamente durante l'atto respiratorio. Quando vengono utilizzati durante l'espirazione, si forma meno aerosol, c'è un notevole risparmio del farmaco.

Ci sono anche nebulizzatori che hanno un nebulizzatore dotato di un tubo a T (interruzione flusso di aerosol), che consente di regolare la formazione di un aerosol solo durante l'inalazione bloccando l'apertura laterale del tee.

Vari tipi di ugelli vengono utilizzati con lo spruzzatore: boccagli, cannule nasali (tubuli), maschere per adulti e taglie per bambini.

· I boccagli (adulti e bambini) sono ottimali per la somministrazione di farmaci in profondità nei polmoni, vengono utilizzati quando vengono inalati da pazienti adulti, così come i bambini da 5 anni.

· Le maschere sono utili per il trattamento del tratto respiratorio superiore e permettono di irrigare tutte le parti della cavità nasale, la faringe, così come la laringe e la trachea. Quando si utilizza una maschera, la maggior parte degli aerosol viene depositata nel tratto respiratorio superiore. Le maschere sono necessarie quando si utilizza la terapia con nebulizzatore nei bambini di età inferiore a 3 anni, dal momento che è impossibile condurre l'inalazione in questi pazienti attraverso il boccaglio - i bambini respirano principalmente attraverso il naso (ciò è dovuto all'anatomia del corpo del bambino). È necessario utilizzare una maschera di dimensioni appropriate. L'uso di una maschera aderente riduce la perdita di aerosol nei bambini piccoli. Se un bambino ha più di 5 anni, è meglio usare un boccaglio piuttosto che una maschera.

· Le cannule nasali (tubuli) sono necessarie per fornire un aerosol medicinale alla cavità nasale. Possono essere utilizzati nel complesso trattamento della rinite acuta e cronica e della rinosinusite.

Per ottenere un nebulizzatore per te e per i tuoi cari è la decisione giusta e ragionevole. Hai acquisito un aiutante affidabile e un amico.

Potrebbe Piacerti Anche